#newsweekUp Dottori.it compra MedicoFacile, maratona per Technogym, al via Young Business Talents | Economyup
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

QUESTA SETTIMANA

#newsweekUp Dottori.it compra MedicoFacile, maratona per Technogym, al via Young Business Talents

08 Ott 2015

La startup dei medici compra il sito dei commenti dei pazienti, la società del wellness fa un hackathon per sviluppatori a H-Farm e parte anche in Italia il contest internazionale per insegnare l’imprenditoria agli studenti

Notizie, fatti ed eventi che hanno caratterizzato la settimana appena trascorsa. In questi giorni ha fatto notizia l’acquisto da parte di una startup, Dottori.it, di un’altra startup, MedicoFacile.it, ma anche l’allenza tra Italian Angels for Growth e la holding di venture capital LVenture Group. L’Emilia Romagna offre ai residenti un viaggio in Silicon Valley, a Modena nascono un incubatore e un FabLab. La startup Solo sigla un’intesa con il Gruppo Uvet (soluzioni online di viaggio)

► Startup compra startup – Il portale Dottori.it, che raccoglie i medici specialisti italiani, ha acquisito MedicoFacile.it, sito che offre ai pazienti la possibilità di raccontare a posteriori la propria esperienza con lo specialista, per dar vita a un network italiano nelle prenotazioni mediche online, che può già contare su numeri importanti: 1,5 milioni di utenti al mese, 80.000 medici presenti , 250.000 profili registrati e 35.000 raccomandazioni di medici effettuate dai pazienti. Entrambe le società erano iscritte nel registro delle Startup Innovative. L’As della nuova realtà è Paolo Bernini. Nel board direttivo dell’azienda entra una figura di spicco del mondo internet italiano: Carlo Giordano, Amministratore delegato di Immobiliare.it.

► Allenza tra investitori – Italian Angels for Growth (Iag), grande Angel Group italiano attivo dal 2007 nello sviluppo di nuove realtà imprenditoriali, e LVenture Group (Lvg), holding di  partecipazioni quotata in Borsa Italiana che opera a livello internazionale nel settore del Venture Capital, hanno concluso un accordo per sostenere lo sviluppo di startup ad alto potenziale di crescita che fanno parte dell’acceleratore Luiss Enlabs “La Fabbrica delle Startup”, controllato da Lvg e frutto di una partnership con l’Università Luiss. LVenture Group effettuerà periodicamente uno scouting tra le imprese del proprio network per presentare a IAG le candidate più idonee per un’eventuale fase di screening e selezione ai fini di un finanziamento da parte dei suoi soci.

► Dall’Emilia-Romagna alla Silicon Valley – Una nuova opportunità per chi ha un’idea imprenditoriale innovativa, ha tra i 21 e i 40 anni ed è residente, studia o lavora in Emilia-Romagna. Ad offrirla è Aster, società consortile tra la Regione Emilia-Romagna, le Università, gli Enti pubblici nazionali di ricerca Cnr, Enea, Infn e il sistema regionale delle Camere di Commercio, che mette a disposizione 10 posti per partecipare gratuitamente al TVLPx. Si tratta di un corso per startup in Silicon Valley che si terrà a Menlo Park dal 5 al 15 novembre. Per ulteriori informazioni cliccare qui 

► Una startup in aiuto delle agenzie di viaggio – Il POS virtuale Solo, startup innovativa partecipata da Digital Magics, venture incubator quotato su AIM Italia, e il Gruppo  Uvet, polo distributivo impegnato nella fornitura di servizi e soluzioni per viaggi leisure, business travel, mice e pharma, hanno siglato un accordo per portare il POS Virtuale in oltre 1.300 agenzie turistiche del network. Il POS virtuale di Solo permetterà alle agenzie di viaggio del Gruppo Uvet di ampliare la gamma di servizi offerti. In particolare Solo verrà utilizzato dalle agenzie per incrementare la loro offerta di prodotti e servizi a distanza, tramite i canali telefonici e online e per offrire ai propri clienti le più avanzate tecnologie volte a garantire la migliore esperienza di acquisto.

► Studenti a scuola d’impresa – Dopo il successo registrato lo scorso anno riparte anche in Italia Young Business Talents, la competizione internazionale ideata dall’azienda spagnola Praxis MMT. Grazie al simulatore d’impresa sviluppato da Praxis MMT gli studenti di scuola media superiore, in età compresa tra i 15 e 21 anni, potranno provare a gestire un’impresa virtuale e vivere un’esperienza molto simile alla realtà. Con Young Business Talents tutti gli iscritti al concorso potranno far pratica prendendo ogni genere di decisioni all’interno di un’impresa virtuale e mettersi alla prova insieme ad altri giovani talentuosi con il sogno di diventare un giorno un vero manager. Qui i dettagli dell’iniziativa. 

► Maratona di sviluppatori per il “benessere” – Via al primo hackathon dedicato al mondo del wellness lanciato da Technogym che si terrà il 17-18 ottobre in H-Farm, l’incubatore di startup fondato da Riccardo Donadon con sede a Roncade. Per il primo H-ACK Technogym centinaia di ragazzi provenienti da tutta Italia, e non solo, si troveranno per sviluppare soluzioni innovative che reinventino il settore wellness. Settore che si sta delineando a livello globale come uno dei maggiori trends del futuro. http://h-ack.com/technogym

► Nuovi spazi per startupper e maker  a Modena – Nel cuore della città romagnola  nasce un incubatore, che affiancherà le startup mettendo a disposizione uno spazio fisico e servizi mirati a sostenere lo sviluppo del loro progetto di business, e un Fab Lab che favorirà il libero accesso alla tecnologie grazie a stampanti 3D, macchine a controllo numerico, elettronica e molto altro. Sarà un luogo dove maker, creativi, artigiani e imprese possono “prototipare” e realizzare (quasi) qualsiasi cosa. Il progetto è promosso dal Comune di Modena, in collaborazione con Fondazione Democenter e CambiaMo e con il contributo della Regione Emilia-Romagna.

Luciana Maci
Giornalista

Ho partecipato al primo esperimento di giornalismo collaborativo online in Italia (Misna). Sono dal 2013 in Digital360 Group, prima in CorCom, poi in EconomyUp. Scrivo di innovazione ed economia digitale

Articoli correlati