MailUp: l'ex startup "cresciuta" ora fa shopping in Danimarca | Economyup
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Internazionalizzazione

MailUp: l’ex startup “cresciuta” ora fa shopping in Danimarca

16 Nov 2015

Dopo aver comprato mesi fa una startup spagnola, la società italiana specializzata in direct marketing multicanale (email e sms) acquista per 800mila euro la holding di Globase, tra i primi player danesi in questo campo. L’ad Gorni: «Scommettiamo sui Paesi nordici»

Nazzareno Gorni, CEO di MailUp
MailUp, ex startup ormai diventata una realtà imprenditoriale italiana affermata nel settore del direct marketing multicanale (email e sms), prosegue nel suo shopping all’estero acquistando una società danese. Dopo aver comprato ad agosto Acumbamail SL, company emergente nel campo dell’email marketing in Spagna, ora ha acquisito Ad Pepper Media Denmark A/S, holding di controllo di Globase International ApS, uno dei principali player danesi nel campo dell’email marketing.

Fondata nel 2002 da Nazzareno Gorni e Luca Azzali e da oltre un anno quotata all’Aim, il listino di Borsa Italiana riservato alle piccole e medie imprese ad alto potenziale, MailUp ha comprato la società per 800.000 euro, comprensivi della cassa (che ammonta a circa 400.000 Euro) e della valorizzazione dell’avviamento, e il pagamento è avvenuto utilizzando le risorse finanziarie presenti in azienda.

Contestualmente all’acquisizione, Ad Pepper Media Denmark A/S è stata rinominata MailUp Nordics A/S.

Globase è una società nata nel 1999 che sviluppa soluzioni che consentono alle aziende di gestire e migliorare la comunicazione e le campagne di marketing con i propri clienti attraverso tutti i canali. Ad una piattaforma software innovativa proprietaria si aggiungono servizi professionali di consulenza per lo sviluppo di personalizzazioni, dataset e la configurazione e la gestione di flussi di marketing automation. Il mercato di riferimento è quello delle aziende medio-grandi in Danimarca e nei Nordics. L’azienda conta circa 100 clienti tra cui Mercedes-Benz, Bang & Olufsen e 3M.

Il nuovo consiglio di amministrazione di MailUp Nordics A/S è composto da Nazzareno Gorni (Chairman), Matteo Monfredini (Executive Director) e Giandomenico Sica (Director), mentre il nuovo consiglio di amministrazione di Globase International ApS è composto da Nazzareno Gorni (Chairman), Thomas Jensen (Executive Director), Matteo Monfredini (Director) e Giandomenico Sica (Director).

Nazzareno Gorni, Ceo di MailUp e Chairman di Globase, commenta: “Siamo molto soddisfatti di questa operazione. Globase è una delle principali realtà nel mercato dell’email marketing in Danimarca e nei Nordics. Storicamente la società ha sempre avuto risultati brillanti e lo scorso anno, a causa di una serie di ritardi nel lancio del nuovo prodotto di “Data Based Marketing”, ha conseguito risultati negativi entrando in una situazione di crisi. La società ha prontamente avviato un processo di ristrutturazione, ora concluso, che ha visto impegnato il management per tutto il 2015 e i cui effetti benefici sono evidenti già analizzando i risultati al 30 giugno 2015, che ha chiuso con un Ebitda negativo pari a circa Euro 120 mila, in forte miglioramento rispetto al dato negativo di Euro 807 mila del 31 1 dicembre 2014. In questo scenario, vediamo in Globase una grande opportunità industriale. Crediamo – ha proseguito Gorni – nelle potenzialità dell’attuale team di manager, che ha svolto un lavoro egregio in questi ultimi 12 mesi, e riteniamo che, dotando la società della nostra suite di prodotti (apprezzati da circa 9.000 clienti in tutto il mondo) e con il nostro know-how di marketing, si possa riprendere un percorso di decisa crescita. Per noi si tratta di una scommessa su un mercato, quello dei Nordics, che è storicamente alto spendente, con una pressione competitiva modesta e dove riteniamo di poter avere successo, nella prospettiva di continuare il nostro cammino nei mercati non anglofoni, con focus sull’Europa e sui paesi emergenti”. (L.M.)

Luciana Maci
Giornalista

Ho partecipato al primo esperimento di giornalismo collaborativo online in Italia (Misna). Sono dal 2013 in Digital360 Group, prima in CorCom, poi in EconomyUp. Scrivo di innovazione ed economia digitale

Articoli correlati