Expo 2015, per le startup un milione e 500mila euro a fondo perduto | Economyup
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Opportunità

Expo 2015, per le startup un milione e 500mila euro a fondo perduto

10 Nov 2014

Regione Lombardia e Unioncamere hanno lanciato un bando per le startup guidate da imprenditori under 35 attive nei settori che riguardano l’esposizione universale, stanziando finanziamenti a fondo perduto per servizi di affiancamento, consulenza e investimenti in capitale umano. C’è tempo fino al 16 gennaio per candidarsi online

C’è tempo fino al 16 gennaio per partecipare a Startup per Expo, il bando promosso da Regione Lombardia e Unioncamere e dedicato startup guidate da imprenditori under 35. Il bando si prefigge di incentivare lo sviluppo di nuove imprese che propongano al mercato idee originali, nuovi prodotti, nuovi servizi, nuovi modelli organizzativi e che contribuiscano a migliorare lo sviluppo sostenibile e stimolare la competizione tra progetti ad alto contenuto di conoscenza da presentare tra le eccellenze italiane durante Expo Milano 2015.

In particolare i settori devono riguardare:

Agrifood – sicurezza e qualità del cibo, scienze e tecnologia alimentare, scienze e tecnologie per la biodiversità;

Life Science – iniziative relative a prodotti o servizi dedicati alla salute dell’uomo (bio e med tech), educazione alimentare;

Social Innovation – iniziative relative a prodotti o servizi che aspirano a produrre innovazione sociale e culturale;

Industrial – iniziative relative a prodotti o servizi dedicati allo sviluppo di materiali e processi industriali innovativi;

Smart cities – iniziative relative a prodotti o servizi dedicati allo sviluppo di tecnologie ed applicazioni che permettono di migliorare in modo sostanziale la gestione e la vita nelle città (servizi, turismo etc.);

Energy – progetti finalizzati a generazione, distribuzione e uso efficiente di energia, da quella tradizionale a quella connessa alle energie rinnovabili;

Environment – iniziative finalizzate al miglioramento della gestione del ciclo dei rifiuti e dell’acqua.

Il bando finanzia lo sviluppo di startup nei settori collegati al tema di Expo 2015, stanziando un milione e 500mila euro di contributi a fondo perduto per servizi di affiancamento, consulenza e investimenti in capitale umano. Le micro, piccole e medie imprese lombarde e le startup innovative possono presentare le domande online seguendo la procedura sul sito. Il bando prevede due fasi:
 
Fase 1 – BUSINESS PLAN: contributi a fondo perduto in servizi di affiancamento, consulenza e/o investimento in capitale umano. L’importo per impresa è pari a 15mila euro;

Fase 2 – START UP PER EXPO: selezione delle start up per la partecipazione al programma Spazio Start Up di Padiglione Italia.

 

Concetta Desando
Giornalista

Due menzioni speciali al premio di giornalismo M.G. Cutuli, vincitrice del Premio Giuseppe Sciacca 2009, collaboro con testate nazionali. Per EconomyUp mi occupo di startup, innovazione digitale, social network

Articoli correlati