Digitouch compra la startup Ondeal e si rafforza nell'ecommerce | Economyup

OPEN INNOVATION

Digitouch compra la startup Ondeal e si rafforza nell’ecommerce



Digitouch acquisice il controllo della startup Ondeal: ha sviluppato una piattaforma per la gestione delle vendite nei marketplace, attraverso i quali passa il 40% degli acquisti online. “È un altro passo nel cammino di espansione sui segmenti chiave dell’ecosistema digitale”, dice il presidente Simone Ranucci Brandimarte

18 Mar 2021


Negozi ecommerce

Il mercato dell’ecommerce cambia e va sempre di più verso i marketplace. Seguendo questa tendenza il Gruppo DigiTouch, Cloud Marketing Company quotata sul mercato AIM Italia, potenzia la propria offerta acquisendo una startup innovativa, Ondeal, che ha sviluppato una piattaforma, dedicata alla gestione della presenza dei prodotti di un brand sui marketplace, dalla gestione degli ordini alle operation. .

Secondo i dati del Politecnico di Milano, nel 2020 le vendite tramite marketplace in Italia hanno pesato quasi il 44% su un totale di circa 24miliardi di euro di transazioni complessive per il commercio on line. Ondeal e la sua controllata 4Success gestiscono una piattaforma in grado di integrare il catalogo prodotti dei propri clienti e di gestirne in modo diretto la pubblicazione sui principali marketplace (Amazon, Ebay, Aliexpress, ManoMano, ePrice, Cdiscount, eMag, etc.) in alcuni dei principali paesi europei: Italia Germania, Svezia, Olanda, Francia, Spagna e Polonia, con l’obiettivo di aprire a breve anche in Sud America e Medio Oriente.

L‘offerta 4Deal si presenta come full service provider in ambito marketplace. La soluzione si rivolge a numerosi brand (tra i quali Akai, Nordmende, Candy, Farmacasa, Record, Office, Ardes) che desiderano essere presenti su uno o più marketplace e richiedono complesse competenze per una gestione profittevole. Nell’ambito dell’operazione il Gruppo DigiTouch apporterà inoltre mezzi finanziari per supportare lo sviluppo tecnologico e commerciale della piattaforma e per adattarla anche al mercato delle aziende in modalità sas.

Il Gruppo Ondeal – start up innovativa dinamica e in forte crescita – ha chiuso il 2020 con ricavi per circa 2 milioni di euro e ha già raggiunto il break even di bilancio. Sulla base del trend dei primi due mesi e dei progetti acquisiti per il 2021, si stimano ricavi dell’esercizio in corso pari a circa 3,5 milioni di Euro con un EBITDA margin in un intorno del 5% post sinergie con il Gruppo DigiTouch. La previsione sulla base dei piani interni prevede ricavi al 2023 per circa 8-9 milioni di Euro e EBITDA margin del 9-10%.

«Il momento che stiamo vivendo sta generando una forte accelerazione degli investimenti in tecnologie digitali, sia lato creazione di offerta che lato promozione prodotti. Con una conoscenza profonda del settore maturata in anni di esperienza nelle vendite multichannel, Ondeal rappresenta un target e una scelta ottimale per noi, per proseguire nel nostro cammino di espansione e di focalizzazione sui segmenti chiave dell’ecosistema digitale. Sulla base dei nostri forecast e delle stime di mercato, prevediamo che la nostra business unit e-commerce – uno dei tre pillar della top line del Gruppo – si rafforzerà significativamente nel prossimo triennio» afferma Simone Ranucci Brandimarte, presidente del Gruppo DigiTouch.

Simone Ranucci Brandimarte, presidente del gruppo Digitouch

Il razionale strategico dell’operazione risiede nella volontà del Gruppo di rafforzare le proprie competenze e soluzioni in ambito e-commerce e di consolidare il proprio posizionamento sul mercato come polo digitale aggregante, ovvero come player a tutto campo in grado di offrire competenze avanzate nell’ambito della tecnologia, dell’e-commerce e del marketing.

Nell’ambito del progetto industriale, DigiTouch acquisirà il 100% del capitale sociale di Ondeal. L’acquisto avverrà in tre fasi con le seguenti modalità e si completerà entro il 2023: 578 mila Euro al primo closing mediante acquisizione dai venditori di una partecipazione pari al 90,38% del capitale sociale di Ondeal; 320 mila Euro entro 9 mesi dal primo closing, tramite un aumento di capitale riservato all’esito del quale DigiTouch risulterà titolare di una partecipazione ulteriore pari al 3,67% che unitamente alla prima le permettono di salire al 94,04% del capitale sociale di Ondeal.  La terza fase per salire al controllo totale della Società prevede l’acquisto del residuale 5,96% per un corrispettivo fino ad un massimo di 290mila Euro da corrispondersi sulla base delle performance economiche del 2023 (ricavi per circa 8,0 milioni ed Ebitda margin compreso tra il 7 e il 10%). L’operazione è gestita interamente con mezzi propri.

Le vendite su e-commerce continuano a registrare un’ascesa prolungata da diversi anni. A fronte di un mercato europeo di circa 49 miliardi di euro nel 2020, si stima che nel 2024 possano raggiungere un valore di circa 67 miliardi di euro (fonte Digital Market Outlook). Si tratta di dati che ovviamente risentono del trend dovuto al repentino cambio di abitudini introdotte dalla pandemia, la quale ha generato una forte accelerazione degli acquisti online da parte dei consumatori. Nell’ambito della profonda rivoluzione digitale che ha caratterizzato il 2020, la domanda di partner in grado di offrire un’offerta integrata di tecnologie, e-commerce e marketing è cresciuta esponenzialmente.