OPEN INNOVATION

Amazon, 4 miliardi sull’AI generativa di Anthropic: cosa fa la startup fondata dagli ex di OpenAI

La multinazionale dell’eCommerce investirà fino a 4 miliardi di dollari per una quota minoritaria nella società di intelligenza artificiale Anthropic, fondata da Dario e Daniela Amodei, fratello e sorella italo-americani ed ex membri di OpenAI. Ecco i dettagli dell’accordo

Pubblicato il 25 Set 2023

I fondatori di Anthropic

Amazon scommette una cifra importante sull’AI (Artificial Intelligence) attraverso una partecipazione in una società attiva in questo settore, Anthropic. Il 25 settembre 2023 la multinazionale dell’eCommerce ha annunciato un investimento significativo, fino a 4 miliardi di dollari, nella società di intelligenza artificiale Anthropic. Questa mossa, si legge in un comunicato aziendale, fa parte di un progetto più ampio che mira a sviluppare modelli di intelligenza artificiale di alta qualità e affidabilità. La combinazione dell’esperienza di Amazon nel gestire infrastrutture sicure e affidabili con la ricerca all’avanguardia di Anthropic consentirà di rendere l’intelligenza artificiale più accessibile ai clienti di Amazon Web Services (AWS).

Come è nata e cosa fa Anthropic

Anthropic PBC è una startup americana di intelligenza artificiale e “società di pubblica utilità”, fondata a San Francisco da ex membri di OpenAI. E’ specializzata nello sviluppo di sistemi di intelligenza artificiale generali e modelli linguistici, con un’etica aziendale di utilizzo responsabile dell’IA.

La società ha sviluppato il sistema Claude, prima vera alternativa a ChatGPT. I suoi fondatori sono Dario e Daniela Amodei, fratello e sorella italo-americani della prima generazione. Con l’ingresso di OpenAI in Microsoft,hanno deciso, nel 2021, di fondare una startup alternativa alla rete neurale che avevano contribuito a creare, guidata da valori altruistici e sociali.

Già da febbraio scorso Anthropic, registrata come società di pubblica utilità e specializzata nella sicurezza e nella ricerca sull’intelligenza artificiale, ha annunciato una partnership con Google, chiuso un round di finanziamento da 450 milioni di dollari e rilasciato il suo chatbot Claude (compreso il modello più recente, Claude 2).

Amazon diventa il principale fornitore di servizi cloud per Anthropic

A seguito del recente investimento, Amazon Web Services diventerà il principale fornitore di servizi cloud per Anthropic. Questo fornirà al team di Anthropic l’accesso a tecnologie di calcolo avanzate, tra cui i chip AWS Trainium e Inferentia. Questi strumenti verranno utilizzati per migliorare le soluzioni esistenti per l’allenamento e l’implementazione dei modelli di intelligenza artificiale. Amazon e Anthropic collaboreranno per sviluppare ulteriormente queste tecnologie.

L’utilizzo di Claude 2: creare contenuti complessi e istruzioni dettagliate

Nel tentativo di rispondere alla crescente domanda per il suo servizio Claude, Anthropic sta espandendo il suo supporto ad Amazon Bedrock. Questo servizio consente alle aziende di personalizzare e ottimizzare i modelli di intelligenza artificiale, migliorando le prestazioni e riducendo i rischi. Attraverso Amazon Bedrock, gli sviluppatori e gli ingegneri di Amazon saranno in grado di utilizzare i modelli avanzati di Anthropic per migliorare le loro applicazioni e creare nuove esperienze per i clienti.

Inoltre, le organizzazioni potranno utilizzare Claude 2, un modello di intelligenza artificiale sviluppato da Anthropic, per una vasta gamma di compiti. Questi possono andare dalla creazione di contenuti creativi e dialoghi sofisticati, al ragionamento complesso e alle istruzioni dettagliate. Ciò significa che Claude 2 potrebbe aiutare le aziende a gestire grandi quantità di informazioni in modo sicuro, migliorando la loro efficienza in vari settori, tra cui finanza, legale e programmazione.

Amazon acquisisce una partecipazione in Anthropic

Come parte dell’investimento, Amazon acquisirà una quota minoritaria in Anthropic, mantenendo invariata la struttura di governance aziendale. Anthropic continuerà a seguire la sua Politica di Scalabilità Responsabile, che prevede test pre-deployment di nuovi modelli per gestire i rischi associati ai sistemi di intelligenza artificiale sempre più avanzati.

Formazione di modelli all’avanguardia

La formazione di modelli di intelligenza artificiale all’avanguardia richiede risorse significative, tra cui potenza di calcolo e programmi di ricerca. L’investimento di Amazon e la fornitura di tecnologie avanzate garantiranno che Anthropic sia attrezzata per continuare a progredire nel campo della sicurezza e della ricerca sull’intelligenza artificiale. (L.M.)

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

E
Redazione EconomyUp
email Seguimi su

Articoli correlati

Articolo 1 di 4