Saraceni (Panakès): startup, attenzione ai finanziamenti delle aziende | Economyup
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

EconomyUpTv

Saraceni (Panakès): startup, attenzione ai finanziamenti delle aziende

16 Mag 2016

La general partner del fondo dedicato alle neoimprese medtech spiega perché gli investimenti dei corporate venture possono essere un rischio, soprattutto in fase di exit. Obiettivo 2016: 100 milioni di euro di raccolta («siamo già a metà») con almeno 3-4 operazioni

Diana Saraceni, cofounder e general partner di Panakès sgr, fondo di venture capital specializzato su startup attive nelle tecnologie medicali, spiega i motivi per cui l’investimento dei corporate venture sulle nuove imprese possono creare svantaggi e illustra gli obiettivi di raccolta per il fondo (100 milioni di euro). “Investiamo su 3-4 startup l’anno”, spiega. “Ma ci sono tante realtà innovative in mezzo alle quali scegliere”. GUARDA IL VIDEO

Articoli correlati