Open innovation: perché è utile in tempi di coronavirus | Economyup

ECONOMYUP TV

Open innovation: perché è utile in tempi di coronavirus



L’open innovation, “modus operandi” che porta le aziende a cercare idee e soluzioni innovative al di fuori del proprio perimetro, è più che mai attuale a quasi 20 anni dalla sua “scoperta”. In questo video un approfondimento del concetto evidenziato da Henry Chesbrough. Utile soprattutto in tempi di coronavirus

21 Apr 2020


L'open innovation ai tempi del coronavirus

L’open innovation è un concetto elaborato e divulgato quasi 20 anni fa, nel 2003, da un economista americano, Henry Chesbrough, per indicare il paradigma che porta le aziende a uscire fuori dai propri confini per cercare spunti, idee, soluzioni o prodotti innovativi al proprio esterno, tra startup, centri di ricerca, università, partner, fornitori ecc. ecc.

Le teorie di Chesbrough sull’open innovation hanno attecchito in tutto il mondo e sono state messe in pratica da numerose aziende e organizzazioni anche in Italia. Per attuare l’open innovation occorre seguire un preciso e articolato percorso. Si può fare innovazione aperta in vari modi: attraverso call for ideas, contest e hackathon, con incubatori e acceleratori, tramite Innovation Hub, ma anche perseguendo una strategia di partnership e/o acquisizioni.

FORUM PA 6 - 11 LUGLIO
Le imprese come bene comune: misure e incentivi per orientare la capacità innovativa del Paese
Open Innovation
Startup

Dalla sua nascita EconomyUp racconta storie di open innovation e approfondisce metodi e modalità relativi alla loro attuazione. In questo momento storico, con la pandemia da coronavirus che sta travolgendo le nostre vite e rivoluzionando interi settori industriali, l’open innovation assume un’importanza ancora maggiore, come ha scritto di recente lo stesso Henry Chesbrough. Lo studioso sostiene che, oggi più che mai, in epoca di coronavirus, è cruciale sapersi aprire alle collaborazioni perché questo può potenziare i progressi, offre la possibilità di testare le soluzioni in parallelo, di condividere i risultati, di aumentare la creatività.

In questo video torniamo a sintetizzare il concetto di open innovation, le sue applicazioni e alcuni casi d’uso.