Microsoft compra Linkedin per 26,2 miliardi di dollari | Economyup
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

M&A

Microsoft compra Linkedin per 26,2 miliardi di dollari

13 Giu 2016

La compagnia guidata da Satya Nadella rileva il social network professionale, fondato da Reid Hoffman, per una cifra superiore all’attuale capitalizzazione di mercato. Il prezzo per azione è fissato a 196 dollari, il 49,5% in più rispetto al valore delle azioni il 10 giugno. Obiettivo: accelerare la crescita di Linkedin e di Office365

Jeff Weiner, Satya Nadella e Reid Hoffmann
Maxi-acquisizione nel mondo dell’innovazione digitale. Microsoft compra il social network professionale Linkedin per 26,2 miliardi di dollari, poco più di 23 miliardi di euro. L’annuncio è stato dato dalle due compagnie. Si tratta di una delle maggiori acquisizioni da parte della società fondata da Bill Gates e la maggiore da quando a guidarla è Satya Nadella. Rispetto alla capitalizzazione di mercato di Linkedin (circa 17 miliardi di dollari il 13 giugno), la cifra è maggiore di quasi 10 miliardi. Microsoft pagherà 196 dollari ad azione nell’ambito di una transazione cash, un premio del 49,5% rispetto al valore delle azioni Linkedin il 10 giugno, circa 131 dollari

Microsoft ha annunciato che il numero uno di Linkedin, Jeff Weiner, continuerà a guidare la società. “Il team di Linkedin ha creato un business fantastico centrato sui professionisti. Insieme possiamo accelerare la crescita di Linkedin e di Microsoft Office 365 e Dynamics”.
 

La compagnia fondata da Bill Gates ha specificato in una nota ufficiale i numeri che l’hanno convinta ad acquisire il social network del lavoro

► Oltre 433 milioni di iscritti in tutto il mondo, con una crescita del 19% anno su anno 
► 105 milioni di visitatori unici al mese (+9% anno su anno)
► 60% di utenti su mobile
► Oltre 7 milioni di annunci di lavoro (+101% anno su anno)

“Così come abbiamo il modo in cui il mondo si connette con le opportunità, questa relazione con Microsoft – la combinazione tra il suo cloud e il network di Linkedin – ci dà ora la possibilità di cambiare il modo in cui il mondo lavora”, ha detto Jeff Weiner, il ceo di Linkedin. “Negli ultimi 13 anni, ci siamo posizionati nel connettere i professionisti e renderli più produttivi e di successo. E non vedo l’ora di guidare il nostro team verso il prossimo capitolo della nostra storia”.

 

Articoli correlati