Forum PA: tre eventi sull'innovazione in sanità, al Sud e nelle città | Economyup
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

AGENDA

Forum PA: tre eventi sull’innovazione in sanità, al Sud e nelle città



A Roma, il 29 e 30 ottobre, si terrà FORUM PA Sanità. A Napoli il 13 e 14 novembre FORUM PA Sud. A Roma il 26 e 27 novembre FORUM PA Città. Un’unica cornice per le reti di innovatori della pubblica amministrazione. Le manifestazioni romane saranno ospitate da Talent Garden, quella napoletana all’Università Federico II

15 Lug 2019


FPA, fino al 15 settembre per contribuire al Libro Bianco sull’Innovazione

Le tre manifestazioni di FPA dedicate a smart city, sanità e fondi europei diventano un unico percorso che è iniziato con FORUM PA a maggio e si svilupperà per tutto il 2019. A Roma, il 29 e 30 ottobre, si terrà FORUM PA Sanità. A Napoli il 13 e 14 novembre FORUM PA Sud. A Roma il 26 e 27 novembre FORUM PA Città. Un unico framework che mette FORUM PA al centro delle reti di innovatori della pubblica amministrazione, in diversi settori, con l’obiettivo di creare valore pubblico.

FORUM PA Sanità, FORUM PA Coesione e FORUM PA Città diventano eventi verticali di approfondimento su temi e target specifici in tre settori: innovazione in sanità, innovazione urbana e politiche di coesione per il Sud.

Le due manifestazioni romane saranno ospitate dal Campus del Talent Garden di Roma Ostiense, che dal primo settembre diventerà la nuova sede di FPA. FORUM PA Sud si svolgerà invece presso il Campus dell’Università Federico II di San Giovanni a Teduccio.

Forum PA Sanità – Roma, 29 e 30 ottobre

Questa quarta edizione della Manifestazione, realizzata in collaborazione con Talent Garden, sarà dedicata agli operatori pubblici del settore e alle aziende private interessate a fare il punto sull’innovazione del sistema salute. Si parlerà di come, attraverso l’innovazione, si possa generare un grande valore pubblico: la salute nelle nostre comunità.

Al centro dell’edizione 2019 di FORUM PA Sanità ci sarà la Connected care, intesa come sistema che permette la gestione multidisciplinare e domiciliare (non ospedalizzata) del paziente anziano, cronico, fragile e non autosufficiente, in virtù di modelli organizzativi e soluzioni tecnologiche. Modelli organizzativi progettati includendo nativamente la tecnologia: nei processi interni alle strutture ospedaliere e in quelli tra paziente e gli attori coinvolti nel percorso di cura. Con la Connected care il cittadino-paziente torna al centro di un sistema salute che integra le cure ospedaliere con quelle sul territorio. È la risposta su cui convengono le istituzioni, sia a livello centrale (ministero della Salute, MEF, Agid, ecc.), sia a livello locale (Regioni e Aziende Sanitarie), per soddisfare i nuovi bisogni di salute e mantenere l’equilibrio del sistema sanitario. A questo link tutte le informazioni sull’evento. https://forumpasanita2019.eventifpa.it/

Forum PA Sud – Napoli, 13 e 14 novembre

L’evento, alla seconda edizione, racconterà l’innovazione attraverso l’attuazione delle politiche di coesione. A Napoli saranno protagonisti gli investimenti per l’innovazione al Sud finanziati attraverso fondi strutturali europei e fondi nazionali pubblici o privati. Un format per permettere alle amministrazioni di creare consenso sui progetti. Ci saranno momenti di confronto con amministrazioni e imprese, interviste dal vivo ai beneficiari dei finanziamenti, spettacoli sull’innovazione, mostre multimediali e realtà aumentata. È previsto un premio dedicato ai progetti, Academy formative e sportelli dedicati ai bandi di finanziamento di PON e POR. La sede sarà il Campus dell’Università Federico II di San Giovanni a Teduccio a Napoli, sorto negli ex stabilimenti della Cirio, uno dei migliori progetti realizzati grazie ai fondi dell’Unione Europea. Il Polo ospita la prima Academy Europea Apple che ha formato ad oggi oltre 1.000 sviluppatori di applicativi. Sono localizzate a San Giovanni anche Cisco, Tim, Intesa San Paolo, Deloitte, oltre al centro di servizi meteorologici “Cesma” e l’incubatore d’impresa Campania New Steel.

Forum PA Città – Roma, 26 e 27 novembre 

FORUM PA Città è il più importante momento di confronto tra amministrazioni e imprese sui temi delle politiche urbane e dell’innovazione tecnologica nelle città e nei territori. Rappresenta l’evoluzione di Smart City Exhibition (4 edizioni) e di ICity Lab (3 edizioni). Fulcro della manifestazione, la presentazione della ricerca ICity Rate, classifica delle città più intelligenti e sostenibili, punto di riferimento per gli amministratori locali italiani, dal 2018 entrata a far parte degli indicatori della Classifica della qualità della vita delle province d’Italia de Il Sole24Ore.

Il format prevede due giorni di lavoro, aperti dal tradizionale convegno di presentazione della ricerca ICity Rate sulle smart sustainable responsive city. Seguono una serie di workshop brevi (30’) dedicati al ruolo dei principali driver di innovazione tecnologica (5G, IoT, Big Data, Cloud, IA, blockchain) nell’abilitare i grandi processi di trasformazione urbana attualmente in atto (riordino del governo locale, Agenda urbana per lo sviluppo sostenibile, innovazione del tessuto produttivo delle città, sviluppo urbano nella politica di coesione, ecc.).. Gli approfondimenti si articolano in 5 percorsi tematici, ciascuno dedicato all’impatto dei diversi driver tecnologici sulle 5 dimensioni della ricerca ICity Rate 1. Ambiente e sviluppo sostenibile: come le nuove tecnologie abilitano un uso sapiente delle risorse naturali e una migliore gestione del verde urbano. 2. Ecosistema dei servizi locali: come le nuove tecnologie impattano sui modelli di gestione dei servizi pubblici locali (energia, illuminazione, trasporti e mobilità, gestione rifiuti). 3. Economia urbana e innovazione: come le nuove tecnologie contribuiscono allo sviluppo del tessuto produttivo e imprenditoriale delle città, all’occupazione e all’innovazione in ambito urbano. 4. Società inclusiva e creativa: come le nuove tecnologie possono promuovere l’inclusione sociale, lo sviluppo del capitale umano e le attrattività turistico-culturali nelle città. 5. Governance e transizione digitale: come le componenti del Piano triennale per l’ICT (Cloud PA, piattaforme, design dei servizi, dati pubblici, ecc.) e le tecnologie emergenti (IA, Blockchain) migliorano processi e procedimenti degli enti locali.