e-Commerce Netcomm Forum 2016, ecco l'agenda del summit sullo shopping online | Economyup
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

e-Commerce Netcomm Forum 2016, ecco l’agenda del summit sullo shopping online

04 Mag 2016

L’evento che si tiene a Milano il 18 e 19 maggio ospita conferenze plenarie, presentazioni, tavole rotonde, workshop e una ricca area espositiva: un’occasione per approfondire le dinamiche della filiera e fare networking. Qui il programma

Due giorni di conferenze plenarie, presentazioni, tavole rotonde, focus, workshop e una ricca area espositiva: tutto questo l’e-Commerce Netcomm Forum 2016 che si terrà il 18 e 19 maggio al MiCo in via Gattamelata 5 a Milano.

Promosso dal Consorzio Netcomm e giunto alla sua XI° edizione, l’e-Commerce Forum permette di approfondire le dinamiche dell’intera filiera dello shopping online, offrendo ricchi spunti grazie al coinvolgimento di ospiti e speaker di rilievo. È inoltre un’occasione di networking e aggregazione per tutte le professionalità coinvolte. A partire da quest’anno i giorni saranno 2: più tempo, più contenuti, più possibilità di approfondimento. 

Digital4executive ed EconomyUp sono tra i partner dell’iniziativa.

È online l’agenda delle due giornate di e-Commerce Forum 2016. A questo sito è possibile consultare l’agenda dei Workshop e usare l’opzione My Agenda per creare la propria personale agenda di eCommerce Forum 2016. È inoltre possibile iscriversi alla manifestazione su www.ecommerceforum.it. L’ingresso sarà valido per entrambe le giornate.

Il 18 maggio la plenaria sarà focalizzata su due temi: “L’e-commerce guida la digital transformation” e “Competenze, management e processi per competere con successo nei nuovi mercati digitali”.

Nella prima parte della giornata i relatori rifletteranno su e-commerce e digital trasformation. Il digitale sta generando uno scenario di profonda trasformazione, che coinvolge tre assi principali: il quadro regolamentare, dove il digital single market sarà un nuovo contesto con cui le aziende dovranno interfacciarsi; la domanda e l’offerta di mercato, la cui forte evoluzione sta creando un nuovo ecosistema digitale a livello mondiale; e la trasformazione delle imprese, attraverso la digitalizzazione trainata in azienda dall’e-commerce. Di questo parleranno Roberto Liscia, presidente Netcomm ed executive board member di Ecommerce Europe, Alessandro Perego, direttore scientifico degli Osservatori Digital Innovation – School Of Management del Politecnico di Milano, Roberto Viola, director-general of Dg Connect, European Commission e altri relatori. Nella seconda parte della giornata, dalle 16.30 alle 18.00, si affronterà il tema “Competenze, management e processi per competere con successo nei nuovi mercati digitali”. Il successo è guidato da nuovi driver. I modelli per competere si sono profondamente modificati. Gli assi del cambiamento hanno toccato aree finora rimaste marginali, dai pagamenti ai big data. I casi e le esperienze permetteranno di capire e approfondire le scommesse per il futuro ascoltando gli interventi di Emmanuel Dolle, Regional director of Sales and Client Solutions for Southern Europe, Facebook, Massimo Pozzetti, global general manager Carrera Eyewear and head of digital, ecommerce and media di Safilo e altri. Qui il programma completo della plenaria della prima giornata.

Il 19 maggio, dalle 9.30 ale 11.00, il tema sarà “Comportamenti digitali del consumatore globale”. Si sono persi i confini tra individuo, cittadino e consumatore attraverso i comportamenti che il digitale porta nella vita di tutti i giorni. Il digitale scardina gli stereotipi temporali e spaziali di consumo, facendo sì che l’individuo possa acquistare sempre e dovunque. Anche le relazioni tra cittadino e istituzioni si modificano, includendo atteggiamenti consumeristici e bisogni stimolati dal digitale. Di questo parleranno Francesco Morace, presidente del Future Concept Lab, Yihyun Lim, senior research associate, mobile experience lab, Massachusetts Institute Of Technology e Giorgio Metta, vice direttore scientifico, Istituto Italiano Di Tecnologia (qui il programma della giornata)

È inoltre possibile partecipare a una serie di seminari, ciascuno riguardante una specifica area di business. Anche in questo caso è opportuno consultare il sito.

Netcomm, presieduto da Roberto Liscia, è il primo e l’unico Consorzio del Commercio Elettronico in Italia ed annovera tra i propri aderenti le più importanti aziende del settore. Promuove iniziative che contribuiscono alla conoscenza e alla diffusione del commercio elettronico, oltre che dei servizi e delle tecnologie relative. Tra i suoi obiettivi c’è quello di rimuovere le barriere che limitano lo sviluppo del settore, sia implementando progetti di comunicazione e promozione per la fi liera logistico/distributiva, sia promuovendo la cultura digitale verso le imprese e i consumatori.

Qui è possibile scaricare la guida completa all’evento.

L’anno scorso l’e-Commerce Forum ha visto la partecipazione di circa 4000 persone tra professionisti, imprenditori, giornalisti e PMI. All’interno del convegno si sono tenuti 4 conferenze plenarie, 48 workshop e tre spazi dedicati alle startup. I main sponsor erano 7, gli sponsor un centinaio. Tra i temi dibattuti:  Marketing, Technology, e-Payment, Analytics, Logistics, multicanalità e internazionalizzazione. 

 

 

 

Luciana Maci
Giornalista

Ho partecipato al primo esperimento di giornalismo collaborativo online in Italia (Misna). Sono dal 2013 in Digital360 Group, prima in CorCom, poi in EconomyUp. Scrivo di innovazione ed economia digitale

  • Tiziana Leopizzi

    Una nuova dimensione, forse l’unica tra poco, che bisogna imparare a conoscere perfettamente. Buon lavoro! .

Articoli correlati