Digital360 e CIOsummIT: ritorno in presenza per parlare di inclusione, sostenibilità, diversity - Economyup

L'EVENTO

Digital360 e CIOsummIT: ritorno in presenza per parlare di inclusione, sostenibilità, diversity



Dal 30 settembre al 2 ottobre si svolge l’evento che riunisce per la terza volta la fase finale dei Digital360 Awards, contest per premiare le iniziative digitali, e il CIOsummIT, agorà delle principali associazioni dei CIO. Qui i contenuti e gli ospiti

22 Set 2021


Lazise, Digital360 Awards e CIOSummiT

Tornano Digital360 e CIOsummIT a Lazise (Verona), quest’anno di nuovo in presenza. Dal 30 settembre al 2 ottobre si tiene l’evento che riunisce per la terza volta la fase finale dei Digital360 Awards, il contest che premia le iniziative digitali in Italia giunto alla 6° edizione, e il CIOsummIT, agorà delle principali associazioni dei CIO. I temi di questa edizione: inclusione, sostenibilità, diversity. L’appuntamento si svolge con il supporto di AISIS, AUSED, CIO AICA Forum, CIO Club Italia, CIOnet, FIDAInform e ASSI. Saranno tre giorni di innovazione, festa, cultura e spunti di riflessione con una platea di oltre 140 CIO ai quali si uniranno top manager e professionisti del mondo ICT.

“In sei edizioni i Digital360 Awards hanno coinvolto complessivamente oltre 650 realtà, premiando 64 progetti di vera trasformazione digitale – afferma Raffaello Balocco, CEO di Digital360 -. Nell’edizione 2021, abbiamo individuato, selezionato e valorizzato iniziative di valore, in grado di distinguersi per originalità delle idee, benefici concreti e replicabilità, che ora si confronteranno davanti alla giuria costituita dalla più grande community italiana di CIO, i manager a cui è affidato il ruolo strategico di promuovere l’innovazione digitale. Un evento che quest’anno abbiamo fortemente voluto caratterizzare sui temi dell’inclusione, della sostenibilità e della diversity”.

La premiazione finale della competizione Digital360 Awards (in partnership con Cisco, IBM, NetApp, Orange Business Services, TIM e Schneider) vedrà la presentazione dei pitch dei 47 finalisti e decreterà i vincitori di ciascuna categoria tecnologica: Cloud computing, CRM/Soluzioni per Marketing e Vendite, Information e Cyber Security, Internet of Things & Big Data Analytics, Machine Learning e Intelligenza Artificiale, Smart Working e Collaboration, Soluzioni B2b e di eSupply Chain, Soluzioni Infrastrutturali. Due i premi speciali: Premio Digital Transformation e Premio Impatto sociale.

Sostenibilità, diversity e inclusione: perché la scelta di questi temi

“Sostenibilità, diversity e inclusione rischiano troppo spesso di rimanere buoni propositi e non oggetto di azioni e progetti concreti” ha dichiarato Andrea Provini, Global CIO Bracco Imaging e Presidente di Aused, Associazione di Utenti dei Sistemi e delle Tecnologie dell’Informazione. “Mettere al centro del CIOsummIT e dei Digital360 Awards questi tre temi – ha proseguito – obbliga l’ecosistema dei CIO, qui rappresentato da tutte le principali associazioni italiane, a confrontarsi su come il digitale, l’information technology, l’innovazione possano non solo dare un contributo determinante per supportare azioni concrete, ma anche per riuscire a integrare l’attenzione a questi temi nel nostro agire e scegliere quotidiane. La difficoltà molto spesso è proprio quella di definire azioni e piani operativi. Ecco perché il confronto con chi affronta questi temi da sempre, mi riferisco ai nostri illustri keynotes, può accendere molti interessanti luci su come poter agire anche nel nostro ambito”,

WEBINAR
22 Novembre 2021 - 17:00
Cloud Banking&Insurance, dall’implementazione ai benefici garantendo compliance e security
CIO
Finanza/Assicurazioni

L’evento di Lazise sarà un momento di approfondimento con gli interventi del Capo del Dipartimento per la trasformazione digitale della Presidenza del Consiglio dei Ministri Mauro Minenna, del Direttore di Caritas Ambrosiana Luciano Gualzetti e del Presidente di Fondazione Banco Alimentare Onlus Giovanni Bruno. Verranno approfonditi i temi dell’innovazione al femminile e della transizione al digitale, ma si cercherà anche di capire se sostenibilità, inclusione e diversity sono elementi di valutazione di una leadership tecnologica.

Ci sarà anche l’atleta paralimpico Emanuele Lambertini e momenti di divertimento con il comico Raoul Cremona e il formatore Diego Parassole.

Ma l’evento sarà anche, e soprattutto, l’apice di un percorso che mira ad intercettare i migliori progetti di trasformazione digitale nelle aziende italiane. Un cammino destinato a mettere in vetrina idee, proposte e creatività, generando un meccanismo virtuoso di condivisione delle esperienze.