Comunicazione, come usare smartphone e tablet per girare video | Economyup
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Formazione

Comunicazione, come usare smartphone e tablet per girare video

13 Mag 2016

I video online rappresentano il 50% del totale del traffico mobile e il 55% degli utenti web guarda video tutti i giorni. Per la nuova generazione di comunicatori è importante apprendere le tecniche più innovative di videocomunicazione digitale attraverso i device. In Veneto i primi corsi di questo tipo li terrà Fondazione Comunica a Padova a fine maggio

Smartphone e tablet oggi sono strumenti con enormi potenzialità, non sempre sfruttate al massimo, specie per quanto riguarda il video. Si stanno facendo strada nuove tecniche di videocomunicazione digitale pronte per essere utilizzate da una nuova generazione di comunicatori, sempre più indispensabili nel mondo digitale in cui viviamo. Per questo Fondazione Comunica, Lunargento e Nativa Nordest aprono le porte alla formazione portando per primi in Veneto queste tecniche innovative destinate ad aspiranti videomakers.

“La comunicazione oggi non può prescindere dai contenuti video” sottolinea Gianni Potti, presidente di Fondazione Comunica. “Ancora una volta sono i numeri che ci permettono di capire l’importanza fondamentale dei video nella comunicazione: oggi i video online rappresentano il 50% del totale del traffico mobile, il 55% degli utenti web guarda video tutti i giorni e nel 2015 il 57% del traffico complessivo della rete è stato fatto dai video (si prevede che nel 2018 questo dato si arriverà all’80%). Ma se guardiamo al futuro i numeri sono destinati a crescere in maniera esponenziale, dato che per quest’anno il 96% delle aziende B2B ha pianificato di usare video per il loro content marketing. Oggi chi vuole comunicare in maniera efficace deve farlo con meno testo, più immagini, video e foto”.

Proprio per questo motivo Fondazione Comunica, fedele al suo Dna che la obbliga ad essere sempre all’avanguardia nel mondo della comunicazione, lancia in collaborazione con Lunargento e con Nativa NE i primi corsi pratici per videomaking con smartphone e tablet: ripresa, impostazione dell’inquadratura, registrazione audio, editing e post-produzione infatti sono tutte operazioni che possono essere realizzate in maniera professionale anche con strumenti alla portata di tutti come gli smartphones e i tablet.

“L’idea di dar vita qui in Veneto a questa scuola di formazione, già affermata a Milano soprattutto per l’esperienza dei videoclip musicali, nasce dalla nostra stessa esperienza di piccoli editori – dichiara Cecilia Zizola, titolare di Lunargento – Non credo si possa negare che sempre meno persone leggano le pagine culturali dei giornali o se ne facciano influenzare. Oggi viviamo di progetti innovativi e digitali, nessun settore di mercato escluso: credo di parlare a nome di ogni autore se dico che qualsiasi strumento riesca a promuovere la diffusione dei libri e la loro lettura è più che benvenuto, dal booktrailer alle video-interviste. I giovani, i responsabili della comunicazione e le imprese creative che parteciperanno alla formazione di Nativa Nordest, avranno l’opportunità di imparare a elaborare a basso costo, con gli strumenti che già possiedono, il loro videomarketing.”

Un’opportunità unica per imparare a creare con facilità video-interviste, videoreportage o spot per comunicare in maniera rapida e, soprattutto, efficace. I corsi si terranno a Padova, Vicenza e Treviso e offriranno la possibilità concreta a tutti i professionisti della comunicazione, ma anche a semplici curiosi ed appassionati, non solo di qualificarsi con nuovi skills, ma anche di acquisire competenze sempre più richieste nel mondo del lavoro. Tre le caratteristiche principali dei corsi: • Corsi pratici per imparare a sfruttare al meglio le potenzialità comunicative di smartphone e tablet. • Corsi formativi per crescere in autonomia, competenze, efficacia nella produzione e montaggio video. • Corsi brevi (12-16 ore di lezione) per acquisire velocemente trucchi e strategie di ripresa e montaggio. Martedì 22 marzo alle 11.45 la presentazione del corso riservata alla stampa nella sede di Talent Garden Padova (via Croce Rossa 36), alle 18.15 invece l’open day gratuito e aperto a tutti con Damiano Miotto che racconterà in maniera dettagliata gli aspetti tecnici e formativi dei vari corsi. Il primo corso di videomaking avrà luogo a Padova, venerdì 27 e Sabato 28 Maggio 2016Maggiori info e dettagli su http://www.nativanordest.it/

Luciana Maci
Giornalista

Ho partecipato al primo esperimento di giornalismo collaborativo online in Italia (Misna). Sono dal 2013 in Digital360 Group, prima in CorCom, poi in EconomyUp. Scrivo di innovazione ed economia digitale