Chierchia (Electrolux): dalle banche agli incubatori, ecco chi sono i broker dell'open innovation | Economyup
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

EconomyUp Tv

Chierchia (Electrolux): dalle banche agli incubatori, ecco chi sono i broker dell’open innovation

24 Nov 2016

La responsabile dell’innovazione aperta della multinazionale svedese parla del rapporto tra l’azienda e il mondo esterno e spiega chi sono gli intermediari che mettono in contatto il gruppo con gli innovatori “nascosti”. GUARDA IL VIDEO

Lucia Chierchia è l’open innovation director di Electrolux, multinazionale svedese che produce elettrodomestici. È lei che coordina il team che fa da ponte tra il gruppo e le realtà innovative che arrivano dall’esterno, a cominciare dalle startup. Ma chi si occupa di fare da intermediario tra questi due mondi? Per Chierchia sono gli open innovation broker: sono soggetti che permettono al gruppo di conoscere più facilmente gli innovatori “nascosti”. Tra questi, dice l’open innovation director, ci sono soprattutto le banche. (Nel filmato c’è anche un servizio sulla piattaforma di open innovation Innocentive). GUARDA IL VIDEO

Articoli correlati