Brand di lusso, crescono solo Armani e Prada | Economyup
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Made in Italy

Brand di lusso, crescono solo Armani e Prada



Nel 2014 crescerà il consumo di beni di lusso. Ma i brand più richiesti sono quelli americani e francesi, con solo Armani e Prada a tenere alta la bandiera tricolore. È quanto emerge da uno studio del Credit Suisse Research Institute. Ecco il report in versione completa

di Redazione EconomyUp

10 Feb 2014


Nei Paesi emergenti la crisi sembra essere alle spalle, e le intenzioni di acquisto dei consumatori per i prossimi 12 mesi sono in crescita per la maggior parte delle categorie merceologiche, e in particolare per i beni di lusso. Ciononostante, non sarà l’Italia a fare la parte del leone: i brand più richiesti, secondo la “Emerging Consumer Survey 2014” del, sono quelli americani e francesi, con solo Armani e Prada a tenere alta la bandiera tricolore.

Il report, compilato dopo aver intervistato 16mila consumatori in Cina, Russia, India, Indonesia, Brasile, Messico, Sud Africa, Turchia e Arabia Saudita, sottolinea come quasi la metà degli intervistati abbia intenzione di acquistare marchi stranieri nei prossimi 12 mesi, in particolare brand sportivi e di lusso.

In Cina i brand che andranno per la maggiore saranno Chanel, Hermes e Armani, Rolex, Omega, Lacoste, Burberry e Adidas. In Russia, invece, i consumatori compreranno Prada, Boss, Chanel, Lacoste, Adidas e Tissot, mentre in Brasile saranno preferiti Lacoste, Calvin Klein, Nike e Adidas.

Ecco il report in versione completa

 

Redazione EconomyUp