Open innovation: TeamSystem compra Modefinance, l'agenzia di rating fintech | Economyup

EXIT

Open innovation: TeamSystem compra Modefinance, l’agenzia di rating fintech



L’azienda che offre soluzioni digitali per imprese e professionisti continua nella sua strategia di acquisizione di realtà innovative entrando al 59% nel capitale di Modefinance, che fornisce valutazioni del rischio di credito di società e banche basate su Big Data e intelligenza artificiale.

05 Mar 2021


I founder di Modefinance, acquisita da TeamSystem

TeamSystem continua nella sua strategia di open innovation basata sulle acquisizioni e stavolta punta sul fintech (tecnologia applicata alla finanza): l’azienda impegnata nel mercato italiano  delle soluzioni digitali per la gestione del business di imprese e professionisti acquisisce una quota di maggioranza di Modefinance, agenzia di rating autorizzata dall’Esma, l’Autorità  Europea degli Strumenti Finanziari e dei Mercati.

TeamSystem entra nel capitale con una partecipazione iniziale del 59%, con opzione a salire fino al 100% entro il 2025. Il 43% delle quote acquisite era posseduto dal Gruppo Kauri (già Corvallis), operatore di System Integration e Business Process Outsourcing, partecipato da Kauri Due e da Alkemia Sgr.

L’open innovation di TeamSystem

TeamSystem – realtà aziendale italiana, con sede legale a Pesaro e sede operativa a Milano, che offre software e servizi ad aziende, commercialisti, consulenti del lavoro, studi legali, amministratori di condominio e associazioni di categoria- utilizza da tempo la strategia di open innovation che prevede l’acquisizione di realtà innovative. Dalle acquisizioni di startup in fase early stage, come Fatture in Cloud o Netlex, all’ingresso nella maggioranza societaria di realtà imprenditoriali già affermate come, per esempio, Mondora, società con sede a Milano e Morbegno (Sondrio), attiva nel mercato dei servizi innovativi in ambito cloud per aziende e società finanziarie. Altri esempi: la partecipazione di maggioranza in AliasLab, azienda specializzata nei servizi di firma elettronica ed autenticazione, o più di recente, nel 2020,  l’ingresso in Habble, società attiva nel cloud, partecipata da Gellify Digital Investment. Ora è il turno di Modefinance.

WHITEPAPER
Come è cambiato in Italia il quadro normativo dei pagamenti digitali verso la PA?

Open innovation, TeamSystem pensa a un Cloud Campus per le startup

Che cosa fa Modefinance

Fondata a Trieste, Modefinance è tra le prime agenzie di rating fintech in Europa. La ex startup, poi diventata pmi innovativa, lavora utilizzando tecnologie proprietarie (basate sull’integrazione di Big Data e intelligenza artificiale) per la valutazione del rischio di credito di imprese e banche. Le tre anime dell’azienda sono quindi il fintech, l’informatica e la Credit Rating Analysis applicata sia alle società non finanziarie sia agli istituti bancari. In pratica ModeFinance, sulla base di dati storici, è in grado di predire in modo scientifico lo stato di insolvenza di un’azienda. Oltre alla valutazione del rischio di credito, ModeFinance  fa anche analisi del rating: quel tipo valutazione non solo numerica, ma che include anche l’intervento umano. Per farlo ha dovuto richiedere la certificazione all’Esma, la Consob europea.

ModeFinance: quando a dire se un’azienda è a rischio sono ricercatori e ingegneri

 

Perché TeamSystem acquisisce Modefinance

Per TeamSystem si tratta della sesta operazione societaria realizzata da inizio anno. “L’operazione – ha commentato il Ceo, Federico Leproux – è un ulteriore tassello all’interno della nostra più ampia strategia di crescita che mira ad acquisire know-how in mercati specifici e verticali. L’ingresso in Modefinance si inserisce in questo percorso e ci permetterà di ampliare la nostra offerta nel settore fintech per supportare i nostri clienti nella gestione trasparente e affidabile del rischio del credito”.

“Riteniamo che l’unione tra metodi di valutazione avanzati, automatizzazione del processo e servizi gestionali aziendali sia il passaggio fondamentale per Modefinance quale azienda di riferimento in Italia, ma non solo, in tutto il mondo dell’analisi e dei processi di valutazione del rischio di credito” dicono Valentino Pediroda e Mattia Ciprian, fondatori di Modefinance.

I software di rating e credit score

Tra i software sviluppati dall’azienda spiccano Tigran ed S-Peek. La prima è una soluzione che integra le funzionalità e i servizi di un’agenzia di rating in una piattaforma Web modulare, che automatizza il processo di valutazione del rischio di controparte e la gestione del portafoglio investimenti ed esposizioni. S-Peek, invece, è un’applicazione Web e mobile che permette di consultare in maniera semplice ed economica il credit score, il fido commerciale e le principali informazioni finanziarie relative a più di 25 milioni di aziende europee. Entrambe le soluzioni sono integrate all’interno di TeamSystem Check Up Impresa, piattaforma in cloud che permette sia alle aziende sia ai professionisti di monitorare costantemente lo stato di salute del business e prevenire situazioni di crisi.