Nexi si allea con Meniga, big mondiale del digital financial management | Economyup

OPEN BANKING

Nexi si allea con Meniga, big mondiale del digital financial management



La fintech numero 1 al mondo nello sviluppo di soluzioni di digital financial management
entra a far parte dell’ecosistema di Nexi dedicato all’Open Banking. Le banche partner potranno offrire a privati e piccole imprese i servizi innovativi di gestione finanziaria di Meniga, integrandoli anche nei propri sistemi

16 Set 2020


La fintech italiana Nexi sigla una partnership con Meniga, software company internazionale specializzata in soluzioni di digital banking.

In base all’accordo Meniga, realtà che per prima ha sviluppato un portafoglio di servizi di supporto alla gestione finanziaria finalizzati a rafforzare la relazione banca-cliente, entra a far parte dell’ecosistema open banking Nexi Open: le banche partner di Nexi, quindi, potranno offrire ai propri clienti i servizi Personal Financial Manager (PFM) e Business Financial Manager (BFM) della fintech, potenziati dalle nuove funzionalità di accesso ai conti del cliente e di trasferimento di denaro tra conti disciplinate dalla normativa PSD2.

I vantaggi della partnership Nexi-Meniga

Grazie al nuovo accordo con Meniga, gli istituti di credito partner di Nexi potranno mettere a disposizione dei privati le avanzate funzionalità di un Personal Financial Manager, mentre alle piccole imprese potranno garantire i servizi di un Business Financial Manager: in entrambi i casi le funzionalità possono, a discrezione di ogni banca, venire integrate direttamente nelle proprie properties digitali, siano esse internet banking, app o altro.

Nello specifico, il PFM per i privati consente di avere una visione chiara delle proprie finanze, aggregando in una vista unica le transazioni di più conti correnti, di categorizzare entrate e uscite con specifiche voci finanziarie, di essere tempestivamente informati sull’eventuale superamento dei propri limiti di budget, favorendo così la definizione di obiettivi personali di risparmio. Inoltre, consente di ricaricare il proprio conto con addebito presso conti detenuti su altre banche e altro ancora.

Il BFM, invece, facilita la gestione finanziaria di una piccola impresa o di uno small merchant perché consente di aggregare le informazioni sulle transazioni dei molteplici conti correnti dell’azienda. Inoltre, le funzionalità tipiche di un BFM rappresentano un valido “CFO digitale” per i clienti SME della banca, grazie alla facilità di consultazione delle informazioni finanziarie, alla semplificazione delle attività operative e contabili, alla gestione avanzata del cashflow, alla possibilità di gestire budget e risparmi e di avere accesso ad insights di valore.

Nuovi servizi digitali per le banche italiane grazie all’open banking

“La collaborazione con Meniga ci permette di supportare ulteriormente le banche italiane che vogliono offrire ai propri clienti nuovi servizi digitali di gestione finanziaria, potenziati grazie all’accesso ai conti abilitato dall’open banking”, commenta Renato Martini, Head of Digital Banking Solutions di Nexi,  “Gli istituti del nostro Paese, da oggi, avranno a disposizione un servizio che rafforza l’engagement e la relazione con il cliente, che ne permette una conoscenza più profonda e che consente, così, di offrire soluzioni tarate sulle necessità dei singoli”.

Renato Martini, Head of Digital Banking Solutions di Nexi
WHITEPAPER
Come cambia il Retail tra ecommerce, piccoli rivenditori e la spinta al cashless
Acquisti/Procurement
Fashion

“Siamo lieti di annunciare questa partnership con Nexi.” aggiunge Georg Ludviksson, CEO e co-founder di Meniga, “Combinando le expertise delle due società e il network domestico di Nexi, siamo in grado di offrire alle banche italiane un portfolio di servizi in grado di soddisfare le esigenze dei loro clienti, siano essi individui o imprese”.

Meniga, la numero 1 al mondo per il digital financial management

Meniga, software company islandese nata nel 2009, si occupa di digital financial management, e ha sviluppato una piattaforma di digital banking che aiuta le banche e le fintech a utilizzare i dati finanziari personali per innovare nelle loro offerte online e mobile.

Il framework di offerta di Meniga si fonda sui pilastri di advanced data consolidation and enrichment, meaningful customer engagement e new revenue opportunities. Il suo portafoglio prodotti include servizi di personal finance management, notifiche automatiche real-time, predictive analytics e tecnologie ad hoc per migliorare l’ingaggio del cliente, reward personalizzati e consumer data analytics.

Il software impiegato è pensato per colmare il divario tra l’infrastruttura tecnologica tradizionale di una banca e una moderna API, rendendo più facile costruire esperienze di digital banking consumer-friendly.

Meniga ha vinto i premi “Best of Show” al Finovate Fall 2018, Finovate Europe 2011, 2013, 2015 e 2018, “Best Company” all’European FinTech Awards 2017 ed è stata segnalata nella lista FinTech50 nel 2014, 2016 e 2017. Nel maggio 2020 ha ottenuto un nuovo round di finanziamento da 8,5 milioni di euro guidato da Groupe BPCE a cui hanno partecipato UniCredit, Grupo Crédito Agrícol, Velocity Capital, Industrifonden e Frumtak Ventures.

Ad oggi Meniga ha uffici a Londra, Reykjavik, Stoccolma, Helsinki, Varsavia, Singapore e Barcellona e conta oltre oltre 90 millioni di digital banking users in 30 Paesi.