#NatiPer, al via il contest di Axa Italia dedicato all'innovazione sociale: 50 mila euro in palio | Economyup
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

La competizione

#NatiPer, al via il contest di Axa Italia dedicato all’innovazione sociale: 50 mila euro in palio

11 Apr 2016

La branch italiana del colosso assicurativo francese lancia un concorso per progetti innovativi su alimentazione, salute, ambiente e cultura. Ci si può candidare dall’11 aprile al 25 maggio: il premio finale sarà erogato in servizi attraverso l’incubatore Impact Hub Milano

Axa Italia, la branch italiana del colosso assicurativo francese, lancia #NatiPer, un contest dedicato a progetti d’innovazione sociale. La competizione nasce dall’esperienza delle due edizioni di Nati per Proteggere, il concorso che ha dato visibilità a quasi seicento storie di protezione provenienti da tutta Italia.

#NatiPer è rivolto a singoli individui, startup, imprese, associazioni e fondazioni per premiare l’idea innovativa con maggior impatto sociale. Il premio in palio è del valore complessivo di 50 mila euro in servizi erogati attraverso l’incubatore certificato di startup innovative Impact Hub Milano: sei mesi di incubazione (40 mila euro) più un premio a scelta (10 mila euro) tra un investor tour, ovvero un viaggio in quattro città europee presso le sedi Impact Hub per presentare il progetto premiato a un pubblico di investitori, e l’acquisto di strumentazione specifica per portare a termine il proprio progetto.

Dall’11 aprile al 25 maggio 2016 i candidati possono caricare il proprio progetto sul sito natiperproteggere.it. Le categorie per le quali candidarsi sono quattro:

Alimentazione: si riferisce all’innovazione nel mondo del food e della nutrizione intesi come valori condivisi e universali di prioritaria importanza e rilevanza sociale.

Persone & Salute: accoglie idee innovative al cui centro vi sono le persone e la qualità della vita in termini di salute, prevenzione, cura e di benessere generale.

Ambiente & Sostenibilità: include i progetti che mirano a migliorare il mondo a partire dall’ambiente.

Cultura & Istruzione: fa riferimento a tutti i progetti capaci di valorizzare il patrimonio artistico-culturale rendendolo al contempo accessibile, anche grazie alle nuove tecnologie, a un numero sempre più ampio di persone.

Dopo la prima fase – dall’11 aprile al 25 maggio – dedicata alla raccolta e alla condivisione dei progetti, una giuria tecnica si riunirà entro il 3 giugno per definire gli otto progetti più innovativi, idee da trasformare in un sostegno concreto per il futuro. Gli otto finalisti potranno raccontarsi grazie a una troupe di filmaker professionisti che tradurrà i loro progetti e i loro obiettivi in video-racconti. I video verranno poi caricati sul sito natiperproteggere.it aprendo il voto alla rete, dal 1 settembre al 7 ottobre. Entro il 14 ottobre i voti online, sommati a quelli della giuria tecnica, proclameranno il progetto vincitore di #NatiPer.

Articoli correlati