Global Markets Incubator, Societe Generale lancia una call per il suo incubatore fintech
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

OPEN INNOVATION

Global Markets Incubator, Societe Generale lancia una call per il suo incubatore fintech

07 Nov 2018

L’iniziativa rientra nel programma Global Markets Incubator di Societe Generale Corporate & Investment Banking in linea con la strategia “Transform to growth”. C’è tempo fino al 16 novembre per presentare la candidatura. Il periodo di incubazione, a Parigi, comincerà nel gennaio 2019

Societe Generale Corporate & Investment Banking (SG CIB) lancia una call per selezionare start up del mondo fintech per il suo programma Global Markets Incubator. Grazie a questa iniziativa, Societe Generale Corporate & Investment Banking intende adottare un approccio innovativo nell’incubazione di startup. Per presentare la propria candidatura c’è tempo fino al 16 novembre, sul sito globalmarketsincubator.societegenerale.com. Il processo di selezione avverrà durante dicembre 2018 e il periodo di incubazione di sei mesi inizierà a partire da gennaio 2019.

Global Markets Incubator, un approccio innovativo

Il lancio di Global Markets Incubator si inserisce all’interno della una linea di sviluppo strategico “Transform to Grow” del Gruppo Societe Generale. L’obiettivo dell’incubatore è cooperare alla creazione di offerte ad elevata performance rafforzando il suo supporto alle Fintech più innovative capaci di dare valore aggiunto ai clienti. Le start-up selezionate potranno beneficiare delle competenze di mercato di SG CIB e del supporto dell’incubatore Le Swave, situato a Parigi. Inoltre, i progetti che passeranno alla fase di incubazione avvieranno una stretta collaborazione con SG CIB, con i suoi operatori di mercato, le sue forze di vendita, i suoi tecnici finanziari ed altri esperti oltre ad avere accesso diretto alla più grande piattaforma commerciale dell’Europa continentale. La base sarà negli uffici di Paris & Co’s in collaborazione con Le Swave, l’incubatore esclusivamente dedicato alle aziende Fintech di cui Societe Generale è uno dei partner fondatori.

A Parigi il Fintech adotta soluzioni all’avanguardia

A supervisionare il progetto di Societe Generale è stato nominato Antoine Connault come Head of Global Markets Incubator. Connault si occuperà di tutte le fasi della call, compresa l’identificazione, la preselezione, la fase di incubazione e supporterà lo sviluppo di relazioni con gli investitori, riportando ad Albert Loo, vice Head of Sales for Global Markets con responsabilità sull’Innovazione e il Digitale. E’ lo stesso Loo a dichiarare la ferma intenzione di Societe Generale di offrire soluzioni all’avanguardia e innovative per soddisfare le esigenze dei clienti: in quest’ottica le startup rappresentano un investimento perfetto. A conferma di questa visione si aggiunge anche il commento di Edouard Plus direttore dell’incubatore di Paris & Co, Le Swave: “Siamo lieti di collaborare a questo programma dedicato ai mercati finanziari. Non vediamo l’ora di offrire alle start up la nostra esperienza unica di incubazione e le nostre strutture per aiutarli a sviluppare i loro progetti”.

Chi è Antoine Connault, Head of Global Markets Incubator

Antoine Connault è stato nominato nel settembre 2018 Head dell’incubatore dedicato alle Fintech specializzate nelle attività di mercato, chiamato Global Markets Incubator. Precedentemente, dal 2014 ha lavorato nella divisione Strategia e Sviluppo per il Global Banking and Investor Solutions, lavorando con il senior management del gruppo, l’ufficio Digitale e altri diversi uffici che si occupano di trasformazione digitale. Ha anche aiutato a elaborare piani strategici e a mettere in atto investimenti azionari in aziende Fintech e infrastrutture di mercato. Dopo due anni da Deloitte è entrato a far parte nel 2009 del dipartimento Finanze di Societe Generale dove ha supervisionato la due diligence finanziaria delle operazioni M&A del gruppo. Antoine Connault ha una laurea magistrale in Finanza e Informazione Tecnologica presso l’Université Paris Dauphine.

Articoli correlati