850mila euro per GrowishPay che acquisisce la startup School Mission

SCALEUP ITALIANE

Embedded finance, 850mila euro per GrowishPay che acquisisce la startup School Mission



Il round verrà utilizzato da GrowishPay per l’acquisizione della startup innovativa School Mission. Obiettivo: potenziare ScuolaPay, l’innovativa piattaforma edfintech per semplificare la gestione dei pagamenti di ogni attività scolastica

3 giorni fa


GrowishPay

Growishpay, scaleup italiana fintech che consente alle aziende di abilitare servizi finanziari per i propri clienti (embedded finance enabler), ha chiuso un round da 850mila euro (guidato da CDP Venture Capital SGR a cui hanno partecipato anche gli attuali soci) e ha acquisito la startup innovativa School Mission, conferendo il ramo d’azienda ScuolaPay.

Che cosa fa GrowishPay

La società offre soluzioni per pagamenti digitali B2C e B2B2C e-wallet based,Fintech as a service, Open Banking, Pagamenti API e piattaforme SaaS white label. Attraverso il proprio layer di API integra e ottimizza le soluzioni di Open Banking e di Bank-as-a-service di MangoPay, Lemonway, Treezor, Stripe, Paytipper e altri. Fornisce moduli a microservizi, APP mobile e piattaforme SaaS chiavi-in-mano, riducendo i costi e il time-to-market grazie all’esperienza accumulata nella gestione di oltre 200.000 utenti, €80M di pagamenti, per i propri marchi e per quelli degli oltre 1.500 clienti. Tra questi ci sono Mediaworld, OVS, le piattaforme di peer-to-peer lending PrePay e The Builder, il marketplace per la compravendita di crediti fiscali Girocredito e la piattaforma di fundraising politico Politically.

WHITEPAPER
Come cambia il Retail tra ecommerce, piccoli rivenditori e la spinta al cashless

Che cos’è ScuolaPay

A settembre 2019 è stata lanciata ScuolaPay, una soluzione per 6,2 milioni di genitori che pagano 2,8 miliardi di euro ogni anno per le attività scolastiche. ScuolaPay è un’innovativa gestione dei pagamenti per ogni attività scolastica che facilita sia la raccolta di denaro tra genitori e rappresentanti di classe, sia i pagamenti verso la scuola di contributi volontari, rette, mense e per qualsiasi attività. Si basa su un’app di pagamento per i genitori connessa con le applicazioni contabili e con i conti di pagamento degli stakeholder scolastici, con funzionalità specializzate verticalmente per il mondo della scuola.

ScuolaPay si basa su due pilastri: un’app mobile di pagamento per i genitori e una piattaforma per le scuole e associazioni che offre – attraverso l’Open Banking – strumenti innovativi di pagamento, incasso, riconciliazione e fundraising.

ScuolaPay, in soli 8 mesi, ha raggiunto oltre 30.000 utenti registrati, 50 scuole utilizzatrici, e gestisce oltre 250.000 euro di pagamenti ricorrenti ogni mese, con una crescita del 50% mese su mese.

Come GrowishPay userà i nuovi fondi

Il round verrà anche utilizzato per l’acquisizione della startup innovativa School Mission, al fine di potenziare ScuolaPay, l’innovativa piattaforma edfintech.

Grazie all’acquisizione di School Mission e al conferimento di ScuolaPay, il team verrà rafforzato: entreranno nella società i due co-founder under 30, Stefano Clemente e Mattia Schiavano, con un’esperienza decennale nel mondo scolastico maturata attraverso la creazione e la gestione di oltre 1500 shop online di merchandising per Istituti Scolastici ed Associazioni studentesche.

“Grazie a questo round e all’acquisizione di School Mission, avremo una nuova azienda e un nuovo team focalizzato sulle soluzioni di pagamento per genitori, studenti, scuole e associazioni. L’obiettivo è far scalare ScuolaPay rapidamente, consolidando la traction e il fortissimo interesse dei primi 8 mesi e puntare a un round A della newco a inizio 2023”. ha dichiarato Claudio Cubito, Co-Founder e CEO di GrowishPay.

“In 10 anni, prima come rappresentanti di Istituto poi come consulenti, abbiamo sviluppato un portafoglio di oltre 700 Istituti Scolastici e contribuito alla vendita di oltre 500.000 prodotti, con proventi destinati agli stakeholder del mondo scuola. Nel 2021 abbiamo fondato School Mission, con l’obiettivo di ​offrire alle comunità scolastiche la possibilità di realizzare in autonomia progetti di innovazione e crescita, coinvolgendo studenti, docenti, genitori e aziende consapevoli e attenti agli obiettivi ESG. Grazie all’unione con ScuolaPay, siamo convinti di aumentare esponenzialmente la possibilità di raggiungere la nostra missione“, hanno dichiarato Stefano Clemente e Mattia Schiavano, fondatori di School Mission.

“ScuolaPay è l’ulteriore verticalizzazione promossa da GrowishPay che si conferma essere un operatore leader nell’intercettare i bisogni del mercato nel mondo pagamenti e trasformarli in prodotti semplici e utili da utilizzare tutti i giorni. Attraverso l’acquisizione di School Mission e l’integrazione nella stessa di ScuolaPay è stata creata una piattaforma in grado di soddisfare tutti i bisogni legati alla scuola”, ha dichiarato Michele Novelli, Partner, Chief Investment e Strategy Officer di Digital Magics.

Grazie a questo round, GrowishPay ha ricevuto in totale investimenti per oltre €2,8M da importanti investitori quali Digital Magics, CDP Venture Capital SGR, Fabrick (Gruppo Banca Sella), Club Degli Investitori, R301 Capital, Boost Heroes e numerosi angel investors e detiene partecipazioni in Politically Srl e Prepay Investimenti Srl. Nel 2021 GrowishPay è cresciuta di +582% nel fatturato e nel primo quadrimestre 2022 sta crescendo di oltre il 40%, rispetto alla crescita dell’anno precedente.