Criptocurrency e NFT: il rialzo è finito ma gli investitori non si fermano

INNOVATION RADAR

Criptocurrency e NFT: il rialzo è finito ma gli investitori non si fermano, mentre Facebook…



In testa ai trend di questa settimana Cryptocurrency e NFT, con investimenti per quasi mezzo miliardo. C’è una flessione rispetto ai precedenti 3 mesi, ma una significativa crescita sull’anno scorso. Intanto Meta si prepara a entrare nel mondo NFT

di Alessandro Arrigo, Angelo Cavallini

02 Lug 2022


Photo from pixabay

Quali sono i temi di innovazione digitale di tendenza sulla scena internazionale? Come se ne parla? In questa rubrica trovate il tema più “caldo” della settimana, con gli articoli che meglio lo raccontano, individuati grazie al lavoro fatto per EconomyUp da uno speciale radar: il software QuSeed sviluppato da Startup Bakery, che analizza oltre 1000 fonti web internazionali sintetizzate nell’indice IDR ed elabora i dati di investimento raccolti da Crunchbase (qui potete leggere i dettagli del metodo di analisi).

Volano in testa ai trend di questa settimana Cryptocurrency e NFT, i famosi (e controversi) Non Fungible Tokens nati dalla blockchain. Due strumenti attorno a cui ruotano enormi somme di denaro, e non c’è da stupirsi che attraggano cospicui investimenti. Ben 11 questa settimana, per un valore di quasi mezzo miliardo di dollari.

Il trend mostra una moderata flessione rispetto ai precedenti 3 mesi, ma mantiene valori in crescita confrontato all’anno scorso, con margini del +8% sul funding totale e +11% sul valore dell’investimento medio.

Non sono poche le voci in opposizione a questo recente trend, e lo dimostrano gli articoli che hanno catturato maggiore attenzione. Ma c’è anche una notizia interessante: Meta sta testando la possibilità di supportare NFT su Facebook e Instagram.

Indice degli argomenti

1. Cryptocurrency/NFT

IDR
# Investments
$ Investments
Average Investment
5%
11
453 million $
41.1 million $
Performance
Descrizione
-33%
Funding totale ultimi 3 mesi vs. 3 mesi precedenti
-17%
Investimento medio ultimi 3 mesi vs. 3 mesi precedenti
8%
Funding totale ultimi 3 mesi vs. stesso periodo anno precedente
11%
Investimento medio ultimi 3 mesi vs. stesso periodo anno precedente

Highlights

–  Le aziende di gaming rallentano (ma non fermano) i loro piani per il crypto, riporta un articolo di Techrunch. Blockchain e gli NFT nei videogiochi sono diventati un argomento caldo verso la fine del 2021 e continuano ad esserlo. Ma nonostante il feedback estremamente negativo da parte dei giocatori e dell’industria, diverse aziende hanno dichiarato che avrebbero incorporato NFT nelle versioni future o addirittura li avrebbero inseriti negli aggiornamenti per i titoli esistenti. Per ora, mettiamo da parte le controversie e diamo un’occhiata a cosa stanno facendo alcuni dei principali player di videogiochi, a partire da Ubisoft: l’azienda potrebbe non aver messo tutte le sue uova nel paniere NFT, ma sta scommettendo molto sul settore crypto, per cui ha indicato il suo interesse in qualità di uno dei membri fondatori della Blockchain Gaming Alliance nel lontano 2018.

WHITEPAPER
GUIDA PRATICA contro il Phishing: scopri come tutelare la tua azienda!
CIO
Sicurezza

– Sempre da Techrunch una riflessione sul fenomeno NFT: “Ora che il mercato al rialzo sembra avvicinarsi alla fine, è probabilmente il momento per ragionare su come la visione web3 degli investitori può catturare l’entusiasmo dei consumatori, ma l’industria crittografica sembra destinata a diventare sempre più insulare…”

– Meta si sta preparando a scendere in campo nel mondo NFT, riporta invece The Economic Times. Un portavoce di Meta ha dichiarato che la società ha iniziato il lancio di una funzione che consente a un gruppo selezionato di creatori negli Stati Uniti di pubblicare oggetti da collezione digitali su Facebook. Il lancio ufficiale arriva una settimana dopo che il CEO di Meta Mark Zuckerberg ha dichiarato che la società avrebbe presto testato il supporto NFT su Facebook. La scorsa settimana, Meta ha ampliato il suo test NFT su Instagram per consentire a più creatori in tutto il mondo di mostrare i loro NFT su Instagram.

Alessandro Arrigo

Con oltre 10 anni di esperienza nel Digital Consulting, Alessandro Arrigo è CEO di Startup Bakery e Partner di Datrix Group Spa, Business Angel e imprenditore nelle settore dell'AI. È…

Angelo Cavallini

È Chief Operating Officer di Startup Bakery. Ha alle spalle un’esperienza decennale nello sviluppo di applicazioni web e nel disegno di architetture Big Data nei settori digital (3rdPlace) e farmaceutico…