Concessionarie auto e digitalizzazione, CDK Global sceglie la scaleup italiana MotorK | Economyup

OPEN INNOVATION

Concessionarie auto e digitalizzazione, CDK Global sceglie la scaleup italiana MotorK



Accordo tra MotorK, scaleup italiana che sta innovando il comparto di digital automotive, e CDK Global, provider mondiale di soluzioni IT e digital marketing per l’industria automobilistica. Obiettivo: favorire la data integration a supporto della digitalizzazione delle concessionarie auto

18 Ott 2019


La trasformazione digitale sta cambiando non solo l’auto ma anche le concessionarie. Il futuro della distribuzione automobilistica sarà sempre più legato alla condivisione di dati tra le aziende del settore, in un’ottica di integrazione che porti beneficio tanto ai dealer quanto ai consumatori. Ecco perché MotorK, la scaleup italiana che sta innovando a livello europeo l’intero comparto digitale automotive, aderisce al CDK Global International Partner Programme, progetto sviluppato da uno dei maggiori provider mondiali di soluzioni IT e digital marketing per l’industria automobilistica, CDK Global. L’obiettivo della partnership è migliorare le funzionalità dei prodotti offerti da entrambe le aziende, condividendo e gestendo i dati senza interruzioni, in un’ottica di open innovation.

Che cosa fa CDK Global per le concessionarie auto

Con oltre 2 miliardi di dollari di fatturato, CDK Global è uno dei fornitori mondiali di DMS, sistemi informatici integrati e soluzioni di marketing digitali per l’industria automobilistica. CDK Global fornisce soluzioni in più di 100 paesi in tutto il mondo, offrendo i propri servizi a più di 30.000 concessionarie e alle maggiori case automobilistiche. Le soluzioni di CDK Global automatizzano e integrano i processi strategici aziendali: campagne pubblicitarie e di marketing mirate, pre-vendita, vendita, finanziamenti, assicurazioni, fornitura di ricambi, riparazione e manutenzione dei veicoli, con un’attenzione sempre maggiore all’analisi dei dati.

MotorK, la scaleup che sta trasformando il comparto di digital automotive

MotorK è un’azienda digitale europea che aiuta l’industria automobilistica a potenziare il proprio business attraverso una innovativa combinazione di competenze digitali, marketing online e grande esperienza tecnologica. Nata in Italia nel 2010, è rapidamente diventata una delle aziende più importanti nel digital automotive, nonché partner di fiducia per oltre 1400 concessionarie e il 90% delle case automobilistiche. MotorK ha sviluppato e consolidato una vasta offerta di prodotti e servizi per l’industria automobilistica, come DriveK (il più grande marketplace per auto nuove d’Italia), DealerK (piattaforma SaaS per la gestione digitale delle concessionarie), GarageK (piattaforma SaaS per gestire il post-vendita) e Internet Motors (eventi e formazione nel digital marketing).

Digital Automotive, MotorK compra la francese 3W NET e diventa leader in Europa

Concessionarie auto e digitalizzazione, che cosa fanno insieme MotorK e CDK

Grazie all’adesione al CDK Global International Partner Programme in Italia, le soluzioni di MotorK si integreranno con i DMS – i dealer management system, i sistemi gestionali delle concessionarie – forniti da CDK, con un chiaro miglioramento di customer experience e customer journey dei clienti nell’area vendita e in quella post-vendita. Con l’automazione della gestione del contatto gli operatori BDC e gli addetti all’accettazione guadagnano prezioso tempo con cui dedicarsi alle richieste più sensibili e urgenti.

Concessionarie auto, come stanno cambiando con la digitalizzazione

WHITEPAPER
Quali sono i diversi approcci al Design Thinking e quali benefici producono?
CIO
Open Innovation

Le concessionarie oggi sono chiamate a gestire e registrare una grande mole di richieste e dati provenienti dai potenziali clienti, e devono rispondere nel più breve tempo possibile alle loro richieste. In questo senso, le soluzioni automatiche di gestione permettono di ottimizzare i punti di contatto, pur senza trascurare la relazione umana. Le soluzioni di MotorK, grazie al Partner Programme, sono perfettamente integrate con i DMS di CDK Global e dialogano in tempo reale con il database delle vetture e dei clienti, consentendo di individuare all’interno dello stock le auto che rispondono alle richieste dei prospect; allo stesso modo viene alimentato in maniera automatizzata il sistema di multi-pubblicazione delle vetture sui portali di vendita on line.

CDK e l’open innovation

Questo è il primo passo verso un nuovo cambiamento per CDK Global, che punta a costruire una piattaforma tecnologica aperta alla collaborazione di aziende orientate all’innovazione del settore automobilistico; per MotorK rappresenta un miglioramento dell’offerta tecnologica per i clienti, che potranno migliorare i livelli di gestione delle informazioni proprio grazie alla data integration.

“Il CDK Global International Partner Programme, per il vantaggio competitivo che offre, rappresenta un’opportunità unica” spiega Gian Paolo Boiardi, Partner Account Manager di CDK in Italia. “Siamo certi che questo sia soltanto il primo passo verso i grandi traguardi che questa proficua collaborazione ci aiuterà a raggiungere fornendo al mercato proposte sempre più interessanti ed innovative”.

“La collaborazione con CDK – dichiara Marco Marlia, co-founder e CEO di MotorK – getta le basi per una nuova esperienza per i consumatori e le concessionarie. Grazie alle nuove integrazioni potremo sfruttare la ricchezza dei dati dei loro DMS implementandola nella suite tecnologica che offriamo alle concessionarie. Già da tempo abbiamo messo a supporto della filiera distributiva sistemi basati su intelligenza artificiale e machine learning, ma siamo convinti sia necessario fare un passo in avanti: collaboriamo e puntiamo all’integrazione con le altre realtà digitali sul mercato con l’obiettivo di offrire prodotti e servizi ancora migliori”.

Renato Dagostino, General Manager di CDK Global Italia, aggiunge: “L’opportunità di collaborare con MotorK è di grande stimolo per noi. Questa collaborazione pone le basi per creare un’esperienza d’acquisto sempre più connessa. Il valore aggiunto del Partner Programme è proprio questo: lavorando insieme ai nostri partner, possiamo contribuire a plasmare il futuro dell’industria automobilistica”.