Una startup di Bolzano porta nel mondo la pittura anti-inquinamento | Economyup
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

DEPURATORE

Una startup di Bolzano porta nel mondo la pittura anti-inquinamento

25 Mar 2014

Advanced Materials è l’unica italiana al CleanEquity di Montecarlo, evento internazionale sulle tecnologie “pulite”: produce Airlite, vernice che, usando la luce, riduce gli inquinanti dell’aria

Una startup di Bolzano diventa la portabandiera dell’Italia nell’innovazione tecnologica per la pittura. Advanced Materials rappresenta l’innovazione italiana al CleanEquity di Montecarlo, grande evento sulle tecnologie pulite, con Airlite, una linea di pitture per esterni e interni in grado di prevenire, combattere ed eliminare vari agenti inquinanti.

Airlite – spiega Massimo Bernardoni, cofondatore della società e inventore della tecnologia – si applica come una normale pittura. Utilizzando la luce, riduce gli inquinanti nell’aria, elimina gli odori, previene le muffe e distrugge gli agenti patogeni dannosi. Permette in pratica di trasformare qualsiasi parete in un depuratore d’aria naturale, che usa solo l’energia della luce. Nessun rumore, nessun consumo di elettricità, nessuna manutenzione, nessun effetto collaterale, e una efficacia che dura nel tempo”.

È stata calcolato che un metro quadrato dipinto con Airlite ha lo stesso effetto di riduzione dell’inquinamento di un albero di alto fusto. Inoltre 100 m2 dipinti con Airlite permettono di compensare le emissioni medie prodotte da 12 autovetture in un anno.

Come detto Advanced Materials è l’unica azienda italiana presente al CleanEquity 2014, importante evento annuale organizzato da Innovator Capital (www.innovator-capital.com) a cui è possibile partecipare esclusivamente su invito. Quest’anno la manifestazione ospita 22 imprese innovative provenienti da quattro continenti: 6 americane, 5 inglesi e una per ognuno da parte di Australia, Svezia, Irlanda, Islanda, Svizzera, Nuova Zelanda, Hong Kong e Olanda.

Secondo gli esperti del settore Airlite ha le potenzialità per diventare una “killer application”. Infatti si pone come uno strumento semplice ed efficace per ridurre la presenza di inquinanti dall’aria e per rendere perfettamente antibatteriche le superfici sulle quali è applicata.

  • grazia mastrodonato

    Per cortesia ho necessità di contattarVi circa la vernice in oggetto. Poso parlare con un tecnico?
    Tel. 011 5601871. Grazie. Cordiali saluti.
    Grazia Mastrodonato

Articoli correlati