Insurtech, dieci tendenze che emergeranno nel 2018 | Economyup
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

INSURANCEUP

Insurtech, dieci tendenze che emergeranno nel 2018

12 Gen 2018

Dalla blockchain alla polizza assicurativa all-in-one. Ecco cosa dovremo aspettarci a livello globale dal mondo della tecnologia applicata alle assicurazioni, secondo Rick Huckstep presidente di The Digital Insurer

Che cosa ci riserva il mondo Insurtech per il 2018? A svelare le tendenze per il nuovo anno è Rick Huckstep,  presiedente di The Digital Insurer. Il sito Insuranceup ha ripreso in questo articolo le dieci migliori tendenze che nel corso di quest’anno caratterizzeranno la scena della tecnologia applicata al mondo delle assicurazioni.

Guardando i miei precedenti elenchi di previsioni – scrive in un post Huckstep -mi è venuto in mente che non sono affatto elenchi di previsioni. Invece, sono più di una lista di tendenze. Sono come dei cartelli stradali che segnalano le numerose direzioni di viaggio che l’Insurtech ha presentato al settore assicurativo.

Questo è il motivo per cui quest’anno non voglio chiamarla ‘lista di previsioni’ ma ‘lista delle migliori tendenze’.

 Trend # 1 – L’automazione sostituirà lo sforzo umano lungo l’intera catena del valore assicurativo

Questa è una tendenza non solo per il settore assicurativo, ma che avrà un impatto significativo sul settore assicurativo. Questo perché gran parte del settore assicurativo opera ancora con modalità di lavoro pre-Internet. E anche perché il settore delle polizze personali che è stato atomizzato, per rimanere economicamente conveniente non può più basarsi sulla vendita realizzata da agenti. Inoltre sono gli stessi  clienti a richiederlo, vogliono un’esperienza puramente digitale che non richiede il contatto umano, visto che le macchine lavorano così bene.

 Trend # 2 – I premi assicurativi diventeranno altamente personalizzati grazie a una maggiore conoscenza dei clienti e dei loro rischi individuali abilitata dalla tecnologia

La sinergia tra la crescita massiccia di nuove fonti di dati e i nuovi traguardi della scienza dei dati, rende possibile e inevitabile che i premi diventino altamente personalizzati. Questo sarà abilitato da tecnologie come wearables, telematica, IoT, app per smartphone. Per non parlare della possibilità di creare approfondimenti attraverso le relazioni esistenti tra i set di dati. Sono finiti i giorni in cui persone della stessa età e sesso, con auto o case identiche che vivono nella stessa strada, pagano lo stesso premio. In futuro, si applicheranno altri fattori per riflettere una maggiore granularità nei loro profili di rischio individuali. La scienza dei dati diventerà un set chiave per sottoscrittori e attuari.

 

Trend # 3 – L’era Blockchain è iniziata e ci sarà un rapido passaggio dalla sperimentazione alla produzione della tecnologia di ledger distribuito

Tutte le grandi Compagnie sono già coinvolte in un modo o nell’altro in un’iniziativa blockchain. Ciò potrà solo continuare in quanto questa tecnologia dirompente continua a dimostrare la sua capacità di fornire una soluzione praticabile. Naturalmente, ci sono ancora alcune grandi domande a cui rispondere in termini di scalabilità, prestazioni e sicurezza, ma le risposte arriveranno. Il grande passo avanti nelle Assicurazioni per quanto riguarda la blockchain sarà nel back office del complesso e globale mondo del commercio all’ingrosso, commerciale e riassicurativo (che ha disperatamente bisogno di entrare nell’era di Internet).

Scopri le altre tendenze sul sito InsuranceUp

  • 5 Share

Articoli correlati