E-mail e privacy: cosa cambia con la riforma Ue (anche per le startup) | Economyup
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Mini-guida

E-mail e privacy: cosa cambia con la riforma Ue (anche per le startup)

05 Lug 2016

Altri argomenti

MailUp, società di direct marketing, lancia Video Academy, progetto multimediale per spiegare doveri e opportunità nel trattamento dei dati personali. Ecco 11 video su ogni capitolo della riforma

Privacy e trattamento dei dati personali nell’email marketing: chiunque abbia necessità di mantenersi aggiornato su questi temi ha da oggi a disposizione uno spazio in più sul web. Si tratta di Video Academy, un’iniziativa lanciata da MailUp, società italiana specializzata nel direct marketing multicanale (email e sms), nata come startup e diventata in pochi anni una realtà imprenditoriale affermata e quotata in Borsa.

A inaugurare la rassegna degli undici contributi video un approfondimento dedicato al nuovo Regolamento europeo sulla protezione dei dati personali.

Ogni video è stato progettato per evidenziare i punti di svolta della riforma europea, affidandosi alla competenza dell’avvocato Marco Maglio, docente e fondatore di Lucerna Iuris, il network di legali dell’Unione Europea specializzati in privacy, marketing e commercio elettronico. Nelle 11 video-pillole – ciascuna dedicata a una novità sostanziale del Regolamento – vengono spiegati obblighi, responsabilità e opportunità del settore: dalle novità nell’informativa sulla privacy alle nuove figure aziendali come il Data Privacy Officer, dall’aggiornamento delle sanzioni fino alla ridefinizione dei concetti di profilazione e consenso. 

Tracciando una panoramica per tappe su un tema fondamentale del digital marketing, il progetto si pone come uno strumento dedicato alle aziende per coltivare una pratica di email marketing responsabile e a norma di legge. 

MailUp Video Academy – ha spiegato Stefano Branduardi, marketing operations manager di MailUp – attraverso il formato in video-pillole vuole comunicare con un taglio divulgativo e al tempo stesso tecnico, teorico ma di riscontro pratico, approfondito ma immediato nella fruizione. Siamo consapevoli che il rispetto della privacy rappresenta il requisito imprescindibile per qualsiasi iniziativa di email marketing e vogliamo guidare i marketer tra le novità della riforma europea, con l’obiettivo di fornire loro le conoscenze per allinearsi alle nuove norme in materia di protezione dei dati personali”. 

Per ricevere via email ogni nuova pubblicazione di Video Academy, è sufficiente inserire il proprio indirizzo email nel form di iscrizione, in fondo alla pagina dedicata.

Altri argomenti

Luciana Maci
Giornalista

Ho partecipato al primo esperimento di giornalismo collaborativo online in Italia (Misna). Sono dal 2013 in Digital360 Group, prima in CorCom, poi in EconomyUp. Scrivo di innovazione ed economia digitale

Articoli correlati