EDGE COMPUTING

Axelera AI, 50 milioni per la startup di Edge AI a guida italiana

Guidata dall’italiano Fabrizio Del Maffeo, Axelera AI ha sede nei Paesi Bassi e uffici in tutta Europa, tra cui una sede di ricerca e sviluppo a Milano. Realizza semiconduttori avanzati e propone soluzioni hardware e software di intelligenza artificiale. Il round servirà alla crescita e all’espansione globale

Pubblicato il 23 Mag 2023

Axelera AI

L’intelligenza artificiale continua a catturare l’interesse degli investitori: Axelera AI, provider di soluzioni di edge AI, annuncia l’ingresso di nuovi investitori nel suo Round di serie A, che ha superato la soglia di sottoscrizione portando a 50 milioni di dollari la cifra totale raccolta.

Negli ultimi mesi, infatti, CDP Venture Capital, Verve Ventures e Fractionelera si sono uniti al round, in un consorzio di investitori creato appositamente per l’operazione in Axelera AI, e il precedente investitore Innovation Industries ha incrementato il suo investimento nella società, diventando lead investor.

Guidata dall’italiano Fabrizio Del Maffeo, la startup ha sede nei Paesi Bassi e uffici in tutta Europa, tra cui una sede di Ricerca e Sviluppo a Milano.

“In soli 20 mesi abbiamo raggiunto traguardi incredibili, inclusi il lancio di due chip AI all’avanguardia, finanziamenti per un totale di 50 milioni di dollari, lo sviluppo di partnership efficaci e progetti vincenti con clienti leader del settore” ha affermato Fabrizio Del Maffeo, CEO di Axelera AI. “Siamo entusiasti di coinvolgere i nostri nuovi investitori. Questo dimostra quanto sia pionieristica la nostra tecnologia e quanto sia grande la fiducia che i nostri investitori ripongono nel nostro straordinario team.”

Axelera AI partecipa all’Embedded Vision Summit 2023 di Santa Clara (dal 22 al 24 maggio), occasione di presentare la sua piattaforma Metis AI ai grandi nomi del settore.

Che cos’è Axelera AI

Fondata nel 2021 da Fabrizio Del Maffeo e Evangelos Eleftheriou, Axelera AI ha sede centrale nell’AI Innovation Center dell’High Tech Campus di Eindhoven (Paesi Bassi), con uffici di ricerca e sviluppo in Belgio, Svizzera, Italia e Regno Unito, e conta oltre 120 dipendenti in 14 paesi.

La startup progetta e realizza semiconduttori avanzati in ambito Intelligenza Artificiale. In particolare, ha sviluppato la piattaforma Metis AI, una soluzione hardware e software completa che rende le applicazioni di computer vision.

Axelera AI raccoglie un team di esperti di software e hardware provenienti da imprese specializzate in AI e da aziende inserite nella classifica Fortune 500.

Che cosa fa Axelera AI

Grazie alla sua piattaforma AI Metis, Axelera AI ridisegna i confini e consente l’accesso a prodotti Edge AI di eccellenza, garantendo massime prestazioni e facilità d’uso a costi e consumi significativamente ridotti. Rispetto alle alternative esistenti, la piattaforma punta a rendere l’AI facilmente accessibile a un pubblico più vasto. AI Metis è alimentata da tecnologia di calcolo in-memory e di flusso di dati controllato RISC-V.

A pochi mesi dall’annuncio del prodotto, oltre 350 clienti hanno dimostrato interesse, quasi 100 hanno richiesto un campione da testare e oltre 50 hanno aderito al programma dell’azienda Early Access Program (EAP) – ancora aperto fino a luglio. Il programma EAP è pensato per supportare i clienti nello sviluppo di prodotti di computer vision di nuova generazione, offrendo vantaggi come la progettazione collaborativa dell’hardware, un supporto specializzato per il software e l’apprendimento automatico.

Cos’è l’Edge AI

L’Edge AI (Intelligenza Artificiale su Edge) è una tecnologia di elaborazione dei dati che prevede l’utilizzo di algoritmi di intelligenza artificiale direttamente sui dispositivi periferici, come ad esempio sensori, telecamere o dispositivi mobili.

In altre parole, l’Edge AI permette di eseguire elaborazioni e analisi dei dati in tempo reale direttamente sul dispositivo in cui vengono raccolti i dati, senza doverli inviare ad un server centrale per l’elaborazione. Ciò consente di ridurre i tempi di latenza e aumentare l’efficienza delle operazioni.

L’Edge AI è particolarmente importante per le applicazioni che richiedono una risposta in tempo reale, come ad esempio i dispositivi IoT (Internet of Things), le automobili autonome e le applicazioni di sicurezza, dove la velocità di elaborazione dei dati è fondamentale per garantire la sicurezza e la precisione delle operazioni.

Axelera AI, l’espansione in USA e i nuovi nomi nel team

Axelera AI ha iniziato ad estendere le sue attività negli Stati Uniti a seguito dell’ingresso in azienda di Jonathan Ballon in qualità di Presidente non esecutivo e Sander Arts, esperto di marketing nella Silicon Valley, che ha assunto il ruolo di consulente marketing.

Il Dr. Massimo Vanzi è stato nominato membro del Consiglio di Amministrazione dell’azienda, rafforzando la sua esperienza di 45 anni nella tecnologia deep-tech e dei semiconduttori.

L’azienda è inoltre alla ricerca di un Vicepresidente globale delle vendite, di sviluppatori commerciali e personale di supporto tecnico.

Come sarà usato il round

Il round d’investimento sosterrà l’espansione globale di Axelera AI e la produzione di massa della sua piattaforma di accelerazione dell’intelligenza artificiale di prima generazione.

“Siamo orgogliosi di contribuire alla crescita di Axelera AI, una grande azienda europea a guida italiana che sta espandendo la sua divisione R&S nella sede di Milano, portando know-how e competenze in un mercato fortemente strategico per il futuro come quello dei semiconduttori”, ha dichiarato Mario Scuderi, Senior Partner e Responsabile del Fondo Evoluzione di CDP Venture Capital.

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

E
Redazione EconomyUp
email Seguimi su

Articoli correlati

Articolo 1 di 4