Apple, come candidarsi al Centro sviluppatori di Napoli (entro l'1 agosto) | Economyup
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Formazione

Apple, come candidarsi al Centro sviluppatori di Napoli (entro l’1 agosto)

22 Lug 2016

È online sul sito dell’Università Federico II da giovedì il modulo di registrazione per l’Ios Developer Academy che aprirà a ottobre. È sufficiente un diploma di scuola superiore, ma il bando è aperto solo agli under 30 con un’ottima conoscenza dell’inglese. Ecco tutti i dettagli

Il polo di ingegneria dove sorgerà il centro di Apple
C’è poco più di una settimana di tempo per candidarsi a entrare nel centro europeo per sviluppatori di Napoli. È stato pubblicato ieri sul sito dell’Università Federico II il bando per la selezione di duecento giovani all’Ios Developer Academy, relativa all’anno accademico 2016-17. Il bando, previsto dal contratto di cooperazione scientifica e tecnologica tra l’università napoletana e il colosso di Cupertino, si indirizza alla formazione e allo sviluppo di nuove applicazioni e servizi digitali. Scadenza per le iscrizioni: ore 12.00 del primo agosto 2016.  È sufficiente un diploma di scuola superiore per candidarsi, ma il bando è aperto solo agli under 30 che parlino un ottimo inglese. Questo l’avviso di selezione con tutti i dettagli per presentare la candidatura. Questo il form al quale registrarsi. 

Apple a Napoli, come funziona il primo centro di sviluppo per app in Europa

Le domande di partecipazione online dovranno essere presentate entro e non oltre il 1° agosto prossimo. Potranno partecipare tutti i cittadini italiani, i cittadini comunitari ovunque soggiornanti e i cittadini non comunitari nati dal 1 gennaio del 1986. È richiesto almeno il possesso del diploma di secondo grado o di un titolo equipollente qualora non conseguito in Italia.

Due fasi previste dalla prova: un test di valutazione selettivo delle competenze digitali e di programmazione e un colloquio motivazionale. Nell’ambito del colloquio potrà essere chiesto al candidato di presentare brevemente un approccio di soluzione ad un semplice problema logico Il test di valutazione si terrà a Napoli e saranno dichiarati idonei i candidati che, come si legge nel bando, “a valle del colloquio otterranno complessivamente una valutazione di almeno 65/100.

La sede del centro di Apple sarà a San Giovanni a Teduccio, nel polo di ingegneria costruito negli ex capannoni Cirio. La Academy aprirà ufficialmente ad ottobre 2016 con oltre 200 studenti che parteciperanno al primo anno. Altri seguiranno negli anni successivi. L’obiettivo è fornire competenze pratiche e formazione sullo sviluppo di app per l’ecosistema digitale. Gli studenti parteciperanno ad un corso di nove mesi, progettato e supportato da Apple, all’interno del campus a San Giovanni a Teduccio. La struttura include laboratori e accesso ai più recenti prodotti hardware e software Apple. Durante il primo semestre i corsi avranno l’obiettivo di migliorare ed elevare le competenze degli studenti nello sviluppo software su iOS; durante il secondo semestre gli studenti parteciperanno a corsi sulla creazione di startup e progettazione di app, e collaboreranno fra loro per la creazione di app che potrebbero eventualmente poi approdare sull’App Store. Il programma è gratuito e sarà aperto a candidati provenienti dall’Italia e da tutta Europa, con borse di studio disponibili per alcuni di essi a copertura delle spese primarie. 

Luciana Maci
Giornalista

Ho partecipato al primo esperimento di giornalismo collaborativo online in Italia (Misna). Sono dal 2013 in Digital360 Group, prima in CorCom, poi in EconomyUp. Scrivo di innovazione ed economia digitale

Articoli correlati