Predictive analytics: così l'europea Mytraffic aiuta i retailer a scegliere dove aprire un negozio - Economyup

LOCATION BASED SERVICES

Predictive analytics: così l’europea Mytraffic aiuta i retailer a scegliere dove aprire un negozio



Mytraffic fornisce informazioni approfondite sui luoghi fisici (punti vendita, centri commerciali, uffici e centri logistici). Basandosi sui dati, le reti retail possono scegliere le location che ne favoriranno l’espansione. Con i 10 milioni di euro appena raccolti, l’azienda con sede a Parigi vuole rafforzare l’R&D

23 Set 2021


Mytraffic

I dati sono fondamentali per il retail: ecco perché Mytraffic, azienda nata in Francia ed attiva in Europa negli insight sui dati per i luoghi fisici, ha raccolto 10 milioni di euro con Alven come investitore principale e Kernel che partecipa come investitore esistente. L’azienda intende utilizzare i fondi per sviluppare le funzionalità dei propri prodotti e accelerare la crescita anche nel nostro Paese oltre che in Francia, Olanda, Belgio, Regno Unito, Germania e Spagna.

Alven è una società di venture capital early-stage indipendente, con oltre 500 milioni di dollari di portafoglio gestiti e 20 anni di successi nel supporto di più di 130 startup.

Mytraffic è ora in cerca di collaboratori

Che cosa fa Mytraffic

Tramite la sua piattaforma SaaS, Mytraffic fornisce informazioni approfondite accurate e dinamiche sui luoghi fisici (punti vendita, centri commerciali, uffici e centri logistici) a rivenditori, operatori immobiliari, investitori istituzionali e amministrazioni comunali. Dati esclusivi e software all’avanguardia consentono ai proprietari di immobili di stabilire il prezzo corretto degli affitti, alle reti retail di scegliere le location che ne favoriranno l’espansione, ai marketing manager di centri commerciali di selezionare le aree per attività di marketing più efficaci o alle amministrazioni comunali di valutare l’impatto di un evento specifico sulla capacità di attrazione della città.

WHITEPAPER
Come modernizzare l'infrastruttura nell’era dei dati grazie al cloud computing?
Big Data
Business Analytics

Fondata nel 2016, con sede a Parigi, Mytraffic ha più di 250 clienti di diversi settori in 7 Paesi europei (Italia, Francia, Regno Unito, Germania, Spagna, Belgio e Olanda). La crescita annua dei ricavi ricorrenti è triplicata a giugno 2021. Ha più di 65 dipendenti e un processo di conformità al GDPR  verificato dal CNIL nel 2021.

Predictive analytics: come si è sviluppato il business

Molto è cambiato dal 2016, quando l’azienda forniva ai retailer dati affidabili sulle persone che entravano nel punto vendita per agevolare le decisioni di espansione. I casi d’uso dei dati sono infatti aumentati, grazie a migliaia di ore dedicate ad attività di ricerca e sviluppo e all’ingresso in nuovi settori quali real estate e amministrazioni comunali. L’azienda offre oggi una piattaforma SaaS con dati completi su 1 milione di luoghi fisici in Europa, che vanno dai volumi dei visitatori aggiornati in tempo reale e storici ai profili e alla provenienza dei visitatori.

L’obiettivo primario di Mytraffic è accelerare e migliorare le decisioni in merito a dove, quando e quanto investire in un’area o location specifica per migliorare la performance degli asset, ridurre il rischio delle decisioni e monitorarne l’impatto nel tempo.

“Grazie a dati accurati ricavati dal mondo reale offerti da Mytraffic, i proprietari di beni immobili e i responsabili delle decisioni delle pubbliche amministrazioni possono finalmente prendere decisioni basate su prove, proprio come chi si occupa di e-commerce sta facendo nel mondo digitale da molti anni. Si tratta di una vera rivoluzione, per questo abbiamo scelto di diventare partner”, ha commentato Rodolphe Menegaux, Partner presso Alven.

Come l’azienda userà i nuovi fondi

Nonostante i problemi legati al Covid, l’azienda ha continuato a crescere rapidamente negli ultimi due anni: alla fine del Q2 2021, ha registrato una crescita annua dei ricavi ricorrenti triplicata. Oggi può contare su oltre 250 clienti in Europa che operano in una molteplicità di settori, come Klepierre, Cushman & Wakefield, American Express, The Body Shop, BNP Paribas, H&M, Carrefour, a cui si aggiungono circa 100 amministrazioni comunali ed enti pubblici, come il comune di Strasburgo, La Poste, Caisse des Dépôts, Bruxelles o Karlsruhe.

“Il Covid ha portato a un’elevata volatilità e ha messo molta pressione, che probabilmente durerà ancora a lungo, sulle decisioni riguardanti i luoghi fisici per centri commerciali, negozi, uffici, impianti logistici o manager comunali. La mission di Mytraffic è aiutarli a orientarsi in questo mare di incertezza favorendo decisioni basate su dati reali”, ha commentato Hakim Saadaoui, co-fondatore di Mytraffic.

Questa iniezione di capitale permetterà a Mytraffic di rafforzare le attività di ricerca e sviluppo, di investire in nuovi casi d’uso, come analisi del traffico dei veicoli e di espandere il pool di talenti delle vendite e del marketing, per aumentare la quota di mercato in Italia, nel Regno Unito e in Belgio, Olanda, Germania, Spagna.

“Siamo onorati della fiducia che Alven e Kernel ripongono in noi. Con il loro contributo, potremo investire nell’acquisizione di nuovi talenti, migliorare la differenziazione dei prodotti, mirare a triplicare le vendite entro due anni e consolidare la nostra leadership nel mercato europeo”, ha proseguito Hakim Saadaoui.