RETAIL

Amazon lancia Key, il servizio che apre casa per fare le consegne anche quando non ci sei. Ecco come funziona



Una serratura smart che si può sbloccare da remoto e una webcam per registrare tutto e garantire la sicurezza. È il kit con cui il colosso dell’ecommerce affronta il problema delle consegne in assenza del cliente. La sperimentazione comincia l’8 novembre in alcune città americane e solo per gli utenti Prime

Pubblicato il 27 Ott 2017


Amazon e coronavirus

Ancora una volta Amazon si appresta a rivoluzionare il mondo del commercio attraverso una nuova modalità di consegna: il nuovo servizio, che si chiama Key, consente infatti al corriere di lasciare i pacchi all’interno della casa dell’acquirente anche quando non c’è nessuno. Il sistema, operativo dall’8 novembre in via sperimentale solo in alcune città degli Usa e solo per gli utenti Prime,  si basa su un kit – in vendita sullo store Amazon a circa 250 dollari – che comprende una serratura smart a controllo remoto e una webcam Alexa Cloud Cam da posizionare in casa per tenere sotto controllo la porta.

Amazon Key - October 2017

Una volta effettuato l’ordine e chiesto di recapitarlo al proprio indirizzo anche se si è assenti, Amazon affida la consegna a un corriere selezionato, ne registra l’identità e controlla il suo percorso e l’orario al quale si presenta a casa dell’acquirente. Se tutti i dati corrispondono, il sistema sblocca da remoto la serratura della porta di casa e il corriere può lasciare il pacco all’interno dell’abitazione, mentre la webcam si attiva e registra ciò che sta accadendo.

Allo stesso tempo, l’utente viene avvisato sullo smartphone della consegna in corso e può accedere allo streaming della webcam, in modo da garantire la massima sicurezza e la massima trasparenza nell’operazione. La stessa webcam, ovviamente, può essere utilizzata anche come sistema d’allarme registrando e inviando h24 sui server Amazon la situazione all’interno di casa; chi vuole può anche abbonarsi (a un prezzo di circa 7 dollari al mese) al servizio che consente di conservare le registrazioni per più giorni.

Valuta questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Concetta Desando

Due menzioni speciali al premio di giornalismo M.G. Cutuli, vincitrice del Premio Giuseppe Sciacca 2009, collaboro con testate nazionali.