Smart City, a Bologna l'ICity Lab per città più "intelligenti" | Economyup
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Smart City, a Bologna l’ICity Lab per città più “intelligenti”

di Redazione EconomyUp

30 Set 2016

Il 20 e 21 ottobre, nell’ambito di Smart City Conference presso la Fiera di Bologna, si tiene un evento organizzato da FPA dedicato a tutti i principali attori delle politiche per lo sviluppo innovativo dei territori. Già aperte le iscrizioni agli incontri

Città più smart perché più “intelligenti”, connesse, innovative e a sviluppo sostenibile: è l’argomento dell’evento ICity Lab, che si tiene il 20 e 21 ottobre prossimi, nell’ambito di Smart City Conference, all’interno di SAIE, presso la Fiera di Bologna. È dedicato a tutti i principali attori delle politiche per la smart city e ai più importanti esperti di tecnologie. Online il programma congressuale.

Sono aperte le iscrizioni agli eventi pubblici, mentre per partecipare agli incontri ad invito è necessario inviare una richiesta a segreteriaconvegni@forumpa.it, indicando nome, cognome, funzione ed ente di appartenenza.

ICity Lab è un’iniziativa di FPA che nasce per supportare tutti coloro che, ai diversi livelli, lavorano per rendere le nostre città più “intelligenti”. Un evento rivolto a politici, amministratori, imprese, associazioni e cittadini per fornire loro strumenti utili per lo sviluppo innovativo e sostenibile dei territori. Due giorni di lavoro basati su incontri e workshop sui temi della Sicurezza, dei Big data & Analytics, dell’Internet Of Things, della Mobilità, dell’Energia, dell’Ambiente e della Cittadinanza digitale.

L’obiettivo è offrire strumenti, spunti di lavoro e occasioni di confronto sui diversi temi e ambiti che caratterizzano, a livello nazionale e internazionale, la discussione sulle città. In tal senso, è molto importante capire prima di tutto a che punto siamo nel percorso verso la città intelligente.

“Conoscere, collaborare e realizzare nelle città dei dati” è il tema del convegno di apertura durante il quale saranno presentati i risultati di ICity Rate, il Rapporto che, annualmente a partire dal 2012, stila la classifica annuale delle Smart City italiane e fotografa lo stato dell’arte nel percorso verso città più intelligenti, più vicine ai bisogni dei cittadini, più inclusive, più vivibili. Per consultare il programma e iscriversi all’evento cliccare qui.

“La smart city del PON Metro 14-20: agenda digitale, sostenibilità urbana e inclusione sociale” è un convegno dedicato all’unico programma operativo nazionale indispensabile per lo sviluppo delle realtà urbane. Con l’adozione del PON Metro 2014-2020 un nuovo strumento affianca i territori urbani verso la costruzione di città più intelligenti, in linea con gli obiettivi e le strategie proposte per l’Agenda urbana europea. Per consultare il programma e iscriversi all’evento cliccare qui.

Redazione EconomyUp

Articoli correlati