ItaliaCamp a Expo 2015 per l'assemblea annuale | Economyup
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Appuntamenti

ItaliaCamp a Expo 2015 per l’assemblea annuale

di Redazione EconomyUp

09 Lug 2015

Il 10 e 11 luglio l’associazione sarà ospite dell’Esposizione Universale dove inaugurerà il Vivaio delle Idee per valorizzare le migliori startup e i progetti di ricerca italiani e presenterà nuovi modelli per sostenere lo sviluppo delle “Città delle Soluzioni” e generare investimenti d’impatto per il Paese

ItaliaCamp
Valorizzare le migliori startup e i progetti di ricerca italiani. Sono questi gli obiettivi del Vivaio delle idee che sarà inaugurato da ItaliaCamp in Expo il 10 e il l’11 luglio. Molti gli appuntamenti delle due giornate milanesi che coincideranno con l’Assemblea Italia Camp 2015: nella mattina di venerdì 10 luglio presso la Vigna di Leonardo – Corso Magenta 65 -, il Sindaco di Milano Giuliano Pisapia darà il benvenuto ai partecipanti provenienti da tutte le regioni d’Italia. Sabato 11 luglio, il Gruppo ItaliaCamp sarà quindi ospite dell’Esposizione Universale, per valorizzare con partner nazionali e internazionali, lo sviluppo di nuovi progetti d’innovazione per il Paese. Nel corso della sessione plenaria delle ore 11.00 (presso Cascina Triulza) interverranno: il Ministro delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali con delega ad Expo Maurizio Martina, il Vice Presidente dell’ANCI Paolo Perrone e il Ministro per lo Sviluppo Regionale del Portogallo Miguel Poiares Maduro.

Nel pomeriggio, a partire dalle ore 14.30, si terranno tre EXPO Group paralleli: “La città delle soluzioni” nel Padiglione della Società Civile di Cascina Triulza, per approfondire le pratiche innovative provenienti dalla dimensione territoriale; “Impact Investing” nel Padiglione dell’Unione Europea per interpretare le metriche dell’impatto e le politiche di rigenerazione urbana; “Vivaio delle idee”, nel lounge del Ministero per le Politiche Agricole e Forestali nel Padiglione Italia, inaugurando lo spazio – che sarà animato da ItaliaCamp fino ad ottobre 2015 – in cui saranno protagoniste le startup, gli spinoff e i progetti di ricerca più innovativi del panorama italiano. 

A conclusione dei lavori, una delegazione di ItaliaCamp, sarà accolta da Elia E. Tello, Deputy Commissioner General del Padiglione USA, per un Talk che descriverà le caratteristiche del padiglione statunitense.

Due giorni intensi, dunque, durante i quali ItaliaCamp presenterà nuovi modelli per sostenere lo sviluppo delle “Città delle Soluzioni” e generare investimenti d’impatto per il Paese.

Redazione EconomyUp

Articoli correlati