Cybersecurity, perché le aziende non devono sottovalutare i rischi informatici | Economyup
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

InsuranceUp

Cybersecurity, perché le aziende non devono sottovalutare i rischi informatici

21 Apr 2017

In ottica Industria 4.0 la sicurezza informatica è un tema di importanza rilevante: anche le società che pensano di non aver informazioni interessanti per i cyber criminali possono essere vittime. Ecco come e perché

In mezzo ai tanti vantaggi messi in campo dall’innovazione digitale si nasconde anche qualche insidia. Che spinge le imprese, almeno quelle decise a puntare tutto sulla digital transformation, a prestare particolare attenzione alla cybersecurity. Tuttavia, bisogna dirlo, la sicurezza informatica non è ancora una priorità tra chi fa business. Il motivo? Le (false) convinzioni fortemente radicate nei più si possono velocemente riassumere in queste tre risposte reali di moltissimi imprenditori (ma anche manager) sul tema:

  • Mai avuto nessun problema
  • Non siamo un target interessante
  • Non abbiamo nulla di valore nelle nostre informazioni

Per chi si riconosce nella terza risposta può non aver senso parlare di Cybersecurity, piuttosto si dovrebbe capire come rimanere sul mercato senza valore nel proprio know how… Per tutti gli altri è necessario combattere 2 tra le principali cyber minacce per le aziende oggi, in modo da avere consapevolezza del rischio, volutamente lasciato sottotraccia da chi ne ha fatto un business di svariati miliardi, per prendere con contezza le proprie decisioni.

Continua a leggere su InsuranceUp

Fabrizio Marino
Giornalista

Sono stato responsabile della sezione Innovazione e Tecnologia de Linkiesta, ho gestito la comunicazione di Innogest, sono Content Creator per PoliHub. Per EconomyUp mi occupo di innovazione e startup.

Articoli correlati