"Action for 5G", il 15 febbraio Vodafone presenta il bando per startup e Pmi | Economyup
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

L'APPUNTAMENTO

“Action for 5G”, il 15 febbraio Vodafone presenta il bando per startup e Pmi

09 Feb 2018

Startup, pmi, imprese sociali e investitori sono chiamati a raccolta al Vodafone Village a Milano: saranno illustrati i dettagli e le opportunità del bando dedicato a chi intende usare la rete superveloce per sviluppare nuovi business. Ci sarà anche Aldo Bisio, CEO Vodafone Italia

Per chi vuole contribuire con idee innovative allo sviluppo del 5G in Italia, il 15 febbraio è da segnare nel calendario: quel giorno startup, piccole e medie imprese, imprese sociali e investitori sono invitati al Vodafone Village, in Via Lorenteggio 240 a Milano, per approfondire tutti i dettagli del bando Action for 5G lanciato dall’operatore di telefonia in collaborazione con PoliHub, l’incubatore del Politecnico di Milano gestito dalla Fondazione Politecnico. Action for 5G ha l’obiettivo di promuovere progetti e innovazioni di robotica, sensoristica, dispositivi connessi di Realtà Aumentata e Realtà Virtuale e, più in generale, di applicazioni e soluzioni digitali che abbiano nel 5G il fattore abilitante distintivo negli ambiti industria 4.0, sanità, smart city, smart grid, sicurezza ed entertainment.

“Action for 5G”, Vodafone lancia un bando per startup e pmi

Con una banda teorica da 100 Mbps a 10 Gbps, un consumo di energia ridotto, un tempo di latenza diminuito enormemente e un’affidabilità senza precedenti, il 5G sarà la rete ultraveloce che connetterà il mondo di domani

Il bando di Vodafone è aperto a startup innovative (già costituite o costituende), pmi e imprese sociali con asset di unicità e proprietà intellettuale e team dedicati al progetto presentato. È possibile candidarsi fino al 31 marzo 2018 sul sito: www.Actionfor5G.it

Proprio per fornire a chi intende candidarsi tutti i dettagli relativi al bando, ma anche per confrontarsi su scenari di business e opportunità di innovazione che la nuova tecnologia può abilitare, Vodafone dà appuntamento a tutti il 15 febbraio al Vodafone Village.

QUI il link per registrarsi all’evento.

L’evento comincia alle 16:30 con la registrazione partecipanti, l’inizio ufficiale dei lavori è fissato per le 17:00 con l’intervento di Aldo Bisio, CEO Vodafone Italia

L’agenda quindi prevede la partecipazione di Fabrizio Rocchio, CTO Vodafone Italia; Sabrina Baggioni, 5G Program Lead Vodafone Italia ;Stefano Mainetti, CEO PoliHUb e Partner della Sperimentazione 5G a Milano09

Dalle 18:30 partiranno le sessioni Q&A per domande e risposte. L’evento si concluderà con un networking cocktail.

Vodafone ha deciso di puntare sul 5G con una sperimentazione a Milano, partita ufficialmente l’11 dicembre: la società, che si è aggiudicata il bando pubblico indetto dal ministero dello Sviluppo economico, lavorerà assieme al Politecnico di Milano e ad altri 28 partner con il sostegno di Comune, Regione e Città metropolitana per sviluppare una tecnologia che proietterà la città nel futuro. Su questa sperimentazione l’operatore di telefonia ha investito 90 milioni di euro. “Milano – ha spiegato l’AD di Vodafone Italia, Aldo Bisio – diventa la capitale europea del 5G (in Italia la sperimentazione è stata avviata anche a Bari, Matera, L’Aquila e Prato, ndr). Entro il 2018 costruiremo un’infrastruttura 5G che coprirà l’80% di Milano e area metropolitana e completeremo la copertura entro il 2019”.

  • 69 Share

Articoli correlati