Startup, Scuter raccoglie 150mila euro con l'equity crowdfunding | Economyup
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Finanziamenti

Startup, Scuter raccoglie 150mila euro con l’equity crowdfunding

di Redazione EconomyUp

10 Mar 2017

La società dello scooter elettrico pensato per la mobilità urbana ha raggiunto in anticipo l’obiettivo di raccolta sulla piattaforma MamaCrowd. Il CEO Gianmarco Carnovale: «Siamo soddisfatti del risultato, è la dimostrazione che il progetto è valido»

L’equity crowdfunding premia Scuter, che raggiunge in anticipo l’obiettivo di raccolta da 150mila euro sulla piattaforma MamaCrowd. L’innovativo velivolo sviluppato dall’omonima startup romana pensato per la mobilità urbana, la sharing economy, per la salvaguardare l’ambiente e facile da guidare ha conquistato gli investitori. Lanciata sulla piattaforma MamaCrowd, la campagna realizzata dai fondatori di Scuter ha raggiunto l’obiettivo di raccolta ben 17 giorni prima rispetto alla scadenza, il che ha permesso alla società di prolungarla fino al 20 marzo.

«Siamo felici per il risultato raggiunto in questa campagna di crowdfunding» dice Gianmarco Carnovale, CEO di Scuter, «dimostra che il progetto è valido anche perché abbiamo fissato una valutazione pre-money molto alta per i canoni italiani. Hanno creduto in noi investitori di ogni parte d’Italia, la maggior parte persone che non abbiamo mai avuto modo di conoscere personalmente, senza quindi poter trasmettere loro il nostro entusiasmo. Questo ci gratifica davvero tanto, perché ci fa toccare in modo tangibile il valore che il nostro progetto comunica all’esterno».  

Continua a leggere su StartupBusiness

 

Redazione EconomyUp

Articoli correlati