Fin+Tech, verso la nuova call di CDP Venture Capital per startup fintech e insurtech - Economyup

ACCELERAZIONE

Fin+Tech, verso la nuova call di CDP Venture Capital per startup fintech e insurtech



È aperta dal 31 maggio a settembre la nuova call for application del programma di accelerazione dedicato alle startup che sviluppano soluzioni e servizi in ambito fintech e insurtech, parte della Rete Nazionale Acceleratori CDP. Come funziona Fin+tech e come iscriversi

09 Mag 2022


Fin+Tech apre la sua seconda tornata: al via dal 31 maggio la nuova call for application del programma di accelerazione dedicato alle startup che sviluppano soluzioni e servizi in ambito fintech e insurtech, parte della Rete Nazionale Acceleratori CDP, nato da un’iniziativa di CDP Venture Capital insieme Digital Magics, Startupbootcamp, Fintech District, Nexi e Credem in qualità di promotori.

Con il “Demo Day” dello scorso 12 aprile si è concluso il primo ciclo del programma di accelerazione. Nel corso dell’evento le 16 startup partecipanti hanno presentato a tutti i promotori, ai partner e a numerosi investitori dell’ecosistema italiano i loro progetti, mostrando l’importante crescita frutto di questi mesi di collaborazione.

Qui un approfondimento sulle startup vincitrici della prima call

L’acceleratore ha con l’occasione annunciato il programma della nuova call che apre l’importante opportunità di crescita a nuove startup, italiane e straniere che intendano aprire una sede in Italia, che possono candidarsi sul sito www.finplustech.eu fino a settembre 2022.

Fin+Tech 2022, come funziona il programma

Il programma triennale Fin+Tech punta a creare un ecosistema forte a livello nazionale e sempre più attrattivo per startup e investitori internazionali.

WHITEPAPER
Pagamenti digitali: la sfida si contende sul campo dell’Intelligenza Artificiale
Pagamenti Digitali
Digital Payment

Fin+Tech, come funziona la call per startup fintech e insurtech di CDP Venture Capital

Hanno aderito al programma numerosi corporate member: ad Anima Sgr, Banca CF+, Banca Mediolanum, Base Digitale, BNL Gruppo BNP Paribas, BNP Paribas Cardif, Compass, Credem, CRIF, Net Insurance, Nexi e Reale Group, già presenti nella prima fase, si aggiunge anche Intesa Sanpaolo. Rinnovano il loro impegno i partner tecnici, Studio Legale Ferrari Pedeferri Boni (FPB), ItaliaFintech, Italian Insurtech Association e Swiss Insurtech Hub, e Consob come Partner istituzionale dell’iniziativa attraverso il gruppo di lavoro Consob Tech.

Fin+Tech, la call 2022

Le realtà selezionate beneficeranno di un investimento iniziale e di un percorso di accelerazione che si svolgerà da ottobre a marzo, in cui riceveranno il supporto di un network di mentor, corporate di settore e del mondo venture capital.

Le iscrizioni sono aperte fino a settembre 2022: clicca qui per iscriverti