Criptovalute, Enrico Noseda (growITUp): "C'è la bolla, ma cambieranno il mondo" | Economyup
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

VIDEO

Criptovalute, Enrico Noseda (growITUp): “C’è la bolla, ma cambieranno il mondo”

23 Feb 2018

“Bitcoin e Blockchain oggi sono un hype, ma questo entusiamo farà crescere il mercato” dice il partner della piattaforma di Cariplo Factory e Microsoft per connettere corporate e startup. E avverte: “Bisogna saper distinguere tra le iniziative concrete e quelle mirate solo al marketing”

“Le criptovalute sono sia una bolla sia un fenomeno destinato a durare,  perché tutte le grandi innovazioni tecnologiche sperimentano un periodo di hype, per così dire di esuberanza irrazionale, ma questo iniziale entusiasmo in parte immotivato serve poi a fertilizzare e a far crescere il mercato”. A dirlo è Enrico Noseda, Partner di growITup, intervenuto mercoledì 31 gennaio all’incontro Cryptocurrencies: A bubble or here to stay?” organizzato da Cariplo Factory in collaborazione con EconomyUp. Questo video apre una serie dedicata alle criptovalute e alla domanda che molti si fanno: sono solo una bolla?

GrowITup è piattaforma che punta a connettere il mondo corporate con le startup con l’obiettivo di aiutare nello stesso tempo le grandi aziende a innovare e le giovani realtà imprenditoriali a crescere. Nata su iniziativa di Cariplo Factory in collaborazione con Microsoft e Fondazione CariplogrowITup seleziona le startup più interessanti in Italia, sia per presentarle ai corporate, sia a un fondo associato per potenziali investimenti.

 

 

Articoli correlati