Multi cloud: 9 best practice per ridurre i costi | Economyup

white paper

Multi cloud: 9 best practice per ridurre i costi


Scarica gratuitamente

9 Best Practices for Reducing Spend in Your Multicloud Environment

SCARICA ADESSO
Network Digital360

9 Best Practices for Reducing Spend in Your Multicloud Environment

SCARICA ADESSO

Fornito da VMware



Cosa fare per ottenere visibilità su tutta la spesa multi cloud dell’intera organizzazione? Quali elementi considerare per capire quali sono gli asset da eliminare o ridimensionare? Come identificare le conversioni da effettuare immediatamente e quelle che è invece possibile posticipare?

24 Aprile 2020


Ancora oggi, in molte organizzazioni, il passaggio al cloud pubblico non garantisce i risparmi previsti da questo tipo di implementazione. Secondo gli analisti, fino a quest’anno, la mancanza di un approccio efficace all’ottimizzazione dei costi ha fatto sì che l’80?lle organizzazioni abbiano sforato i propri budget. Ciò non significa che passare al cloud pubblico sia un errore.

Il cloud pubblico offre enormi vantaggi in termini di agilità, reattività, operazioni semplificate e miglioramento dell’innovazione. L’errore sta nel presupporre che la migrazione al cloud pubblico senza implementare pratiche di ottimizzazione e governance porterà a risparmi sui costi.

Questo white paper, fornito da VMware, illustra 9 best practice per la riduzione della spesa. Leggendolo scoprirete cosa fare per:

  • ottenere visibilità su tutta la spesa multi cloud dell’intera organizzazione
  • impostare uno standard per il numero di snapshot da conservare per server virtuale
  • identificare e gestire gli IP non associati
  • valutare la presenza di asset zombie da eliminare
  • identificare le conversioni da effettuare subito e quelle da posticipare
  • capire quali sono i server virtuali e lo storage da ridimensionare

Temi correlati

cloud storage
Multi Cloud
public cloud