Centralino Cloud PBX: una guida pratica per i rivenditori | Economyup

white paper

Centralino Cloud PBX: una guida pratica per i rivenditori


Scarica gratuitamente

Centralino in Cloud: una guida pratica per i rivenditori e non solo

SCARICA ADESSO
Network Digital360

Centralino in Cloud: una guida pratica per i rivenditori e non solo

SCARICA ADESSO

Fornito da NFON



Chi sono i potenziali rivenditori di Cloud PBX e quali vantaggi possono trarre da questa soluzione? Quali soluzioni permettono di migliorare la customer satisfaction? Come riconoscere i Cloud PBX Service Provider migliori?

18 Aprile 2020


La comunicazione aziendale sta cambiando velocemente e con essa le tecnologie e gli strumenti abilitanti. È il caso, ad esempio, dei centralini telefonici o Private Branch Exchange. Secondo gli esperti, su scala globale, si sta infatti registrando una tendenza degli IT Manager verso l’implementazione di soluzioni di Cloud o Hosted PBX. Il motivo di tali scelte è l’attitudine di questi sistemi a integrarsi con modelli evoluti di Unified Communications as a service.

I vantaggi in termini di costi, prestazioni, flessibilità, scalabilità e sicurezza dei centralini virtuali su quelli tradizionali, dunque, si stanno imponendo in maniera evidente: gli analisti sono concordi nel prevedere elevati tassi di crescita annuale o Compound Annual Growth Rate (CAGR), tra il 13 e il 15%.

Questo white paper, fornito da NFON, illustra lo scenario attuale del mercato e offre una guida pratica per i reseller della telefonia del futuro. Potrete scoprire, più nel dettaglio:

  • chi sono i potenziali rivenditori di Cloud PBX
  • quali sono le opportunità per i Telco operator
  • quali sono i vantaggi per le aziende del comparto ICT
  • cosa fare per migliorare la customer satisfaction
  • come riconoscere i Cloud PBX Service Provider migliori

Temi correlati

Cloud PBX
ICT
Private Branch Exchange
Telco