SiamoSoci lancia il nuovo Club Acceleratori

Si tratta di un Club Deal in cui gli investitori sono gli acceleratori: i primi coinvolti sono I3P, LVenture e Nana Bianca. “Un nuovo strumento che unisce caratteristiche innovative con elementi tradizionali” dice Dario Giudici, Presidente di SiamoSoci. Il nuovo Club sarà presentato il 21 settembre nella sede di Copernico Milano alle 17.30

Eventi

Un nuovo strumento per startup e investitori. È Club Acceleratori, il nuovo progetto lanciato da SiamoSoci, uno degli operatori italiani che dal 2011 lavora per attirare capitale privato sul mondo dell’innovazione italiana. Si tratta di un Club Deal in cui a investire saranno per primi gli acceleratori stessi, seguiti dal network di Business Angel legato a SiamoSoci. Il Club unisce quindi le risorse di due attori fino a questo momento non strettamente collegati, in modo che i business angel possano investire in modo efficiente su un portafoglio diversificato delle startup considerate più promettenti in Italia, mentre gli Acceleratori di Impresa, che coinvestono nel Club, condividano in pieno gli obiettivi di crescita. Il nuovo Club sarà presentato lunedì 21 settembre nella sede di Copernico Milano, in via Copernico 38, alle 17.30

“Abbiamo alle spalle l’esperienza di  Club Italia Investimenti 2 e  Club Digitale” ­ dice Dario Giudici, presidente di SiamoSoci ­ e in questi anni siamo diventati un vero e proprio osservatorio sul mondo delle startup. In base alla nostra esperienza abbiamo progettato un nuovo strumento che unisca caratteristiche uniche e innovative con i nostri elementi di forza 'tradizionali'".

Due le ragioni che hanno portato SiamoSoci a questa decisione: da un lato l'esperienza accumulata con Club Digitale e Club Italia Investimenti, dall'altro l'analisi dei settori di investimento dei Club.

L’osservatorio fino a oggi: l’esperienza accumulata con Club Digitale e Club Italia Investimenti

I precedenti Club Deal di SiamoSoci, Club Italia Investimenti 2 e Club Digitale, da Marzo 2013 a oggi hanno investito un totale di 10 milioni di euro su 70 startup segnalate proprio dagli acceleratori. In particolare, hanno contribuito a far crescere il dealflow del Club  e a presentare le proprie startup le stesse I3P, Nana Bianca, LVenture, ma anche altri operatori del settore. È proprio in base alle performance delle startup da loro presentate per i Club precedenti che questi attori sono stati scelti per primi, visto che hanno garantito la qualità dei dealflow degli altri Club.


I Settori di investimento dei Club

 

Sono diversi i settori aziendali che hanno suscitato interesse nei Club Deal precedentii, dal Software a Food e Fashion. Mentre Club Italia Investimenti 2 ha effettuato la maggior parte degli investimenti in Software, Club Digitale si è concentrato su transports & mobility, seguito a ruota dall’ Education.


 

L'impatto sul Paese: FTE

Altro elemento fondamentale ­ forte leva per i business angel che partecipano a questo tipo di Club Deal ­ sono i risvolti positivi sul Paese, come la creazione di nuovi posti di lavoro. A dimostrare la positività degli investimenti in questo senso è l’FTE, full­time equivalent, metodo che viene usato frequentemente sia per misurare in maniera univoca il numero dei dipendenti di un'azienda sia per il loro dimensionamento in  fase di  pianificazione del personale. Come è  evidente dal grafico sottostante,  gli investimenti di Club Italia Investimenti 2 hanno dato un forte impulso all’assuzione di nuovo personale nel tempo.

È dall’analisi di questi dati che il team di SiamoSoci ha deciso di dar vita al nuovo Club Deal Club Acceleratori.

Per partecipare al Club Deal sarà necessario partecipare all’evento di presentazione di Club Acceleratori in cui interverranno gli acceleratori finora coinvolti: Nana Bianca, LVenture, I3P.  Lunedì 21 settembre, nella sede di Copernico Milano, sarà possibile accreditarsi come membri del Business Angel Club di SiamoSoci e conoscere le opportunità offerte dallo strumento. Per partecipare all'evento clicca qui

 

Articoli Correlati

LVenture Group-SiamoSoci, accordo per dare più visibilità alle startup

Fund Raising

Per SiamoSoci ingresso ufficiale nell'equity crowdfunding

NEW ENTRY

Crowdfunding, ecco perché serve un investitore professionale

La polemica

Club Italia Investimenti, 26 start up su cui puntare

Investor Day