Tutto quello che devi fare se sei nel mezzo di un attacco ransomware: la check-list completa - Economyup

white paper

Tutto quello che devi fare se sei nel mezzo di un attacco ransomware: la check-list completa


Scarica gratuitamente

Cosa fare se sei nel mezzo di un attacco ransomware

SCARICA ADESSO
Network Digital360

Cosa fare se sei nel mezzo di un attacco ransomware

SCARICA ADESSO

Fornito da Lutech



Gli attacchi ransomware sono in continuo aumento: secondo gli esperti, per il calcolo delle probabilità, ogni azienda rischia prima o poi di cadere vittima di un attacco. E chi ha già subito una violazione, non è comunque immune a pericoli futuri: sapere cosa fare immediatamente, subito dopo aver scoperto l’aggressione, è fondamentale per salvare il business

07 Ottobre 2021


Gli attacchi ransomware sono sempre più frequenti, subdoli e aggressivi. Nessuna azienda è immune al pericolo, può capitare a tutte di cadere vittima di un attacco: elaborare un ottimo piano di risposta agli incidenti e un piano di business continuity efficace è necessario. Innanzitutto, per uscire da un’aggressione senza registrare troppi danni è necessario attenersi rigorosamente a una serie di step ben precisi, senza farsi prendere dal panico. Agire con lucidità e razionalità, infatti, è l’unico modo per non commettere altri errori che peggiorerebbero solo la situazione.

Ma non è tutto: altrettanto importante è affidarsi a professionisti in grado di aiutare il business a proteggersi. I fornitori di sicurezza più autorevoli, infatti, inviano team di esperti sul posto per analizzare le specifiche necessità aziendali, testare la rete, elaborare un piano di incident response e fornire servizi avanzati ed efficaci di indagine e recupero.

Questo white paper, fornito da Lutech, spiega cosa fare a seguito di un attacco informatico, per ridurne al minimo l’impatto. Leggendolo, scoprirai:

  • a chi rivolgerti e cosa fare nei primi momenti post aggressione
  • i 10 passi da compiere durante un attacco ransomware
  • le strategie per isolare i sistemi con l’obiettivo di bloccare la propagazione
  • gli elementi da analizzare per capire cosa ha funzionato e cosa no
  • le riflessioni da fare per definire le aree di miglioramento

Temi correlati

Incident Response
ransomware