Managed File Transfer: nuovi strumenti e strategie per il trasferimento dei dati mission-critical - Economyup

white paper

Managed File Transfer: nuovi strumenti e strategie per il trasferimento dei dati mission-critical


Scarica gratuitamente

Fornire dati in un mondo in continuo movimento

SCARICA ADESSO
Network Digital360

Fornito da Axway



Quali sono le 7 caratteristiche chiave di una soluzione moderna? In che modo queste soluzioni permettono di aumentare l’agilità, ridurre la complessità e standardizzare le attività amministrative? Come migliorare la sicurezza e governance con il controllo centralizzato dell’intero ecosistema MFT? Come gestire i trasferimenti di file in maniera autonoma, senza l’aiuto del team IT?

30 Giugno 2022


Sempre più aziende scelgono di monitorare i dati utilizzando il Managed File Transfer: perché i metodi tradizionalmente usati per monitorare i dati non sono più in grado di tenere il passo con clienti esigenti e concorrenti in competizione fra loro. Le aziende hanno maggiori aspettative in merito alla potenza dei dati e al modo in cui questi possono essere utilizzati per creare nuove opportunità di business, migliorare le esperienze dei clienti e fornire vantaggio competitivo. Non solo: a essere cresciuti sono anche i livelli di sicurezza, controllo e affidabilità richiesti.

Tuttavia, anche dopo aver utilizzato il Managed File Transfer, la situazione oggi non è così semplice: le aziende devono guardare al di là della movimentazione dei dati e valutare se la loro soluzione MFT si in grado di fornire la scalabilità, la velocità e il self-service necessari a supportare il reale cambiamento aziendale.

Questo white paper, fornito da Axway, spiega come ottenere concreto vantaggio competitivo implementando una moderna soluzione MFT. Continuando a leggere, saprete come:

  • superare i 5 ostacoli tipici delle soluzioni MFT tradizionali
  • sfruttare le 7 caratteristiche chiave di una soluzione MFT moderna
  • aumentare l’agilità aziendale, semplificando la creazione e l’integrazione di servizi
  • migliorare la sicurezza e la governance con il controllo centralizzato dell’intero ecosistema MFT
  • centralizzare l’amministrazione per ridurre la complessità e standardizzare tutte le attività
  • gestire i trasferimenti di file in maniera autonoma, senza l’aiuto del team IT