Digital workspace: tre modi per migliorare il lavoro da remoto dei dipendenti (e del team IT) | Economyup

white paper

Digital workspace: tre modi per migliorare il lavoro da remoto dei dipendenti (e del team IT)


Scarica gratuitamente

Tre modi in cui il workspace digitale avvantaggia sia i dipendenti che il reparto IT

SCARICA ADESSO
Network Digital360

Tre modi in cui il workspace digitale avvantaggia sia i dipendenti che il reparto IT

SCARICA ADESSO

Fornito da Citrix



Come implementare nel digital workspace una piattaforma di lavoro unificata, sicura e intelligente? Quale soluzione adottare per ridurre al minimo lo switching dei contenuti e per creare le condizioni per flussi di lavoro intelligenti? Come aumentare il livello di protezione dei dati all’interno del digital workspace e compensare i costi legati alla protezione dei dati?

10 Maggio 2021


Le aziende hanno capito quanto sia fondamentale realizzare un digital workspace performante che permetta di mantenere la continuità operativa anche a fronte di imprevisti: la chiave è fornire ai dipendenti gli strumenti necessari per un lavoro da remoto coinvolgente e produttivo, proteggendo nel contempo le informazioni sensibili.

Il digital workspace offre infatti vantaggi epocali in merito a business continuity, collaborazione e produttività ma questi vantaggi si ottengono solo implementando la tecnologia giusta con il giusto approccio culturale. Occorre abilitare un digital workspace sicuro e in grado di offrire un’esperienza utente fluida e coinvolgente sia ai dipendenti remoti, sia a quelli che lavorano fuori sede o che si trovano in una condizione ibrida.

Questo white paper, fornito da Citrix, illustra i vantaggi del digital workspace e spiega come migliorare il lavoro sia dei dipendenti che del team IT. Proseguendo la lettura, scoprirete come:

offrire agli utenti aziendali un accesso semplice alle applicazioni e ai dati

  • implementare una piattaforma di lavoro unificata, sicura e intelligente
  • ridurre al minimo lo switching dei contenuti
  • creare le condizioni per flussi di lavoro intelligenti
  • stimolare la concentrazione con microapp personalizzabili
  • aumentare il livello di protezione dei dati all’interno del digital workspace
  • compensare i costi legati alla protezione dei dati
  • ottimizzare le operazioni IT grazie a insight basati sui dati

Temi correlati

Digital workplace
remote working