n° 82 del 21 Giugno 2015
Economyup -  Newsletter quotidiana
Direttore responsabile EconomyUp: Giovanni Iozzia
 
ECONOMYUPTV   
 
  
  La nuova élite digitale: come rivedere la puntata
Come l'innovazione sta cambiando l'arte e l'accesso alle opere? Tra democrazia e aristocrazia se ne parla nella puntata di EconomyUpTv andata in onda il 23 giugno durante l'Art week di Reteconomy Sky512, con Giovanna Bertazzoni, global director di Christie's, Fabio Cirifino e Leonardo Sangiorgi, cofondatori di Studio Azzurro, e Luca Desiata, founder di pptArt
 
  Innovare senza permesso: come rivedere la puntata
Dalla guerra tra architetti e startup prende spunto la puntata di EconomyUpTv del 16 giugno. Ne parlano Alessandro Rossi, cofounder di Cocontest, Serena Pellegrino, deputata Sel e firmataria dell'interrogazione parlamentare contro Cocontest e l'architetto Alessio Battistella di Arcò. In studio anche Pietro Martani, fondatore di Copernico
 
  VIDEO - CoContest: «Mentre in Italia ci attaccano, negli Usa ci finanziano con oltre 300 mila dollari»
Alessandro Rossi, co-fondatore della piattaforma di crowdsourcing per design di interni che ha scatenato le ire degli architetti, si difende delle accuse e racconta a EconomyUp delle risorse che la startup sta ricevendo durante il programma di accelerazione a 500 Startups
 
  VIDEO - La deputata che ha accusato CoContest: «Ecco perché la startup schiavizza gli architetti»
a cura di Maurizio Di Lucchio
Serena Pellegrino, parlamentare di Sel e prima firmataria dell'interrogazione alla Camera contro la piattaforma di crowdsourcing dedicata al design di interni, spiega perché ha parlato di "sfruttamento" e di irregolarità: «Il lavoro va pagato, sempre»
 
  VIDEO - Passera: «La startup policy? Presi il meglio del mondo e lo portai in Italia»
L'ex ministro dello Sviluppo economico, ora presidente di Italia Unica, ricorda il periodo in cui lanciò gli interventi legislativi a favore delle nuove imprese: «Trovai un gruppo di persone stupende, da Fusacchia a Firpo, a cui diedi una sola istruzione: non censuratevi. E ora i risultati stanno dando ragione»
 
  VIDEO - Bitcoin, auto condivise, nuove app: così i taxi si fanno hackerare
Al TaxiHack, organizzato a Roma da Unione Radiotaxi d'Italia con la collaborazione di Codemotion, la categoria finora simbolo della resistenza ai cambiamenti, si è aperta all'innovazione. Primo premio al team che ha realizzato un sistema per pagare le corse con la moneta elettronica. Riconoscimenti anche per il taxi sharing e per i sistemi a favore dei disabili
 
  VIDEO - La musica è cambiata, tra major in cerca di ricavi e nuovi distributori
Enzo Mazza (Fimi) e Claudio Ferrante (Artist First) discutono dei cambiamenti dello scenario globale. «Quando si troverà un modo per 'monetizzare' la massa di nuovi ascoltatori, il business ripartirà», dice il ceo dell'associazione delle major. «Ma gli artisti vogliono sentirsi al centro», afferma il fondatore della piattaforma di distribuzione
 
  VIDEO - Employerland, la città-videogame per trovare lavoro diventa anche una scuola virtuale
Gabriele Lizzani, ideatore del gioco online che simula la vita lavorativa all'interno delle aziende (già hanno aderito varie multinazionali), spiega il funzionamento della piattaforma e annuncia che imprese come Bosch la utilizzeranno anche per fare formazione ai propri dipendenti
 
 
PRIMO PIANO   
 
  
  Il Papa benedice la sharing economy
di Luciana Maci
Nell'enciclica "Laudato si'" Bergoglio suggerisce di «condividere un medesimo veicolo tra varie persone» nell'ambito dei comportamenti da adottare nel rispetto del pianeta. Un riferimento a car sharing e car pooling. «Così la Chiesa apre a un nuovo modello economico», commenta il saggista Jeremy Rifkin
 
  Dopo Uber scoppia il caso Gnammo, home restaurant sotto la lente del Mise
di Luciana Maci
Dopo la sentenza su UberPop è tornata alla ribalta una risoluzione del ministero, finora passata inosservata, che obbliga chi cucina a casa propria a pagamento a presentare la Scia, dichiarazione di inizio attività
 
  Gnammo, tutto quello che vorreste sapere sull'Airbnb della tavola
di Luciana Maci
La piattaforma creata da tre amici appassionati di cucina consente di invitare a casa a cena ospiti paganti che si sono prenotati in Rete. È il social eating Made in Italy. Ma non tutti lo capiscono. E una risoluzione del Mise apre la questione delle regole anche per gli home restaurant
 
  Quest'uomo ha 50 milioni da investire in startup
di Luciana Maci
Salvo Mizzi, ex fondatore e responsabile dell'acceleratore di startup Working Capital e poi di Tim Ventures, il corporate venture capital di Telecom Italia, passa al settore pubblico: è il manager chiamato da Domenico Arcuri per guidare il nuovo fondo che disporrà di 50 milioni di euro da investire in 100 startup in 7 anni
 
  Kickstarter, anche in Italia il re della raccolta fondi online
Dal 16 giugno gli italiani potranno lanciare progetti sulla piattaforma internazionale che in 6 anni ha contribuito a raccogliere 1,8 miliardi di dollari. Finora aveva ospitato qualche iniziativa "tricolore", ma occorreva essere basati all'estero. Tra i beneficiari personaggi di ogni tipo, dai francescani al musicista Neil Young
 
  Vacanze, 10 startup per organizzarle con un clic
a cura di Concetta Desando
Dal sito di aste online che permette a tutte le tasche di accaparrarsi soggiorni di lusso spendendo solo pochi euro alla piattaforma che raccoglie tutte le esperienze che si possono fare in una meta turistica: ecco le startup da consultare prima di mettersi in viaggio
 
  Dieci modi per diventare il lobbista di Google a Bruxelles
di Luciana Maci
Marco Pancini, Public Policy Counsel di BigG in Europa, ripercorre la sua carriera: da avvocato di una startup a eBay fino al re dei motori di ricerca. E regala agli startupper pillole di saggezza su come affrontare i colloqui di lavoro o destreggiarsi tra mansioni "strane". Con un punto fermo: non aver paura di cambiare vita
 
 
STARTUP In collaborazione con
 
  
  Wise, 3 milioni di euro alla startup degli elettrodi
La società biomedicale italiana che sta sviluppando la prossima generazione di elettrodi per la stimolazione del midollo spinale ha chiuso un round di investimenti guidato dal fondo Principia SGR. Entro il 2018 la commercializzazione del prodotto
 
  Shark Tank, alle startup investimenti dopo l'estate
di Luciana Maci
Dopo la fine del programma di Italia 1, investor al lavoro sulla due diligence delle startup prescelte, che dovrebbe terminare in autunno. Ci sono anche alcune "ripescate": in tv non avevano riscosso successo. Lo "squalo" Dettori a EconomyUp: «Daremo ai giovani qualcosa di più dei soldi»
 
  Park Smart, l'app cerca-parcheggio verso il primo test
di Luciana Maci
Gli studenti dell'Università di Catania saranno i primi a sperimentare, entro giugno, il sistema ideato da una startup siciliana che utilizza le telecamere di videosorveglianza per individuare i posti-auto liberi. Allo studio un'app analoga, destinata alla PA, per il monitoraggio dei parcheggi pubblici
 
  Smart & Start Italia, 41 milioni di euro a 82 startup
di Luciana Maci
Sono le assegnatarie delle agevolazioni concesse dal programma di Invitalia partito a febbraio 2015. Domande respinte 102, ne restano 610 da esaminare. Dei 794 progetti presentati, 274 sono arrivati dalle regioni del Sud, 25 dai Comuni del Cratere Sismico Aquilano, 495 dalle altre Regioni d’Italia. Ci si può ancora candidare fino a esaurimento fondi
 
  Switch2Product, ecco i 5 vincitori della Call 4 Ideas Polihub
di Alexis Paparo
Le startup che si sono guadagnate l'accesso ai servizi dell'incubatore del Politecnico di Milano coprono ambiti che vanno dai droni, al food passando per il mondo dello sport, della vita notturna e dell'artigianato 2.0. Oltre 180 persone coinvolte, 76 progetti presentati, 28 anni l’età media dei partecipanti, dei quali il 18% sono state donne
 
  IBM SmartCamp 2015: vince Horus Technology, dispositivo per non vedenti
La società trentina ha ideato un assistente personale indossabile che accompagna gli ipovedenti nella lettura, nel riconoscimento di volti e oggetti e nella mobilità in città. Potrà avvalersi di mentor e della possibilità di entrare in contatto con venture capitalist e operatori di mercato
 
  Satispay, la startup per dire addio ai contanti fa pagare il pieno con lo smartphone
di Luciana Grosso
La società, fondata da tre amici nel 2013, ha già ottenuto 5milioni di finanziamenti. La loro app permette di trasferire denaro tramite cellulare a commissioni zero. Adesso si può usare anche nei distributori TotalErg. L'ad Alberto Dalmasso: «Così gli esercenti abbattono le spese bancarie»
 
  The Hive, l'officina di imprese che non ama la pubblicità
di Concetta Desando
"Noi pensiamo ai fatti" dice Aldo Curinga, ad del coworking, incubatore e acceleratore marchigiano che ospita 30 startup, più della metà innovative, attive nei settori più vari (dal fashion all'ict, dall'alimentazione ai trasporti) e che hanno generato un fatturato di oltre 2,5 milioni di euro
 
  #MissioneCile, arriva il momento della verità: ecco il product day e il pitch day
Il team di Lectios *
I ragazzi di Lectios si sono confrontati con alcune delle prove più impegnative della loro accelerazione a Start-Up Chile: la presentazione del loro prodotto e del loro progetto prima dell'eventuale Demo-day di fine programma. Per la startup italiana è stato «il pitch più bello di sempre finora» e il consiglio per tutti è di «pitchare più spesso possibile e di cogliere i feedback in modo da migliorarsi nel tempo»
 
 
INNOVAZIONE   
 
  
  Carta d'identità elettronica, si cambia ancora
di Luciana Maci
Introdotta 18 anni fa, non ha mai attecchito: la rilasciano solo 200 comuni su 8000. Dopo gli insuccessi il governo ci riprova: stanzierà 60 milioni per superare il Ddu (carta e codice fiscale insieme) e tornare a una carta d'identità a sé stante. Ma serve l'ennesimo decreto. Sarà la volta buona?
 
  Equity crowdfunding, primo passo verso la revisione
di Luciana Maci
Consob avvia oggi una pre-consultazione online per chiedere agli operatori cosa non ha funzionato nella normativa emanata due anni fa che consente il finanziamento di startup in cambio di quote azionarie. Scadenza per inviare le osservazioni: 10 luglio
 
  «A Milano 160 mila nuovi posti di lavoro in 10 anni con scienza e hi tech»
di Luciana Grosso
Se la città diventa "STEAM", ovvero punta tutto su scienze, tecnologia, ingegneria, arte e matematica, ci potrà essere una crescita dell'occupazione e un aumento del Pil cittadino fino a 24 miliardi. Parola del presidente di Assolombarda, Gianfelice Rocca. «Qui 518 startup innovative, il 15% del totale di quelle italiane»
 
  Startup, Fastweb adotta il sistema di pagamento mobile di Jusp
La compagnia telefonica lancia Fast Pos, un servizio dedicato alle piccole e medie imprese che consente di ricevere pagamenti con carte di credito o bancomat tramite pc, smartphone e tablet. Il partner è la società, cresciuta al Polihub, che ha appena vinto l'Italian Master Startup Award. La videointervista con il fondatore
 
  Anche il Comune di Milano gestisce le code con Qurami
di Concetta Desando
L'app ideata da Roberto Macina che permette di eliminare le file ha conquistato anche Palazzo Marino che compie, così, un nuovo passo verso l'innovazione Made in Italy. Ecco tutto quello che c'è da sapere per saltare le code con lo smartphone e risparmiare tempo
 
  Tech Insights 2015: così si coinvolgono i nuovi consumatori digitali
di Fabrizio Marino
Gli scenari dell'economia digitale al centro della conferenza organizzata da United Ventures. In scena le due nuove startup finanziate dal fondo di venture capital guidato da Massimiliano Magrini, Kuldat e FaceIT, le previsioni di Carlo Ratti sulla mobilità del futuro, la storia del network di videomaker BuzzMyVideos e le analisi di Carlo Purassanta, amministratore delegato di Microsoft Italia
 
  Hitech, 10 notizie da non perdere
a cura di Annalisa Lospinuso
Apple Watch 2, finanziamento miliardario per Airbnb che vola a 24 miliardi di dollari di valutazione, 13 nuovi unicorni nello scenario tech europeo...Ecco quali sono le news della settimana selezionate da Business Insider dai principali canali d’informazione internazionali
 
  U2B, cosa succede quando uno studente incontra un'azienda
«Partecipare ai contest mi piace, guadagno qualcosa e arricchisco il curriculum» dice Mattia Mellone, universitario barese, a proposito della piattaforma che fa incontrare imprese e giovani attraverso gare online. Lui ha partecipato a una indetta da HP e ha vinto. E da allora è diventato "vincitore seriale"
 
 
MADE IN ITALY   
 
  
  Missoni, Rosso e Vena jr.: «Così innoviamo (ma non troppo) nelle aziende di famiglia»
di Luciana Grosso
I giovani eredi di tre grandi imprese italiane (Missoni, Diesel e Amaro Lucano) raccontano come guideranno le realtà fondate dai loro padri (o avi) tra hi tech, co-branding ed ecommerce. «Il modo di lavorare è cambiato ma la sfida è tutelare tradizione artigianale e italianità»
 
  Premio Ferrari, il buono e il bello dell'Italia che piace all'estero
Le Cantine produttrici del Trento Doc spumante ufficiale di Expo2015 hanno assegnato per l'ottavo anno i riconoscimenti per il titolo, la copertina dell'anno e per l'Arte di Vivere Italiana dedicato alla stampa estera. Vince il periodico svedese Plaza Uomo con un servizio sulla sartoria napoletana
 
  Premio Marzotto, c'è tempo fino al 23 giugno per candidarsi
La competizione di quest'anno è all’insegna dell'open innovation e vede l’ingresso di nuovi partner industriali: CLN Group (automotive), Santex Rimar Group (tessile e meccanica) e il Gruppo Vinicolo Santa Margherita. Tra i riconoscimenti che saranno assegnati il 26 novembre il Premio per l’Impresa da 300mila euro.
 
  Pubblicità, tsunami in arrivo per gli editori (e i loro ricavi)
Programmatic Buying e Real Time Bidding sono le nuove frontiere dell'advertising in grado di rivoluzionare l'industria della comunicazione online e offline: se ne parla il 2 luglio alla Camera in un seminario organizzato dall'Intergruppo parlamentare per l'innovazione
 
  Registrazione e autorizzazione Trib. di Roma n. 54/09
ICT & STRATEGY s.r.l. - via Copernico 38 - 20125 Milano - P.IVA 05710080960