n° 68 del 25 Gennaio 2015
Economyup -  Newsletter quotidiana
Direttore responsabile EconomyUp: Giovanni Iozzia
 
LE NOSTRE INIZIATIVE   
 
  
  Startup, vendere o crescere? Ecco come rivedere la puntata
È meglio diventare grandi oppure trovare un compratore? Nella prima puntata della nuova serie (su Reteconomy Sky816) si parla di exit con Mauro Giacobbe (Facile.it), Marco Gay (Confindustria) e Andrea Rangone (Polimi). Nella seconda parte un'intervista a Massimo Maccaferri, presidente di Eridania e JCube
 
 
STARTUP In collaborazione con
 
  
  Genenta Science, raccolta record a 6,2 milioni per la startup bio-tech
di Luciana Maci
Fondata da Ospedale San Raffaele, Pierluigi Paracchi, Luigi Naldini e Bernhard Gentner è impegnata nella terapia genica per la cura dei tumori. In pochi mesi ha raccolto più di tutte le startup italiane in un trimestre. A febbraio conta di raggiungere i 10 milioni di euro di investimenti. Naldini: "Ora rapidi verso la sperimentazione clinica"
 
  Jobyourlife riceve 600mila euro di finanziamento
L'azienda fondata da Andrea De Spirt, che mette in contatto domanda e offerta di lavoro geolocalizzando gli annunci, ha chiuso un importante round che ha visto protagonisti un gruppo di business angel. Con le risorse ottenute, la società punta a espandersi in Germania e Spagna e ad ampliare il team
 
  Startup sociali, semplificate le pratiche di riconoscimento
Con una nuova Circolare il Ministero dello Sviluppo Economico ha introdotto una procedura più agile per le nuove imprese a vocazione sociale. Ecco la Guida ai nuovi adempimenti. E quella per la compilazione del documento di descrizione dell'impatto sociale
 
  Da Bankitalia ok all'Aifi, ora il venture capital è più "protetto"
Aifi, associazione degli operatori italiani, aveva chiesto a Banca d'Italia di ridurre l'impatto sul mercato nazionale dell'applicazione di una direttiva comunitaria che prevede la trasformazione delle società in SGR, con un aggravio di costi e oneri burocratici. Oggi la risposta positiva. Il Presidente Cipolletta: "Un buon lavoro"
 
  Supermercato24 vince il premio 360by360
La startup fondata a Verona nel 2014 ha vinto i 360mila euro messi in palio da 360 Capital Partners. Ha creato una piattaforma dove è possibile fare la spesa online in diverse catene della grande distribuzione. Grazie a tanti...fattorini. Ecco come funziona
 
  Fiorello startupper ad honorem: "Su Rai 1 faccio radio da smartphone"
di Luciana Maci
L'artista ospite di Luiss Enlabs: "Non mi sento innovatore ma adattatore: mi adatto alla tecnologia. Del resto, più che innovatori, siamo tutti rinnovatori". E cita l'esperimento radiofonico: "Ho registrato il programma sull'iPhone e l'ho mandato a Saxa Rubra per email: in fondo ho fatto una startup anch'io"
 
  Over, in due anni lo spin-off targato Sapienza diventa Spa
di Luciana Maci
La società che sviluppa sistemi intelligenti per controllare il funzionamento di ogni punto elettrico di casa o ufficio è nata nel 2012 dall'idea di uno studente dell'Università romana, il 27enne Adriano Cerocchi. Oggi si è costituita in Società per azioni ed è compartecipata dall'ateneo
 
  012 Factory, la sfida di fare impresa al Sud (di fronte alla Reggia di Caserta)
di Maurizio Di Lucchio
In un'area etichettata come Gomorra e Terra dei fuochi, il centro fondato da 7 imprenditori ha lanciato un'Academy di formazione "basata sulle persone prima che sulle idee". La prima startup vincitrice è Selframes, che ha ideato un sistema per produrre sedie e tavoli di design
 
  WalletSaver, l'app compara-tariffe in cui l'utente non deve inserire dati
di Annalisa Lospinuso
La startup confronta gli operatori telefonici basandosi sulle informazioni dello smartphone. L'idea è venuta a Giacomo Putignano in Cina ("dovevo acquistare una sim ma non mi orientavo con le scritte in cinese"). Dopo vari percorsi di accelerazione (tra cui Unicredit Fintech), punta a nuovi finanziamenti
 
  SmartEye: «Così abbiamo creato il lampione che illumina la città in base ai bisogni»
a cura di Alexis Paparo
Mauro Di Giamberardino, fondatore con Gabriele Randelli di Smart-I, spiega come funziona l'occhio intelligente che riduce di oltre il 40% l'illuminazione dei punti luce e fornisce informazioni su traffico, meteo, parcheggi e incidenti
 
  10 app originali pensate da non esperti
di Fabrizio Marino
EconomyUp ha partecipato all’evento conclusivo della Samsung App Academy, dedicata a non sviluppatori e promossa col Mip del Politecnico di Milano. Noi abbiamo selezionato i progetti migliori per originalità, potenziale crescita e spendibilità sul mercato. E decretato un vincitore...
 
  In Silicon Valley un 13enne inventa la stampante Braille low cost
di Luciana Maci
Shubham Banerjee, studente di Santa Clara, ha usato un kit della Lego per costruire una stampante destinata ai non vedenti. Costo previsto: 350 dollari. Dopo aver sviluppato il prototipo, ha fondato una startup. E Intel ha deciso di investire sull'iniziativa
 
  Startup di successo, in un libro il who's who degli innovatori italiani
di Luciana Maci
Internet è ormai storia: nel volume di Massimiliano Squillace, edito da Flaccovio, le interviste ai pionieri del web in Italia. Da Ainio (Banzai), a Barberis (Dada e Nanabianca), da Del Rio (Buongiorno) a Dettori (Vitaminic), da Luca Lani (CityNews) a Fracassi (Segugio.it). Per scoprire che anche in Italia, negli ultimi 20 anni, è fiorita una piccola Silicon Valley
 
 
INNOVAZIONE   
 
  
  Edicola italiana, una scommessa difficile per la stampa in crisi
di Giovanni Iozzia
Il chiosco digitale lanciato da un consorzio di editori con Digital Magics arriva tardi ma presenta alcune caratteristiche interessanti. Adesso lo attende la prova di un mercato dominato da Apple. La video-opinione di Paola Dubini, docente della Bocconi
 
  Perché Samsung rifarà App Academy
di Fabrizio Marino
Mario Levratto, direttore Strategic Planner della multinazionale, anticipa che il corso per non esperti sarà replicato con il Mip del Politecnico di Milano entro il primo semestre 2015. Temi: wearable device e Internet of things
 
  Sharing economy, Europcar compra la startup Ubeeqo
Anche le multinazionali sono sedotte dall'economia della condivisione: la compagnia di noleggio auto ha acquisito la maggioranza della giovane società che promuove l'utilizzo compartecipato dei veicoli aziendali. Philippe Germond, Ceo di Europcar: «Così ci adattiamo alle nuove sfide»
 
  Cos'è Softcard, perché Google la vuole e Apple la teme
di Luciana Maci
BigG sarebbe pronta ad acquisire la società di pagamenti mobili per 50 milioni di dollari. Motivi: appropriarsi dei brevetti che tornerebbero utili al suo Google Wallet, sfruttare il vasto network di telco e retailer in dote alla società e sfidare la Mela, già attiva in questo mercato con Apple Pay
 
  UnipolSai Future Lab: come promuovere l'imprenditorialità con il crowdfunding
In collaborazione con Eppela, Unipol ha stanziato 140mila euro per cofinanziare le migliori idee di raccolta fondi nell’ambito di mobilità, sharing economy, innovazione in ambito culturale e recupero del patrimonio. Scambiocibo.it, Teatroxcasa, Reoose e Piano C i primi quattro progetti selezionati
 
  Uber promette alla Ue 50mila posti di lavoro
di Luciana Maci
Il Ceo Travis Kalanick: "Porteremo nelle città europee 400mila auto, l'industria dei taxi sta solo proteggendo se stessa". Attesa per l'incontro del 22 gennaio tra la società e i vertici dell'Unione. Tema: la regolamentazione dei trasporti
 
 
MADE IN ITALY   
 
  
  Technogym lancia il primo acceleratore sul Wellness
Nerio Alessandri, founder dell'azienda produttrice di attrezzature per il fitness, lo aveva annunciato a EconomyUpTv: in collaborazione con H-Farm ha lanciato il Wellness Accelerator Program per cinque startup che operano nel campo della salute e del wellness. In palio 10mila euro cash e 4 mesi di tutoring. C'è tempo fino al 28 febbraio per candidarsi online.
 
  Pmi innovative, ecco cosa potranno fare come le startup (e con quali vantaggi)
di Maurizio Di Lucchio
Il decreto Investment compact del 20 gennaio estende alle piccole aziende ad alto livello di innovazione alcune agevolazioni previste dal decreto Crescita 2.0 per le startup iscritte nella sezione speciale del Registro Imprese. Ecco quali
 
  RivaReno, il gelato fatto tutto in famiglia
di Maurizio Di Lucchio
L'azienda di Bologna, che dopo l'Australia sbarcherà presto in Spagna, è nata 10 anni fa dalla passione di un ex manager e della moglie, ex giornalista Bbc. «Inutile un marchio per la produzione made in Italy», dice Nicola Greco. Che ringrazia i concorrenti Grom, perché....
 
  E per non restare indietro mi compro una software house
di Fabrizio Marino
La Presezzi Extrusion Group, azienda brianzola che produce impianti per la lavorazione dell'alluminio, 53 milioni di fatturato, è entrata nel capitale di un suo fornitore. «Non possiamo permetterci di non conoscere l'evoluzione delle tecnologie. Così arriviamo prima e spendiamo meglio», spiega l'amministratore delegato Bruno Presezzi
 
 
APPUNTAMENTI   
 
  
  Potenziare il sistema Startup, le proposte degli operatori in un convegno a Roma
Roma Startup organizza il 28 gennaio nella capitale un workshop con associazioni, parlamentari ed esperti. Obiettivo: mettere le basi per una proposta condivisa di potenziamento dell'attuale normativa sulla neo-imprenditoria
 
  Aviva Digital On, è il momento dei premi
Mercoledì 4 febbraio, al Campus Bovisa del Politecnico di Milano, la finale dell'iniziativa promossa dalla compagnia assicurativa inglese con Polihub. 12 le startup finaliste, che hanno sviluppato progetti a supporto di professionisti, imprenditori e piccole e medie imprese
 
  Premio Startup Sociali, 25mila euro per progetti di social business
C’è tempo fino al 31 marzo per partecipare alla call lanciata da Fondazione San Patrignano, Banca Prossima e Federsolidarietà – Confcooperative riservato agli studenti universitari e finalizzato a premiare le tre migliori idee di impresa sociale
 
  Quantitative Easing, che cos'è e perché sarà inutile per la ripresa europea
di Fabio Sdogati *
Domani sarà un giorno importante nella storia di distruzione dell'integrazione europea: con buona probabilità la BCE deciderà l'acquisto di titoli di debito dei governi. Che servirà a poco se non ci sarà una corretta condivisione del rischio
 
  Registrazione e autorizzazione Trib. di Roma n. 54/09
ICT & STRATEGY s.r.l. - via Copernico 38 - 20125 Milano - P.IVA 05710080960