n° 120 del 24 Aprile 2016
Economyup -  Newsletter quotidiana
Direttore responsabile EconomyUp: Giovanni Iozzia
 
PRIMO PIANO   
 
  
  #OpenInnovationSet, come risparmiare facendo spazio ai "nuovi barbari"
Ecco lo storify del terzo webinar della serie promossa da EconomyUp con Startupbusiness e P4i: per fare innovazione aperta e ridurre i costi, le imprese possono usare strutture come i corporate venture accelerator (come Gala Lab) e gli incubatori "capovolti" (come InfiniteArea). Prossimo appuntamento venerdì 29 aprile
 
  Quasi quasi mi compro una startup: come rivedere la puntata
Le aziende fanno open innovation anche acquisendo le quote di maggioranza delle nuove imprese. Se ne è parlato nell'episodio del 26 aprile con Marco Polissi di Sia, che ha da poco rilevato lo spinoff Ubiq. La startup della settimana è Lovli.it, l'ecommerce di design attivo in 60 Paesi del mondo
 
  Yoox: perché la (ex) startup "modello Europa" apre agli investitori arabi
A un anno dalla fusione tra la società fondata da Federico Marchetti e Net-a-Porter, il magnate degli Emirati Mohamed Alabbar compra il 4% del gruppo per 100 milioni di euro. Obiettivo Medio Oriente, il 5% del mercato globale del luxury
 
  Snap: dieci anni dopo Jobrapido, Vito Lomele riparte dall'usato
di Luciana Maci
Nel 2006 ideò il sito trova-lavoro venduto poi al Daily Mail per 30 milioni di euro. La sua nuova startup è un'app che punta rendere estremamente semplice vendita e acquisto di oggetti usati. Ha già raccolto 3 milioni di euro ma punta a 30 milioni. Obiettivo: l'espansione in tutta Europa
 
  La "medicina Draghi" farà bene alle startup
di Pierluigi Paracchi
L'economia europea è stata a lungo caratterizzata da propensione al rischio molto bassa e tassi di risparmio molto alti: dinamiche che hanno impigrito il continente. La politica dei tassi bassi della Banca Centrale Europea, se perpetuata, renderà i risparmiatori più propensi a investire in imprese innovative per cercare rendimenti
 
  L'economia dei lavoretti? È la crisi (e non la tecnologia) a produrla
di Fabio Sdogati
Se si guarda al dato aggregato sul tasso di disoccupazione, il mercato del lavoro statunitense sembra essere uscito dalla grande recessione e tornato ai livelli pre-2007. Ma se si guarda alla composizione della forza lavoro occupata, emerge una realtà che fa paura: la gig economy, l'economia dei piccoli impieghi precari avanza
 
  Questione di feeling… e di welfare aziendale
di Mariarita Costanza
In un'azienda su sette il clima è ostile, irrespirabile. La gentilezza è la strada della virtù e della produttività. Un progetto in cantiere che parla di "imprese virtuose" e dell'importanza del welfare aziendale. Perché le persone che stanno bene, lavorano bene. Dunque, "people first"
 
 
STARTUP   
 
  
  Silk Biomaterials, 7 milioni per la startup della medicina rigenerativa
Li ha investiti il fondo di venture capital Principia III-Health, specializzato in healthcare e biomedicale. Nata nel Parco Scientifico Tecnologico di ComoNExT, la società si occupa dell'applicazione in ambito clinico della fibroina, proteina prodotta dai bachi da seta con straordinarie proprietà rigenerative
 
  InVRsion, la startup italiana della realtà virtuale raccoglie 600mila euro
La nuova impresa che sviluppa applicazioni di VR dedicate al retail, all'automotive e al mercato immobiliare ottiene un round da un gruppo di investitori privati per accelerare la produzione dei primi prototipi realizzati. La società ha un valore stimato di 4 milioni di euro
 
  La startup Marshmallow chiude un round con gli investitori di Shark Tank
La neoimpresa pugliese che realizza app per bambini ha ottenuto un finanziamento da Shark Bites, la holding degli investitori che hanno partecipato al programma tv. Nella compagine della società è entrata l’imprenditrice e shark Mariarita Costanza. Riservati i termini dell’operazione, già in vista una nuova trattativa
 
  Enerbrain, la startup green fondata da 4 cervelli in fuga
di Concetta Desando
Lavoravano e studiavano all’estero. Sono tornati a Torino per mettere a punto un sistema che migliora l’aria all'interno degli edifici tagliando del 30% il consumo energetico. «Cerchiamo 1,5 milioni per sviluppare il prodotto. Fra 4 anni prevediamo un fatturato di 80 milioni e l’ingresso su 8 mercati esteri» dice il co-founder Filippo Ferraris
 
  BiovelocITA, Intesa Sanpaolo investe 800mila euro nell'acceleratore biotech di Spinelli

L’istituto di credito acquisisce, attraverso il fondo Atlante Seed, il 10% delle quote della struttura di accelerazione per startup attive nelle biotecnologie creata dal fondatore di Eos insieme con Gabriella Camboni e il venture capital Sofinnova Partners
 
  San Marino, 2 milioni per le startup da Banca Agricola Commerciale
L'incubatore Techno Science Park ha stretto accordi con Bac e Università locale: la prima sosterrà l'attività delle startup incubate con consulenza gratuita e prestiti agevolati, e offrirà due borse di studio. La seconda organizzerà un monitoraggio tecnologico delle giovani società e organizzerà cicli di formazione
 
  Venture capital, Di Camillo (P101): «Italia indietro ma questa è l'opportunità»
di Luciana Maci
«Da noi circola un millesimo del capitale di rischio degli Usa, ma e-commerce e digital advertising crescono» dice il founder della Sgr che in occasione dell'Investors Meeting ha tracciato un quadro del mercato. Nel 2015 il fondo ha investito 7,4 milioni di euro
 
  Life Science, 600mila euro per 6 startup con il programma Open Accelerator
ZCube, Research Venture del gruppo farmaceutico Zambon, in partnership con le Università degli Studi di Bergamo, Brescia, Milano-Bicocca e Pavia, ha lanciato il primo programma di accelerazione seed dedicato alle scienze della vita. Call for ideas aperta fino al 30 aprile sul sito openaccelerator.it
 
 
OPEN INNOVATION   
 
  
  Open innovation, le aziende italiane che comprano startup
di Maurizio Di Lucchio
Rilevare nuove imprese innovative è una delle modalità più comuni per fare innovazione aperta. Ecco l'elenco delle principali operazioni di acquisto di neoimprese dal 2013 a oggi. Da Menarini che prende il controllo di Silicon Biosystems a Sia che compra lo spinoff Ubiq per entrare nel mercato dei coupon digitali
 
  «Le multinazionali-dinosauri hanno bisogno delle giovani startup per non morire»
di Luciana Maci
Solomon Darwin, alla guida del Garwood Center for Corporate Innovation della Berkeley University, spiega: «I big devono sviluppare sempre nuovi prodotti, ma quelli che in origine erano ‘core’ in futuro potrebbero non esserlo più. Per questo hanno bisogno di cercare idee all'esterno»
 
  Biffi (Confindustria): open innovation, in autunno un modello per le piccole e medie imprese
Il vicepresidente di Piccola Industria di Confindustria anticipa a EconomyUp che in ottobre saranno presentate le conclusioni dell'advisory board che sta studiando una possibile via italiana all'innovazione. "Vogliamo dare uno strumento a tutte le imprese che vogliono fare ma non sanno ancora come"
 
  Come la blockchain può distribuire musica a basso costo, arricchire i musicisti (e impoverire le case discografiche)
di Stefano L. Tresca
Forbes indica tra le startup più interessanti del 2016 Ujo, una piattaforma che utilizza la blockchain per distribuire musica online senza costi. Tra sub-bitcoin emessi da Justin Bieber, crowdfunding sulle band emergenti e licenziamenti in blocco delle case discografiche, il mercato della musica è destinato a cambiare per sempre
 
  Internet of Things, dalle assicurazioni nuovi servizi per Smart Car e digital home
Il rapporto tra compagnie assicurative e Internet delle Cose si fa sempre più stretto, dice un report dell'Osservatorio IoT della School of Management del Polimi. Al centro le auto connesse, con 2 miliardi di euro di giro d’affari, ma aumentano anche le soluzioni per la casa smart
 
  A Lecce una maratona per l'accessibilità perduta
di Antonio Palmieri
Dal 28 al 30 aprile si tiene nella città pugliese uno Smart Hackathon per la rilevazione delle barriere architettoniche condotto da tecnici ed esperti. Obiettivo: realizzare una mappatura open data dei percorsi accessibili (e inaccessibili)
 
 
MADE IN ITALY   
 
  
  Carel, l'azienda che con i robot punta alla Borsa
di Concetta Desando
Dopo l'introduzione della meccatronica in azienda, ricavi per oltre 200 milioni, continui investimenti in ricerca e innovazione, il gruppo che crea sistemi di controllo per refrigerazione e riscaldamento è pronto per sbarcare a Piazza Affari. Tra i prossimi progetti anche l'acquisizione di piccole imprese
 
 
APPUNTAMENTI   
 
  
  E-commerce per il Made in Italy, se ne parla alla Camera
Netcomm, Consorzio del Commercio Elettronico in Italia, e l'Intergruppo parlamentare per l'innovazione hanno organizzato un convegno il 28 aprile per discutere di come il digitale può essere usato per la promozione delle eccellenze italiane nel mondo
 
  e-Commerce Netcomm Forum 2016, a Milano il summit sullo shopping on line
È in programma il 18 e 19 maggio al MiCo. Sarà l'occasione per approfondire le dinamiche dell'intera filiera di un mercato in veloce espansione, ascoltare speaker di rilievo e fare networking. Qui la guida completa all'evento promosso dal primo e unico Consorzio del settore
 
  Registrazione e autorizzazione Trib. di Roma n. 54/09
ICT & STRATEGY s.r.l. - via Copernico 38 - 20125 Milano - P.IVA 05710080960