n° 38 del 18 Maggio 2014
Economyup -  Newsletter quotidiana
Direttore responsabile EconomyUp: Giovanni Iozzia
 
TOP NEWS   
 
  
  Ecco il più grande database delle startup italiane
EconomyUp ha realizzato il più grande archivio d’Italia sulla nuova imprenditoria con tutte le startup, non solo hi-tech e non solo finanziate, in un unico database: oltre 2mila nuove imprese che vogliono cambiare il nostro Paese. Un prezioso strumento di orientamento per chi fa parte dell’ecosistema, consultabile gratuitamente da tutti coloro che si registrano al sito
 
  #StartupNOtax, presentato in Senato l'emendamento alla spending review
di Luciana Maci
Primo firmatario Maurizio Rossi, Gruppo Misto. La proposta di EconomyUp per ridurre la tassazione sul capital gain delle startup è sostenuta anche da Quintarelli (Scelta Civica) e Palmieri (Forza Italia). Il decreto ora nelle Commissioni Bilancio e Finanze
 
  #StartupNOtax, diamo un aiuto alle biotecnologie
di Pierluigi Paracchi *
La riduzione della tassa sul capital gain è uno degli interventi utili a rilanciare la ricerca nella Sanità. A questo obiettivo è dedicata una nuova Commissione voluta dal ministro Beatrice Lorenzin. Che potrebbe cominciare sostenendo l'emendamento presentato dall'intergruppo innovazione
 
  In azienda il digitale sale di piano
di Giovanni Iozzia
Dall'It è arrivato al direttore generale e all'amministratore delegato, dicono Marco Massarotto e Sebastiano Rocca, che hanno unito le forze di Dnsee e Hagakure per rispondere a una nuova esigenza di mercato: avere una visione organica per fare business con la tecnologia
 
  Telecom Italia sostiene le startup europee
È la prima azienda in Europa a supportare Startup Europe Partnership, il programma della Commissione europea a favore delle startup nel settore delle nuove tecnologie. “Una conferma dell’impegno dell'azienda a stimolare l’innovazione tecnologica attraverso le startup” dice Salvo Mizzi, responsabile Digital Market Development di Telecom Italia
 
  Qurami, l'app elimina-code in tutti i Municipi di Roma entro l'anno
di Luciana Maci
Operativo tra qualche settimana l'accordo voluto dal sindaco Ignazio Marino per la graduale introduzione dell'applicazione in una ventina di uffici comunali e presso l'Anagrafe. E due giorni fa ha debuttato al Policlinico Gemelli
 
  Ciao posto fisso, i giovani italiani sono sempre più imprenditori
Unioncamere scatta la foto: l'anno scorso erano 71mila le aziende guidate da under 35, il 10,48% in più rispetto al 2012, concentrate in Lombardia, Lazio e Campania ma in crescita nelle piccole Regioni. Commercio tra i settori traino. Al Sud i giovani che optano per l'auto-impiego sono in percentuale più che al Nord
 
  Under 35, più vantaggi per le partite Iva
di Luciana Maci
Il deputato Boccadutri (Sel) vuole estendere l'esenzione Iva da 30 a 65mila euro: "L'Ue lo consente". Favorirebbe "1,1 milioni di imprenditori individuali, 537mila autonomi e anche le startup". Ma solo senza dipendenti...
 
  Regione Lazio, 1 milione per le donne smart
di Maria Castiglione
Il 20 maggio è il click day per partecipare sul sito biclazio.it al bando "Innovazione: sostantivo femminile" riservato allo sviluppo di idee innovative. Previsti contributi a fondo perduto fino a 30mila euro per ogni progetto
 
  Tommasi (Enel Lab): "Ecco come sono le startup a cui vogliamo dare 1 milione"
di Ferdinando Cotugno
Il project manager dell'incubatore Enel annuncia una call per 10 nuove società cleantech e spiega quali caratteristiche devono avere per ricevere il finanziamento: "Devono saper bilanciare tecnologia e business e avere già un'esperienza di lavoro insieme"
 
  U-Start Conference, a Milano startup di tutto il mondo
di Maurizio Di Lucchio
Nella conferenza che riunisce nuove imprese e investitori da ogni parte del globo, 19 progetti imprenditoriali in gara, selezionati da U-Start, la società di scouting di progetti innovativi a livello internazionale. Nella prima giornata successo per le neoimprese brasiliane e africane
 
  Startup, cosa succede in Africa, Brasile e Russia
di Ferdinando Cotugno
La U-Start Conference, appena conclusa a Milano, è stata l'occasione per conoscere imprenditori e innovatori da tutto il mondo. Ecco tre aree ricche di opportunità sia per gli startupper italiani, sia per gli investitori interessati a nuovi mercati
 
  Tutti i numeri del crowdfunding in Italia
Agli italiani piace la finanza dal basso: nel nostro Paese si contano 54 piattaforme e sono stati raccolti 30 milioni in poco più di due anni. È quanto emerge dalla mappa realizzata da Daniela Castrataro e presentata a Bologna durante la Borsa della Ricerca. Ecco la fotografia del crowdfunding italiano
 
  Il professionista in tasca
di Concetta Desando
Avete bisogno di una consulenza legale in poco tempo? O di un meccanico perché la macchina si è fermata all'improvviso? Cercate un medico per un consulto immediato? Nessun problema: basta un click. Ecco le app che permettono di avere la consulenza professionale che cercate in modo semplice e veloce
 
  A Londra si fa business con la pizza al taglio
di Annalisa Lospinuso
In Italia è un pasto scontato, nella City una novità da migliaia di sterline. Corrado Accardi ha fondato Pizza Rossa, la startup per far conoscere la pizza al trancio agli inglesi: l’impresa ha ricevuto 440 mila sterline da 120 investitori internazionali in 17 giorni, segnando il record europeo per l’equity-based crowdfunding
 
  Startup, quando è il momento di staccare la spina?
di Luciana Maci
A volte gli startupper si affezionano alle loro business ideas anche quando sono in evidente agonia. Ma dopo quanto tempo è necessario decretarne la fine? Un anno? Tre? L'abbiamo chiesto a investors e gestori di acceleratori
 
 
PUNTI DI VISTA   
 
  
  Startup, le delusioni (e gli imprevisti) di un decreto
Giangiacomo Rocco di Torrepadula *
Ora che sono in vigore le agevolazioni fiscali rivelano alcune criticità. Se si va oltre il 30% si perde il vantaggio. Così come se arrivano capitali per oltre 2,5 milioni. Non è chiaro poi quali "piani di investimento" conservare. Per risolvere le incertezze sarebbe utile un tavolo di confronto al Mise
 
  Startup, a chi giova lanciarsi in una nuova impresa?
Secondo Francesco Saviozzi, professore alla Bocconi, le startup costituiscono una grande iniezione di vitalità imprenditoriale che sta investendo tutto il Paese. Ma quali sono e per chi sono le opportunità offerte dalla nuova imprenditoria? E che cosa serve per emergere, oltre al mito dell’idea geniale? Ne parla il docente nella quinta puntata di #StartupCorner. Ecco il video
 
 
APPUNTAMENTI   
 
  
  Unicredit organizza un hackathon in casa
Il 21 e il 22 giugno nella sede milanese della banca ci sarà una gara riservata a 150 tra sviluppatori e creativi per produrre applicazioni nel settore dei servizi finanziari in mobilità. Le iscrizioni si chiudono il 10 giugno. In palio 18mila euro
 
  Registrazione e autorizzazione Trib. di Roma n. 54/09
ICT & STRATEGY s.r.l. - via Copernico 38 - 20125 Milano - P.IVA 05710080960