n° 134 del 21 Agosto 2016
Economyup -  Newsletter quotidiana
Direttore responsabile EconomyUp: Giovanni Iozzia
 
PRIMO PIANO   
 
  
  Tutto quello che vorreste sapere su Diego Piacentini, neo commissario del Governo per il digitale
di Concetta Desando
Un anno all'estero a 17 anni, laurea in Bocconi, una carriera iniziata in Fiatimpresit, transitata per Apple e approdata in Amazon. Ecco chi è l'uomo che Steve Jobs non riuscì a convincere a restare in azienda e che Renzi ha convinto a tornare in Italia per "governare" l'innovazione
 
  Amazon, tutte le attività italiane della multinazionale da cui arriva il Commissario Diego Piacentini
Arriva il supermanager per l'Italia Digitale. Lascia la vicepresidenza della società di Jeff Bezos, che non è solo un'azienda di e-commerce. Ha interessi nell'editoria, nella logistica e nei servizi digitali. Ecco dov'è e che cosa fa nel nostro Paese, dove ha già investito 450milioni
 
  Venture capital, i fondi più attivi in Europa sono finanziati con soldi pubblici
di Luciana Maci
Otto dei primi 11 VC europei sono sostenuti da governi, istituzioni e fondi europei. Secondo la PitchBook Platform, il più attivo è il tedesco High-Tech Gründerfonds, a capitale pubblico-privato. Dei 5 in lista con sede in UK, tre sono promossi da enti pubblici. Qui la lista completa
 
  Finanziare la crescita: chi ci mette le risorse? La rivoluzione necessaria della finanza pubblica
Le risorse a disposizione degli enti locali sono sempre più scarse e per trovarne altre servono visione strategica, nuovi processi, strumenti e competenze. È l'analisi di Marco Nicolai e Walter Tortorella che in un volume pubblicato da Rubbettino propongono il ricorso al "blended funding", miscela di fondi pubblici e privati
 
  Rio2016, così gli atleti usano big data e wearable device per vincere le medaglie
di Maurizio Di Lucchio
Il ciclista che si allena con gli smart glasses. Il pugile che prevede quanti e quali colpi assestare. I velisti con il software calcola-venti. Ecco qualche esempio di come dati, sensori e wireless scendono in campo ai Giochi in Brasile
 
  Uber e Volvo insieme sulle strade di Pittsburgh con i taxi senza driver
di Concetta Desando
Da fine agosto in Pennsylvania la prima flotta di auto senza conducente. Dopo l’acquisizione di Otto, startup che sviluppa software per camion senza pilota, il colosso della sharing economy ha stretto un’alleanza con il gruppo svedese. In vista altri accordi, forse con Ford
 
 
STARTUP In collaborazione con
 
  
  Le startup più finanziate d'Europa, Paese per Paese
Sul podio Spotify, Delivery Hero e BlaBlaCar. Sei gli unicorni della lista. Dieci le imprese che hanno raccolto più di 100 milioni. In Italia il primato va alla piattaforma dei volantini DoveConviene, che ha ottenuto oltre 22 milioni di dollari. Ecco la European Tech Map di CB Insights
 
  Un matematico, un musicista e un developer: così nasce Nami Lab, la startup che trova gli accordi delle canzoni
di Maurizio Di Lucchio
Mattia Bergomi e Simone Geravini si sono conosciuti insegnando musica. A loro si è unito Vincenzo Picariello per creare l'app Yalp che individua la struttura armonica dei brani. Il primo finanziamento (250mila euro) dai fondatori di Sorgenia
 
  InstaPartners, dopo l'articolo di EconomyUp arriva l'iscrizione nel Registro delle startup innovative
La Camera di Commercio di Milano ha annunciato che dal 16 agosto la società fintech fondata da Ignazio Rocco di Torrepadula è stata ammessa nella sezione speciale. L'accesso è avvenuto pochi giorni dopo la denuncia del founder su Facebook ripresa dal nostro magazine
 
  Veranu, la startup che punta a generare energia dai passi sul pavimento
Nato nel 2014 dalla tesi di laurea dell'attuale Ceo Alessio Calcagni, il progetto consiste nello sviluppo di una mattonella innovativa in grado di convertire l’energia cinetica in energia elettrica. Fondata in Sardegna, la società è incubata presso Clhub di Capoterra
 
  Startup, la mappa per fare (nuova) impresa a Milano
L'elenco di tutte le startup, ma anche tutte le indicazioni per trovare incubatori e acceleratori, fablab e spazi di coworking. EconomyUp ha raccolto in unico spazio le ragioni per cui la città lombarda resta il posto preferito da chi vuole avviare business innovativi. Manca qualcosa? Segnalatecelo
 
  Startup, la mappa per fare (nuova) impresa a Roma
a cura di Andrea Milluzzi
L'elenco delle startup e gli indirizzi di incubatori, acceleratori, fablab e spazi di coworking. EconomyUp ha raccolto in unico spazio i dati sull'ecosistema della capitale che conta oggi 509 neo imprese, il doppio rispetto al 2015. Merito dei fondi regionali e della presenza di alcuni grandi player. Manca qualcosa? Segnalatecelo
 
 
OPEN INNOVATION   
 
  
  Open innovation, ecco perché il 2016 è l'anno decisivo
a cura di Maurizio Di Lucchio
La digital transformation delle imprese è in corso. Grazie anche all'apertura verso le startup. All'estero aumentano le acquisizioni importanti, da Microsoft-Linkedin a Walmart-Jet. In Italia siamo ai primi passi. Lo scenario e le ragioni per cui non è più possibile rinviare, anche nelle Pmi
 
  Le 25 aziende europee che dialogano meglio con le startup
di Luciana Maci
La Fondazione Nesta e Startup Europe Partnership hanno individuato le multinazionali più interessate alle giovani imprese in Europa attraverso partnership, incubatori, acceleratori o acquisizioni. Sul podio Cisco, Rabobank e Unilever. Telecom Italia al settimo posto (e unica italiana). Qui la lista completa
 
  Corporate venture capital, che cos'è e chi lo fa (in Italia e all'estero)
a cura di Maurizio Di Lucchio
Investire direttamente sulle startup è una delle modalità più efficaci per fare innovazione. I capitali di rischio aziendali a livello globale sono in aumento: 28,4 miliardi di dollari nel 2015, il 70% in più rispetto all'anno precedente. Intel Ventures è la realtà più attiva. Nel nostro Paese i fondi dedicati sono una decina: ecco la lista
 
  Turismo collaborativo, tutti i modi per viaggiare condividendo (e risparmiando)
di Luciana Maci
Dalle piattaforme per trovare una stanza in affitto a quelle per scambiare casa, dai portali per dividere le spese del viaggio fino al meal sharing, per consumare pasti presso abitanti del luogo: così la sharing economy sta rivoluzionando il mondo dei viaggi. E le startup crescono
 
  Pmi innovative, quali sono e quali vantaggi hanno
di Luciana Maci
Sono quasi raddoppiate negli ultimi sei mesi, toccando quota 228, le imprese appartenenti a questa categoria creata a marzo 2015 dalla legge Investment Compact: per loro è prevista la maggior parte dei benefici e degli incentivi fiscali già attribuiti alle startup innovative. Ecco una guida completa
 
 
APPUNTAMENTI   
 
  
  RE-BOOT, il 13 settembre un workshop sulla call BNP Paribas Cardif
L'incontro è stato organizzato per approfondire il tema di Open-F@b Call4Ideas2016: la customer experience. Parteciperanno i vertici della compagnia assicurativa, startup investitori ed esperti. È già possibile (e consigliato) iscriversi. Il contest, che non è rivolto solo alle startup, resterà aperto fino al 17 ottobre.
 
  Registrazione e autorizzazione Trib. di Roma n. 54/09
ICT & STRATEGY s.r.l. - via Copernico 38 - 20125 Milano - P.IVA 05710080960