n° 73 del 08 Marzo 2015
Economyup -  Newsletter quotidiana
Direttore responsabile EconomyUp: Giovanni Iozzia
 
ECONOMYUPTV   
 
  
  La santa innovazione: come rivedere la puntata di #EconomyUpTv
La tecnologia al servizio di persone con disabilità o bisogni speciali. Se ne parla nella puntata del magazine andata in onda il 10 marzo con Maria Cristina Ferradini (Fond. Vodafone), Stefano Mainetti (Polihub), Marco Iannacone (Digitally Different), Lorenzo Di Ciaccio (Pedius), Sergio Pillon (Osp. San Camillo) e il deputato Antonio Palmieri
 
  Tavola caldissima: come rivedere la puntata di #EconomyUpTv
Prenotare un ristorante, ordinare una pizza a domicilio, cenare: il nostro rapporto con il mangiare cambia con il digitale. È il tema della puntata andata in onda il 3 marzo su Reteconomy. Ospiti: Almir Ambeskovic (The Fork) e lo chef Filippo La Mantia. Nella seconda parte, approfondimento sul Gec con Anna Amati (Meta Group)
 
 
PRIMO PIANO   
 
  
  10 milioni, Genenta è la startup più finanziata d'Italia
La nuova società biotech, fondata da Ospedale San Raffaele, Pierluigi Paracchi, Luigi Naldini e Bernhard Gentner, ha chiuso un nuovo round di finanziamento in meno di un anno. Il suo obiettivo: una nuova terapia genica contro i tumori. I capitali serviranno a completare la fase pre-clinica
 
  Musement, 5 milioni per la startup che vende "esperienze di viaggio"
La società fondata da Alessandro Petazzi ha chiuso il secondo round, a cui hanno partecipato P101, 360 Capital, Micheli Associati e Italian Angels for Growth. I capitali raccolti serviranno per l'espansione internazionale della piattaforma. Ecco la storia e il modello di business
 
  Pmi innovative, scende in campo Assolombarda
di Fabrizio Marino
La potente territoriale di Confindustria fa sentire la sua voce sugli emendamenti al decreto "Investment Compact" in discussione in Parlamento. Ecco i sei punti definiti fondamentali. Sostenuti anche da un appello sottoscritto da alcune associazioni dell'ecosistema italiano. C'è tempo fino al 24 marzo
 
  «Condividete le vostre conoscenze gratis: ci guadagnerete», la sfida della Crowdsourcing Week Venice
di Maurizio Di Lucchio
All'evento sulla crowd economy organizzato a H-Farm nuovi stimoli per fare innovazione aperta e cambiare modelli di business. Il crowdsourcing 3.0 si basa sulla reputazione e sulla capacità di rendersi visibili
 
  GEC2015, una festa dell'imprenditorialità contro i luoghi comuni
di Giovanni Iozzia
Fra due settimane saremo in pieno Global Entrepreneurship Congress, a Milano, dove si ritroveranno rappresentanti di 150 Paesi. Finora c'è stata scarsa attenzione. Ma l'appuntamento sarà un'occasione per smentire l'immagine degli italiani che «hanno resistenza a pensare globale»
 
  Anna Amati: «Ecco cosa vi aspetta al GEC 2015»
La vicepresidente di Meta Group e coordinatrice del Global Entrepreneurship Congress (in programma a Milano dal 16 al 19 marzo) illustra le novità della settima edizione della manifestazione internazionale dedicata all'imprenditoria innovativa. «Per arrivare a questo traguardo abbiamo fatto a gara: ormai sono tutti convinti che il networking è essenziale per fare business»
 
  Francesco Micheli: «Ho sempre fatto startup nella mia vita»
di Pierluigi Paracchi *
L'imprenditore milanese, tra gli uomini più ricchi del mondo, lo ha detto in un'intervista a Virus. Lo chiamano spesso "finanziere". Ma sostiene che la finanza è «un utensile per le aziende». E invita a «buttarsi comunque»: «Certe volte se si salta, se si corre, ci si riesce»
 
  Come lasciare il college e creare un'app da 14 milioni di dollari
di Luciana Maci
Il 23enne statunitense Ben Kaplan ha dato vita a Wigo, un'applicazione utilizzabile dagli studenti per individuare feste e incontri in un campus. Il segreto è il network: per sbloccarla occorre che sia scaricata da molti. La startup ha già 100 mila utenti e 1,4 milioni di $ di finanziamenti. E sta ancora ragionando sul modello di business
 
 
STARTUP In collaborazione con
 
  
  Le 10 startup in rosa più promettenti
a cura di Concetta Desando
In occasione della festa della donna, EconomyUp ha selezionato le più belle storie di imprenditoria femminile. Perché per distinguersi e crescere nell’ecosistema a volte non bastano né una buona idea né sofisticate operazioni di marketing, ma intuito, passione, sesto senso. Caratteristiche che alle donne non mancano
 
  Startupper e donne: ecco quante sono e chi sono
Il censimento fatto da Girls in Tech Italia, che ha "schedato" 86 imprenditrici in startup digitali. L'innovatrice media ha 30 anni, vive a Milano, ha fatto studi universitari scientifici e ha già esperienze lavorative (GUARDA LE SCHEDE CON TUTTI I NOMI E I PROFILI)
 
  Startup, identikit dei 4 fondi che prenderanno 50 milioni dal Fondo di Investimento
di Luciana Maci
Caravella, Primomiglio (tra i soci Gianluca Dettori), Innogest Capital II e Stark Ventures One, di cui co-founder è Franco Bernabè. Ecco i quattro progetti a cui andranno le risorse messe a disposizione da Cassa Depositi e Prestiti per il FII. L'ex AD di Telecom Italia diventa così venture capitalist nell'area robotica e hi-tech
 
  Tutto quello che vorreste sapere sulle startup
Sono soprattutto a Milano e in Lombardia; producono per 213 milioni, occupano oltre 2600 persone e sono sempre più al femminile. Questi e tanti altri dati nel nuovo "Cruscotto" pubblicato dal Ministero dello Sviluppo Economico che fotografa l'ecosistema al 31 dicembre 2014
 
  Up: «Quelle 17 banche girate prima di trovare i soldi per la nostra startup»
Andrea Pirisi e Alessandro Beretta di Underground Power, la società che ha sviluppato un sistema per trasformare il traffico in energia, raccontano il loro rocambolesco percorso per reperire fondi e ottenere il finanziamento bancario record (1 milione da Unicredit) per una nuova impresa innovativa
 
  LVenture Group e Italian Brand Factory investono 500 mila euro in Re-Bello
Mentre si chiudono le sfilate a Milano, arriva il co-investimento nel primo brand italiano della moda sostenibile. L’azienda altoatesina produce e commercializza abbigliamento con fibre naturali. Con una mission: rivoluzionare il mondo del fashion portando la sostenibilità nel campo della moda
 
  Un Libro Bianco per rendere la vita più facile alle startup
di Paolo Anselmo*
Mentre alla Camera è in discussione la conversione del Decreto Investment Compatct, l'Iban (business angel) raccoglie in un documento una serie di proposte per semplificare l'attività delle nuove imprese. Il presidente dell'associazione ci spiega perché questo è il momento giusto per intervenire
 
  Martha's Cottage e startup, la difficoltà di comunicare (bene) l'impresa
di Concetta Desando
Lo vediamo ogni giorno. Ma ci sono storie che confermano quanto i nuovi imprenditori sottovalutino la capacità di raccontare le loro fatiche. Come quella di Martha's Cottage. Ve la riportiamo com'è andata. Perché il progetto della piattaforma per organizzare matrimoni merita attenzione
 
  Startup, le mete da sogno dove lavorare senza stress
di Annalisa Lospinuso
Spazi di co-working in riva al mare, una seduta di yoga tra una conference call e l’altra: i paradisi professionali per le startup esistono. Da Bali all’arcipelago delle Fiji alle coste del Marocco: su NomadList.com tutti i luoghi paradisiaci per gli imprenditori che vogliono aumentare la produttività rilassandosi
 
  TIM #Wcap: via alla Call for Ideas, 1 milione in palio per i talenti digitali
Parte la chiamata per partecipare al prossimo programma di accelerazione per startup di Telecom Italia. I 40 progetti selezionati otterranno 25mila euro ciascuno e un percorso di 4 mesi negli acceleratori di TI. Ci si può candidare fino all'11 maggio sul sito www.wcap.tim.it
 
  #MissioneCile, partono i pitch: oltre i 3 minuti, fuori!
Il team di Lectios*
I co-fondatori di Lectios si sono confrontati con l'#introday, in cui ogni team deve presentare il suo progetto e convincere l'uditorio. Arrivano i primi riscontri positivi, anche dai "colleghi" interessati alle versioni inglese e spagnola dell'app. «Dopo poche settimane, già consigliamo alle startup italiane di candidarsi a Start-Up Chile»
 
  Startup & Food, l'effetto Expo è già cominciato
di Concetta Desando
A pochi mesi dall’inizio dell’esposizione universale, l'ecosistema italiano è nel mirino dei grandi gruppi internazionali. Ci sono già stati quattro "affari" in meno di due mesi (Zomato mangia Cibando per 6 milioni di dollari, Tripadvisor fa doppietta con RestOpolis e MyTable, Rocket Internet compra PizzaBo). E non è detto che sia finita qui...
 
 
INNOVAZIONE   
 
  
  Jobmetoo, la piattaforma per superare i pregiudizi su lavoro e disabilità
di Antonio Palmieri *
Non è un Linkedin per disabili. L’agenzia online ideata da Daniele Regolo indirizza ogni disabilità e ogni livello di professionalità verso la posizione lavorativa più adatta. «Le aziende devono capire che portiamo valore non problemi», dice il founder
 
  La Mantia - TheFork, duello a tavola
a cura di Ferdinando Cotugno
Lo chef siciliano, che sta per aprire il suo locale a Milano, e il country manager del brand di TripAdvisor per le prenotazioni dei ristoranti, Almir Ambeskovic, intervistati da Giovanni Iozzia sul rapporto cibo-digitale, si scontrano sul'attendibilità delle recensioni. Una polemica finita anche su Decanter, programma di RadioDue
 
  PetMe e BeMyEye, ecco cosa si può fare con il web e la geolocalizzazione
di Giovanni Iozzia
In H-Farm è cominciata la due giorni dedicata alla crowdeconomy. Sul Foglio di oggi il direttore di EconomyUp racconta la storia di due imprese diversenate grazie alla potenza di connessione di Internet e al crowdsourcig. La molla iniziale? Un bisogno personale
 
  Uber ricorre alla Ue contro la Francia: «Colpisce la libertà di impresa»
Sono già due i ricorsi presentati alla Commissione Ue contro la Loi Thévenoud che vieta UberPop in territorio francese. Ma per ora l'Europa è incerta sul da farsi. Intanto la società californiana si fa la sua mappa proprietaria per affrancarsi da Google Maps
 
  Milano, 1500 euro per chi lavora in un coworking
Il Comune lombardo prosegue con la politica di incentivi per chi decide di lavorare negli spazi condivisi e di ripetere, come succede dal 2013, il bando per ottenere un contributo economico. La proposta è rivolta a tutti i professionisti che lavorano negli spazi certificati. C'è tempo fino al 18 maggio per partecipare
 
  Yota2, quando l'innovazione è incompleta
di Giovanni iozzia
Questa è la settimana del Mobile World Congress di Barcellona. La sorpresa del 2014 fu Yota2, il primo smartphone al mondo con doppio display. Da poco è disponibile anche in Italia. Lo abbiamo provato. La svolta tecnologica c'è. Ma la proposta esperienziale per l'utente non è ancora chiara
 
  Fatturazione elettronica, scendono in campo i Digital Champion
di Luciana Maci
Dopo una giornata di formazione, dal 9 marzo gli "ambasciatori" selezionati da Riccardo Luna saranno nelle Camere di Commercio a informare le imprese. Tumietto (Menocarta.net): «Perché non coinvolgere i professionisti?». E c'è chi teme che l'iniziativa diventi una promozione per i servizi di Infocamere
 
 
MADE IN ITALY   
 
  
  Zuegg, il made in Italy che "frutta" negli Usa
Il gruppo veronese che produce marmellate e succhi di frutta, fondato nel 1890, è arrivato a essere presente in 700 negozi della catena Walmart e punta a rilevare una fabbrica sul territorio statunitense. In programma c'è anche un'espansione in Africa e in Asia
 
  Minibond, a che punto siamo? Lo dice un nuovo portale online
di Maurizio Di Lucchio
Le obbligazioni di piccolo taglio pensate per agevolare l’accesso al credito delle Pmi hanno raccolto 1,2 miliardi di euro ma non sono ancora decollate del tutto. Per monitorare il mercato di questi titoli e informare sul tema è nato anche un sito ad hoc: minibonditaly.it, lanciato dalla società di consulenza Business Support
 
  Fashion & Design Open Innovation Day: così cambiano moda e design
Intesa Sanpaolo StartUp Initiative organizza un incontro, in programma il 12 marzo, dedicato alla filiera della moda, del lusso e del design. Il centro studi della banca presenta una ricerca sugli ultimi sviluppi tecnologici del settore. Otto startup raccontano i loro progetti in due sessioni di pitch. Registrazioni aperte
 
  Diamo Credito alle Supply Chain!
 
  Investor Arena Meeting, al GEC l'innovazione nel cibo e nella sostenibilità
Intesa Sanpaolo Startup Initiative partecipa alla tre giorni di manifestazione sull'imprenditoria innovativa con un appuntamento (in programma il 17 marzo alle 10) dedicato alle startup attive nelle tecnologie alimentari e nei progetti sostenibili
 
  Switch2Product, trucchi e suggerimenti per creare una startup di successo
di Alexis Paparo
Giovedì 4 marzo è stato presentato al Polihub, l'incubatore d'impresa del Politecnico di Milano, la settima edizione di S2P, Switch2Product, competizione che ha come obiettivo l'individuazione di idee e prototipi di futuri prodotti ad alto potenziale. Per partecipare c'è tempo fino al 2 aprile
 
  Registrazione e autorizzazione Trib. di Roma n. 54/09
ICT & STRATEGY s.r.l. - via Copernico 38 - 20125 Milano - P.IVA 05710080960