Credem, dall’open innovation al corporate venture capital: l’importanza delle competenze

Dal 2019 la banca emiliana ha avviato un percorso di innovazione che l’ha portata a decidere di investire su startup early stage e pre-seed. Adesso sta lavorando all’implementazione del corporate venture capital per formare all’interno e acquisire all’esterno le competenze necessarie