Pozzi e Dusi (Wishdays): «Dopo la exit, ci siamo iscritti a Filosofia per capire meglio il futuro»

I fondatori dell’azienda produttrice di cofanetti regalo ceduta all’irlandese Smartbox spiegano come hanno vissuto la vendita e cosa stanno facendo ora: una nuova impresa (Impactscool), la voglia di fare esperienze di grande impatto sociale e il ritorno tra i banchi dell’università