Exit 2018, 8 le startup italiane che l’hanno fatta: quali sono, che cosa fanno

Musement acquisita dal colosso tedesco TUI Group è la più grande exit del travel tech italiano. Meritocracy acquisita per 1 milione da Openjobmetis. Le altre exit: Octorate acquisita dal Gruppo Dylog, Adaptica andata a un gruppo cinese, Svinando acquisita da IWB, Qurami acquisita da uFirst